Post

Visualizzazione dei post da Gennaio, 2021

UNA CRISI DI GOVERNO COME TANTE ALTRE , SPERIAMO CHE SIA L' ULTIMA PER IL BENE DI TUTTI !

Immagine
 Come sia sorta questa crisi di governo è difficile spiegarne il significato,  e ne #maratonamentana e qualunque talk show politico ci possa indirizzare alla soluzione finale in questo   tracollo dell' Italia che si sta passando in questo momento, per niente facile.   "Ma forse si tratta di anni di lacune e incomprensioni   del quale il governo Conte non ha saputo dare il meglio di sé stesso, e si è sempre chiuso a riccio per quanto riguarda i problemi del paese ", dando per scontato che potevano arrivare dei momenti migliori,  ma i momenti migliori non sono arrivati , ma anzi si sono peggiorati dalla comparsa della pandemia che  annientatoci in un batter d'occhio tutto è crollato. Per questo è intervenuto il Presidente della Repubblica Mattarella (arbitro di questa crisi di governo)  che valutando i suoi colloqui coi vari partiti politici,  può aver fatto flop, e non riuscendo a venirne a capo si è affidato a Roberto Fico (Presidente della Camera dei deputati) in mod

GIUSEPPE CONTE SI E' DIMESSO , MA USCENDO DALLA PORTA PUO' RIENTRARE DALLA FINESTRA

Immagine
 Davvero il Premier dimissionario può ritornare di nuovo e anche più forte ? Di certo le sue dimissioni potranno sembrare una falsa se dopo tutto succedesse una cosa del genere,  e da un Premier disperato come lo è Conte tutto ci stà e non si può buttare via niente. Insomma "se è uscito dalla porta principale non tarderà nel rientrare dalla finestra, senza vergogna e ne pregiudizi  " e la disperazione di trovare altre forze politiche che lo appoggiano sarà uno dei tanti tasselli che gli consentirà di completare il mosaico, ma di certo farà  breccia su chi lo ha contrastato e voleva mandarlo a casa definitivamente senza possibilità di giocare una nuova partita , si vendicherà senza mezzi termini se gli  si darà  la possibilità di farlo. Mattarella giustamente  è l' arbitro e non acconsentira' un prolungamento di questa crisi di governo che invece dovrà essere "veloce" per il bene della popolazione, è  per questo che  i giochi di potere si faranno assillanti ,

ANZIANI CHE SONO GUARITI DAL COVID -19 , E ORA ASPETTANO IL VACCINO !

Immagine
È doveroso ricordare gli anziani al tempo del Coronavirus e dei loro sacrifici, quando sembrava che non ci fossero speranze il miracolo è avvenuto, e sono tantissimi che sono guariti dalla pandemia e dalla solitudine di non abbracciare nessuno per un lungo periodo. Ma pure come potremo scordarsi di tutti quelli che invece non ce l' hanno fatta lasciando figli e nipoti col nodo in gola e di una vita distrutta, ricordarli e pregando per loro è il minimo che si possa fare.                                                                                                               E allora è  bene che se ne parli sia pure in sottofondo, ma  l' importante tentare di capire come la pandemia abbia influito molto su di loro, così  decimandoli da avere un lutto  enorme sul resto del Paese non trascurabile. D'altronde sono stati proprio loro specialmente nelle case di riposo , gli ospizi , che per mesi sono stati isolati dal resto del mondo , non hanno visto ne famigliari o amici so

IL TRACOLLO DI UN' ITALIA CHE NON LA SI VUOL VEDERE , MA ESISTE !

