UN MONDO MIGLIORE ? MA RIPRENDERE A CORRERE NON SERVIRA' A NIENTE

Fermati ! Non ti è bastato il Coronavirus... riprendere a correre non servirà a nulla. 
Abbiamo visto e letto sui media la interminabile corsa di medici e infermieri per un Coronavirus che non perdona, e che gli ospedali stracolmi ancora resistono, di un malessere che ha contagiato quasi il resto del mondo e dove chiudere le frontiere e fare come può aver fatto l' Italia era l' unica cosa da fare, e lo hanno fatto come se si trattasse di una guerra globale per non assicurare la diffusione che si espandesse a macchia d'olio , che ci riescano oppure no sta il fatto che l' allarme è alto e ancora non  possono dire di averla vinta. Ormai non so dirvi se dopo tutto questo il mondo potrà essere migliore, ma una cosa è certa in qualche modo abbiamo provato una paura pazzesca, e interrogandoci di essere piccoli, piccoli , in questa guerra che è indubbiamente più grossa di tutti  Noi , riprendere a correre come si faceva una volta non servirà a nulla , anche perché ci può aver segnato e messo alle strette  a tal punto che quello stile di vita abituati come si era si dovrà per forza cambiarlo.  -Si stop alla corsa e la bramosia di fare sempre più soldi, di rincorrere il successo a tutti i costi, di essere uno scalino più in su degli altri dopo che il Coronavirus li ha fatti sentire superficiali, innocui, contagiati sia dal virus e della tensione del momento da farli apparire topolini, che invece leoni ,e questo può essere un insegnamento di vita da dover considerare dopo la scomparsa del virus -  Correre di nuovo all' impazzata  non significa buttarsi dietro alle spalle, fare tabula rasa, delle pene dell'inferno patite ai tempi del Coronavirus, scordarsi in definitiva che si è stati lì per lì  con la morte che ci
 poteva prendere in qualunque momento, e dove i soldi e il successo in quel momento non potevano indicare niente ,come se da quel valore si poteva essere immuni al virus ,e poterlo corrompere che indubbiamente non lo è stato. Forse potrà nascere un mondo migliore ! Chi lo sa ? Sappiamo che questo virus è stato un banco di prova, una riprova dove si possono usare i freni e rallentare se lo si vuole, dopo che si è visto la morte in faccia, e la prigionia della propria casa e di città spettrali che non hanno a che vedere con la realtà che si era abituati a vedere. 

Commenti

POST PIU' VISUALIZZATI