Passa ai contenuti principali

Post

Visualizzazione dei post da Giugno, 2017

Io non so dove andare,e questo è rivolto a tutti!

Studenti,casalinghe,mamme,partiti , uomini d'affari, lavoratori non sanno che bivio prendere!  Non è che abbia scelto questa immagine e che la descriva a mio modo, ma è una veduta realistica che oggi come oggi diventa realtà. Ognuno nella sua vita passata avrà certamente imbucato il bivio giusto,ed ora non ha problemi ne di soldi e ne di salute, perché se non ci sono i soldi la salute e' la prima a degenerare; ma ormai si parla di decenni fa , per i più non si ricordano neppure.Parliamo di oggi, che i giovani devono studiare a tarda età, ma poi dopo il diploma non trovano lavoro adeguato per lo studio che hanno fatto, ma neppure altri lavori... e se li trovano sono sfruttati dal datore di lavoro. Le mamme che accudiscono i loro pargoletti non sono retribuite a sufficienza, e per un figlio o figlia quante spese ci sono!  I partiti quelli più odiati ma retribuiti a sufficienza e forse troppo non trovano alleato giusto per insediarsi al governo ,trattative , incontri , comizi, e …

Un pezzo di informazione

http://sfoglia.altervista.org/io-leggovoto-e-poi-fuggo-ma-non-sempre-e-cosi/  Molto tempo fa scrissi questo articolo, dopo diversi anni lo vado di nuovo a ripresentare perché non è passato fuori moda ma è attuale anche oggi , nel tentativo di apportare qualche modifica,lo stretto necessario per dire ancora la mia....E scrivere non è una necessità,ma sto in contatto con tutti voi sempre che mi accettiate!                                Per un blog e chi lo tiene ritto non è facile destreggiarsi e parecchie volte si brancola nel buio più totale , i miei articoli , o chiamiamoli post sono concisi brevi per una scelta che anni indietro mi hanno portato alla popolarità, con 300 e 500 visite al giorno , e non per questo me ne vanto , perché mi sono sempre ritenuto al livello basso rispetto agli altri. Forse avrò perso la mano , forse dopo anni di silenzio ora è più difficile ottenere del consenso , ma cosa importa se c'è sempre qualcuno che mi segue,e poi ti accorgi che non sei più giov…

Gli animali sono loro i protagonisti dei nostri giorni

Cani,gatti,sono loro che riempiono le testate giornalistiche, e nel web forse di più.. Una bella notizia se in un giornale compare un articolo dove il cane ha ritrovato la padrona, come del cane in pessime condizioni e adottato da qualche famiglia che ama gli animali, ma gli esempi non finiscono qui'... Insomma l' animale viene da molti considerato, ma da altri abbandonato e maltrattato ..Un Italia divisa ma c'è sempre qualcuno che aggiusta la toppa , e deve essere così , perché il nostro miglior amico è quello a quattro zampe e ricordarselo sempre ci permette di amarlo e considerarlo. Io amo gli animali per un semplice motivo: non dicano niente ma fanno tanto, e come se lo fanno! Nel web, sui giornali ogni momento è buono per raccontare una loro storia, e non ci si annoia mai,a differenza di altre notizie che se importanti non fanno clamore, anche perché siamo stanchi di politica,economia,sociale .Il cane però c'è sempre una restrizione, in alcuni esercizi pubblici no…

Made in Italy , no ! E vi spiego il perché?

Made in Italy.....ma senza dubbio non è così... Le aziende , i marchi, i prodotti che prima erano fonte e orgoglio per l' Italia , ora non lo sono più,tutto è cambiato da diversi anni e il nostro stivale ora è preso in assalto da multinazionali, dove il mercato è alle stelle per declassare e tenere ai margini il nostro paese.Noi ormai non produciamo più,e chi ancora tiene duro deve fare i conti con la burocrazia,l'economia , e uno stato che pensi a loro...e quel punto conviene vendere e vendere agli stranieri per non fare il tracollo e impiccarsi all' Italia che non perdona. Marchi prestigiosi,aziende centenarie hanno preferito cedere per un guadagno subito che mai ! E in Italia siamo a questo livello, almeno la propria impresa è salva anche se si da uno schiaffo all' Italy ...(e chi pensava che potesse accadere una cosa del genere 10 anni fa) Così facendo gli stranieri prendono il sopravvento,la forza vitale per comandarci per essere considerati meno che zero , e sfid…

Non dimenticare loro...