Immagine
Si fa sempre confusione tra la "crisi economica " da quella della " crisi pandemica " e di certo gli Italiani pensano che passata la pandemia tutto ritorni alla normalità e sia un brutto ricordo da archiviare. Naturalmente è falso e ci si illude che presto si ricominci a guadagnare, lavorare, ed avere una valanga di soldi a disposizione e che il governo ci aiuti in questo passaggio per niente facile,  ma obbligatorio per molti. Lo pensano soprattutto gli imprenditori e gente che con la propria attività produttiva spera di sgabellarsela anche perché il commercio e la produttività in generale sia il motore essenziale da aggrapparsi , e che fa girare il Paese, un aggrappo del tutto usuale e infondato  se si pensa che non porterà da nessuna parte dopo che intere aziende che non riapriranno più e del quale  la disoccupazione galoppante inizierà il suo percorso , con una sorta di incubo in più  quando il governo darà via libera  ai licenziamenti di operai e dove peggiorer

BIDEN RIPARA I DANNI DI TRUMP , E POTRA' FARE GRANDE L' AMERICA !

Immagine
 joe Biden,  il 46esimo presidente degli Stati Uniti appena insediato alla Casa Bianca fà piazza pulita degli errori di Trump, un modo per ricominciare e voltare pagina per una democrazia più alla portata di tutti e specialmente sui più  poveri e gli indifesi. Di certo non sarà  il salvatore o il " Dio in terra "  ma ci proverà,( per salvare il salvabile)  dopo che Trump ha disfatto e portato l' America a molte divisioni sia sociali e  politiche, e l' assalto dei suoi seguaci al Capitol Hill (Campidoglio) i cosidetti " Trumpiani " hanno dato un'immagine di democrazia sbagliata sul resto del mondo, e deteriorato la bandiera a stelle e strisce che rappresentava la libertà si sono impossessati del simbolo del potere per quel colpo di Stato finito male. Insomma ci si deve scordate di quell' avvenimento e allora chi meglio del nuovo successore di Trump che ieri sempre al Campidoglio ha giurato, con una Lady Gaga in gran forma cantando l'inno americano

LA FIDUCIA A CONTE E' ARRIVATA , SIA STRIMINZITA ORA VEDIAMO COSA FA !

Immagine
 In definitiva si è preso alcuni giorni per raccogliere e trovare le preferenze e i voti dai voltagabbana o costruttori che gli servivano per il suo salvataggio , e ieri al Senato si è visto una scena raccapricciante dove quasi tutti si inchinavano alle sue volontà, e promettendoli  mari e monti che Conte ha saldato il debito con loro. Insomma ancora una volta si è salvato ma risulta più debole di prima, e che fa capire che quella poltrona dal quale ama stare diventa più incandescente, e un aiutino dal Presidente Mattarella sarebbe necessario per uscire da questo  impasse e problema sorto. La vergogna che non  vuole far vedere è di annaspare e rimanere appiccicato alla poltrona , anche ora scomoda, fa capire agli Italiani che c'è qualcosa di marcio e  ha la faccia come il sedere , se  sbatte nel muro del ridicolo di un sistema marcio in partenza ,del quale  si vuol fare male sia a se stesso e alla popolazione. Costruire risulterà invano se già ci sono molti ostacoli tra le gambe di

DIVIETO DI FUMARE ALL' APERTO , ORA L' ODIO E' SU DI LORO

Immagine
 Che il fumo delle sigarette facciano male è constatato, e i fumatori accaniti dovrebbero  smettere una volta per tutte, ( come ultimamente ho fatto io) , un vizio caro sia economico e sia fisico , se mancandoci il respiro è più difficile andare avanti e le sigarette di certo non ci fanno rilassare come esso si pensa, ma anzi ci accorciano la vita e ci fanno essere più nervosi se vengono divorate  in continuazione senza un perché.                                       A Milano ci hanno già pensato... e il comune  ha fatto guerra alle sigarette, infatti dal 1 gennaio non si potrà fumare nelle vicinanze dei mezzi pubblici ,nei parchi e negli Stadi,  ma tra qualche anno sarà esteso in tutta l' aria di Milano e all' aperto saranno bandite tutte le bionde per migliorare la qualità dell' aria in città, insomma fumare sarà un incubo se specialmente le altre città d' Italia seguiranno l' esempio di Milano espandendosi a macchia d'olio ci potrà essere il divieto del fumo

IL MIO E' UN "NO" DECISIVO PER QUANTO RIGUARDA I LOCKDOWN SIA PARZIALI O TOTALI DELL' ITALIA ...

