COVID - 19 | ESiSTE LA POSSIBILITA' DI CHI SALVARE OPPURE NO...

Si che esiste, ed io ci avevo pensato  già da tempo, ma non avevo detto niente per non creare panico, ci può aver pensato pure www.ilgiornale.it ma invece di pensarci e basta lo hanno spifferato a tutti, in conclusione è doveroso che mi sia mosso pure io e dove sempre i giornali esagerano per creare più panico  ,ecco qui sotto un mio post sull' argomento  ⬇    Il bombardamento mediatico sul Coronavirus, non può giovare                                                           
Innanzitutto i medici hanno il dovere di salvare tutti, in base al colore della pelle,  all' età senza fare discriminazioni anche perché la vita di tutti è preziosa, e la professionalità la si vede dando tutto al malato fino allo sfinimento , detto questo come presentazione mi soffermerei sulla gravità del Coronavirus e del suo aggravamento da non sapere più che pesci pigliare, (l' affollamento dei posti letto in ospedale, come dei casi più gravi in assenza di medici e infermieri porterebbe a misure drastiche, scioccanti, da avere la pelle d'oca solo nel sentirle, e una di queste potrebbe essere e lo sarà probabilmente di scegliere chi salvare oppure di non farlo, e nel rimetterci saranno i vecchi e chi gravemente ammalato si cercherà di isolarlo alla sua distruzione di una morte lenta e necessaria.                                                                    
Sarà l' etica del dottore  fare questa scelta da incubo, e come un dottore possa assumersi questa responsabilità sarà ancora da decifrare, ma di certo non sarà indolore qualora il virus infettasse tutta l' Italia e coi decessi sempre più in aumento da perdere il controllo della situazione. Perché in casi estremi, al limite, tutto ci può stare fino a ridurre un medico a scelte folli, impopolari, ma che in guerra ci possono stare per salvare il salvabile, ed è una guerra che combattiamo sul Coronavirus se peggiora ancora e i focolai si espandono a macchia d'olio da farne il campo di battaglia. Per il momento si spera che tutto questo non possa accadere, e nella speranza che tutto possa concludersi in meglio diamo fiducia più ai vecchi, bisognosi d' affetto e di cure necessarie, hanno fatto storia e la stanno facendo pure oggi nonostante il virus danneggia la loro vita. 

Commenti

Post più popolari