USURAI ED ESTORSORI | PIU' CHE MAI L' IMPRENDITORE È IN UNA STRADA SENZA USCITA

Ha lanciare l' allarme è l' associazione antiracket  FAI,  dove piccoli imprenditori sono in difficoltà  e si rivolgono agli strozzini, e di chi non riesce a pagare il pizzo. Un problema da sempre ma in questo tempo di "vacche magre dove il Coronavirus ci ha messo lo zampino " il fenomeno  è in espansione crescendo giorno per giorno, imprenditori che per rimanere a galla la loro attività, azienda, si rivolgono a gente senza scrupoli , infatti i soggetti che hanno ricevuto qualcosa dagli usurai (e in questo caso dei soldi) gli devono restituire come pattuito e se non lo fanno sono presi di mira e costretti al pagamento attraverso intimidazione (cosa che sanno fare molto bene gli strozzini)  e minaccia di danni fisici, economici ed anche morali, che vengono effettivamente  cagionati in caso di mancato o ritardo pagamento, e che possono, in alcuni casi, arrivare alla distruzione  fisica dell' attività  o addirittura all' uccisione dell' imprenditore  o di uno dei suoi famigliari . Che gli imprenditori si facciano il cappio da soli per quell' impiccagione che non si può evitare ? Penso proprio di no ! Semmai pensando alla loro attività, ai loro operai, alla loro clientela, danno tutto il possibile per salvare il salvabile e non morire di fame,  è quell' aspetto che li si dà poca importanza, ma  per loro è vita, salvezza, felicità, sopravvivenza più che altro... anche scontrandosi con gli strozzini che gli hanno imprestato i soldi, ed ora si ritrovano a non restituirli se il governo non gli salva , le forze dell'ordine non si muovono, se la società non gli capisce e li da colpa di quello che stanno facendo. Dobbiamo metterci nell' idea che le imprese piccole o grande che siano servano, come servono gli imprenditori, artigiani , e nel tramandare quell' azienda dal padre al figlio significa l' amore che si possiede in quell' attività e dello sviluppo e crescita che ne deriva, se non fosse questo a fare la differenza allora è bene smontare sia il lavoro e tutto il suo credo, perché non esisterebbe niente e sia tutti noi e soprattutto l' Italia saremo in una situazione fuori controllo, fuori di tutto,  si vorrà questo per le nuove generazioni che verranno su ?.

Commenti

Post più popolari