Immagine
Lockdown totale  ?  Che ne dite se  in realtà risulta (da chi ha un po' di cervello e lo usa)  una vera schifezza  !       Non proponibile !                                              Se è vero che la maggior parte della popolazione Italiana vuole un lockdown totale in modo che il Coronavirus sia spazzato via e non se ne parli più, non fa i conti con chi invece  vuole essere libero di lavorare, produrre, avere una vita felice e col portafoglio pieno. Certamente chi vuole il lucchetto per l' Italia sono i dipendenti pubblici che con  i loro "smart worting " si sono riposati, hanno fatto quello che più li piaceva e intanto le tasche se ne sono riempite di soldi, anche gli anziani forse dalla troppa paura vogliono un' Italia blindata anche perché nessuno gli ha spiegato che facendo così l' economia va in malora e il baratro si avvicina , ma intanto la loro pensione è assicurata (quello che loro desiderano e di certo non ci rinunciano ,ma per quanto  ?)  . Tutti

RISTORATORI APERTI DI GIORNO E DI SERA , SFIDANDO I DIVIETI COSI' PROTESTANO ...

Immagine
 Un esercito di ristoratori circa 60.000 tengono aperte le loro porte sia di giorno e di sera sfidando i divieti eventualmente che ci potranno essere, una specie di protesta e vendetta per i troppi mesi rimasti chiusi senza guadagnare un centesimo e intanto le spese si accumulavano . Quella dei ristoratori  è stata una fascia più colpita per quanto riguarda i decreti che il governo emanava a raffica, e quante saracinesche chiudendo non sono state più aperte , una crisi economica e una pandemia ha segnato il destino di molti ed oggi questa iniziativa "# Io apro" si può voltare pagina e guardare al futuro. E nell' esercito di questi ristoratori ci sono infiniti avvocati per difendere i loro diritti,  che sempre più  spesso il governo ha violato e non è sempre stato chiaro con chi produceva e  erano orgogliosi di farlo. Naturalmente apriranno  con tutti gli accorgimenti del caso come ad esempio la sanificazione e la pulizia, ma pure il distanziamento tra tavoli e sulle perso

RENZI HA DATO IL COLPO DI GRAZIA AL GOVERNO CONTE ...

Immagine
Ha ragione Antonio Padellaro " Renzi più parla di sé  e più sta sulle palle " Chi vuol capire capisca , e ieri 13 gennaio Renzi dando spettacolo decide di mandare il governo in crisi, una specie di vendetta contro un Giuseppe Conte inerme nei problemi del Paese, una "crisi di governo " che tutti noialtri non abbiamo capito bene, ma penso neppure Renzi che si ostina a cavalcare un cavallo più grande di lui e essere disarcionato non ci vuole poi così tanto  ! Insomma è solo di essere sempre in scena, sotto ai riflettori, essere ricordato, che Renzi prende posizione e subito dopo i flop sono ben visibili e che  non accorgendosene va per la propria strada calpestando tutto quello che gli capita intorno. Un guastafeste, rompipalle, insopportabile politico che mette in subbuglio e in difficoltà l' intera popolazione essendoci pure la pandemia che ci attanaglia per i suoi loschi giochi di potere, e questo non è di certo amare l' Italia e il popolo stremato e affama

DITTATURA NEI SOCIAL NETWORK ..."MA NON DICIAMO FESSERIE ! "

Immagine
Viene la voglia di spaccare tutto ! E di mollare tutto  !"Ma prima ragioniamo " Sarà vero che ci sia della dittatura sui social network e ci comandano a stecchetto e che la censura ci danneggi  ? . E dopo la chiusura di Facebook, Twitter, di Google , e altri..  nei confronti di un Donald Trump ritenuto come artefice di fermentare la rivolta dei suoi sostenitori perché non vuole abbandonare la Casa Bianca, (per quelle elezioni Presidenziali  corrotte e insidiose come le definisce lui),  c'è un gran dibattito su come i suddetti social censurino pure un Presidente dell' America e non lo faccino parlare  sul web.  In fin dei conti se non esisteva questo intoppo i social network erano di nostro gradimento e ci rimanevano per un bel pezzo , non li si accusavano di niente se specialmente ci facevano lavorare e svagare, (e sputare nel piatto dove si mangiava era da vigliacchi) ma all' improvviso si è cambiato idea anche perché i media c'è lo hanno imposto, dopodiché i

ANCHE QUESTA VOLTA SALVINI E' RIUSCITO A FAR PARLARE DI SE' !

Immagine
 Indubbiamente " nel suscitare l' interesse degli altri " che sopravvive così bene, anche pure nel bene o nel male i commenti della gente lo rafforzano e che cosa importa se in definitiva viene dipinto stravagante, lontano dalle idee degli altri e che non li bruciano per niente ,ma anzi ci ambisce e ci ricama pure sopra  come esso desidera. È per questo che  Matteo Salvini ha tante maschere da esibire e ognuna in base al momento e circostanza che più li fa piacere, lunatico per eccellenza il suo umore varia secondo come si sveglia la mattina e non sempre ci azzecca.  L' esempio è quello di aver portato fino ad ieri la mascherina di Trump, (ma vedendo come sono andate le cose si è allontanato)  per cambiare mascherina e insozzare un Paolo Borsellino che non c'entra niente  ! E l' ira dei famigliari è più che giustificata se si considera un Salvini con più facce e che di certo infanga la sorte del magistrato di Palermo. Togliere una mascherina e metterla un'

(SCUOLA) CHE COSA ABBIAMO FATTO AI NOSTRI FIGLI ?

Immagine
 C'è una situazione drammatica sugli studenti che devono ritornare a scuola e tra zone rosse, coprifuochi, restrizioni per colpa della pandemia si fanno strada molti interrogativi ,uno dei tanti è come affrontare la situazione così difficile se li viene pure la voglia di riporre i libri nello scaffale pieno di ragnatele  per un momento forse migliore ,e tra paure e disagi molti pure non ritornano neppure a scuola. È già da un'anno che la scuola è sotto i riflettori come non si era mai visto prima, e si è cercato in tutti i modi di discreditarla, di cambiarla, di fare una novità quando non si aveva la facoltà di farlo, insomma non si è cambiato lo stile di vita della scuola ma perfino lo stile di vita dello studente, annebbiandolo e oscurando alla sua visuale senza prepararlo al peggio, ed è per questo che oggi si trova frastornato e deluso e impossibilitato di apprendere come deve essere fatto in una situazione normale. Si, si è fatto di tutto per essere una situazione drammati

I TRUMPIANI SONO TANTI E SE NON SI ESTIRPANO ALTRE SCIAGURE POTRANNO INCOMBERE SULL' AMERICA

Immagine
Povera America ! E povero Trump che nel suo mandato da Presidente della potenza più potente del mondo non si è fatto amare, e non ha fatto niente di concreto per scongiurare tutto quello che ieri è stato quasi un Colpo di Stato  nel Campidoglio e tra morti e feriti si è reso complice della disfatta della democrazia e del suo partito Repubblicano che lo ha sempre sostenuto,  e da ieri prende le dovute distanze per non cadere nel ridicolo e annientarsi . Non è tanto andare dietro a Donald Trump e delle elezioni presidenziali taroccate e dei conti e riconteggi che non tornano,  ma di aver minato la democrazia e fatto dell' America una spazzatura da esportare per sorridere e fare dell' omorismo facile,  senonché la condanna definitiva degli esaltati e fuori controllo di persone che non ragionano, e per questo devono essere puniti e la legge deve fare la loro parte.  A forza di urlare " mi vogliono far fuori " che le persone e i sostenitori improvvisamente hanno agito e di

L' AMERICA E' SEMPRE PIU' DEBOLE IN QUESTE ELEZIONI PRESIDENZIALI

Immagine
Come sia possibile che la cerimonia di insediamento di Biden alla Casa Bianca è a rischio sicurezza per colpa di Trump è una cosa che l' America non si perdonerà per diversi anni, influirà al tal punto nello scacchiere politico internazionale che lo Stato a stelle e strisce non potrà battere più i pugni sul tavolo come una volta ,e neppure fare la voce grossa dopo la pandemia e di un Donal Trump che non si vuole arrendersi all' idea di aver perso e minando le fondamenta di una politica che si è deteriorata nel corso del tempo.  Un popolo che non si sà decidere sul daffarsi e vorrebbe due Presidenti al comando invece di uno solo come deve essere di consueto, non solo si è smarrito ma si deve riorganizzare di nuovo per emergere e detta così è facile, il più difficile è farlo per davvero e le incognite sono sempre a portata di mano. Che vinca il migliore ! Ma chi è veramente il migliore Presidente degli Stati Uniti che si lascerà tutto dietro le spalle e stringerà la mano al nuovo

IL MONDO CI GUARDA E CI GIUDICA E IN QUALCHE MODO CI SEPPELLISCE !

Immagine
Che cosa ci invidiano all' estero ? "Niente, se siamo solamente il fanalino di coda e per giunta zoppicanti in tutti gli aspetti  !" Non per questo ne facciamo una questione personale, ma a pensarci bene tutto questo ne vale la reputazione e per gli investimenti e gli aiuti necessari per sopravvivere dobbiamo pensarci Noialtri, gli altri ci ignorano senza capire il significato, anche perché stiamo facendo dell' Italia la spazzatura e il sudiciume e non c'è lo rendiamo conto, se qualche nazione straniera non c'è lo fa accorgere e a quel punto è troppo tardi  !. Sicuramente non dobbiamo tenere conto dei commenti e notizie strane che giungono dai giornali e televisioni straniere, ma neppure dimenticare che sono proprio queste a fare il bello e il cattivo tempo per gli investimenti, aiuti, e qualunque cosa che possa essere di miglioria al Paese che amiamo tanto, e l' Italia ormai disastrata non può risolvere tutte le cose se non c'è di mezzo non tanto l

DOVREMO TROVARE UN GOVERNO RESPONSABILE , E TROVARE UN SUCCESSORE DI CONTE NON E' PER NIENTE FACILE !

Immagine
 Che  accidentaccio abbiamo fatto per meritare tutto questo  ?  Un governuccio che ha avuto i pieni poteri  soltanto facendo paura agli italiani e col Covid-19 si è tirato la zappa sui piedi , e sembra che la popolazione abbia perso la fiducia di un Giuseppe Conte, l' equilibrista che ormai non fa più spettacolo come una volta, ma quale alternativa abbiamo per quel cambiamento che in tanti desiderano. Come si potrà concludere ed è questo :" dalla padella alla brace passeremo se in definitiva non abbiamo di meglio da offrire  !". Si,  perché non vedo per il momento una forza politica che si possa intrapporre e infine aggiudicarsi il podio più alto da traghettare la  popolazione nel futuro , in quanto nessuno si prenda la briga di rimboccarsi le maniche e risolvere infiniti problemi.                Si parla tanto di voler andare alle urne, e che gli italiani in fin dei conti  si esprimono e che questo privilegio ormai ritorni, dopo che si sono fatti dei governi falsa e senz