Artisti di strada...e la città non è più sola ! Bella questa frase ed è anche realtà, sono quelle persone che movimentano una via,piazza,strada ma che con la loro musica,spettacolo,intrattenimento e tanto altro ancora si fanno conoscere, in sordina e niente clamore e meriti ...ma ugualmente bravi da applaudire ogni loro batter di ciglio e performance. Queste persone amano la strada,e chi meglio della strada può insegnare,istruire ,dare voce alle emozioni che oggi sembrano fuori luogo...ma ugualmente interessante per chi è coinvolto. La strada è gli artisti sono tutt'uno e si parlano, si esprimono e danno dei risultati,non a caso nessuno di loro vorrebbe apparire in televisione, per essere uno strumento non di ascolto ma di tortura, dove tutto è fatto a tavolino e architettato per gli indici d'ascolto. La semplicità è l'essenza della buona riuscita con un pizzico di bravura che non basta mai, e loro ormai lo sanno bene,e stanno in contatto con il pubblico più che non si pen…

Monetine da 1-2 cent, è finita la vostra vita.

Monetine addio, un po' ci mancherete perché la nostra vita non sarà più la stessa. Le monete da 1-2 cent dal 1gennaio del prossimo anno si fermerà il conio , una bella fetta di risparmio per lo stato, ma per tutti noi non lo è affatto,perche' il consumatore che siamo noi in fin dei conti pagherà molto di più di ora , quel negozio, ai centri commerciali ci sarà sempre quel furbetto che su tutto questo avranno un loro guadagno e in barba ai controlli che si dicano di farli,ma non si fanno affatto, e dall' Italia tanto fumo e niente arrosto. Che questi centesimi fin dalla comparsa dell'euro sono stati un difetto è una grana sono alla portata degli occhi di tutti, non dovevano essere prodotti fin dall'inizio...ora finalmente si sono accorti di levarli , ma ormai la frittata è già stata fatta .Quante correzioni si dovranno apportare di questo euro tanto odiato, che poi sono solo rattoppi per i prossimi anni! Una cosa e' certa tutto fatto a tavolino fin dall'iniz…

Ma che ridere!

https://it.m.wikiquote.org/wiki/Risata Non esiste momento che ridiamo,sia in sordina o apertamente lo facciamo spontaneamente che quasi non c'è ne accorgiamo. Ridere non è bello ma è di più...da a tutti noi quel qualcosa che viene dal profondo del nostro cuore e ci fa stare bene...ci allieta in momenti difficili e intanto ci interroga, ridere per tutto e su tutti non è sinonimo di pazzia ma sapersi destreggiare in questo nostro mondo. Ridete gente... ridete e fate dell' ironia una cosa vostra e una cosa preziosa. Chi no ride ed è sempre pensieroso danneggia sia lui è gli altri che lo devono seguire dove un'affermazione di troppo ed ecco il patatrac,dove la collera si fa avanti.Io odio queste persone che non si sa da dove provengono,forse da un'altro mondo o forse vedendo tutto nero sono neri pure loro. Ridere, scherzare,fare dell' umorismo facile non è solo un privilegio,ma a volte diventa una necessità,quotidianita' per affrontare i mille problemi che ci affli…

Già in cammino per il mare...

http://www.italia.it/it/idee-di-viaggio/mare.html.     Sul ponte già ci si incammina per arrivare al mare"per gli amanti",e per gli altri ci sono mille occasioni a posta per lui e lei.... Ormai è ora, e si contano i minuti e i secondi per arrivare a dire: basta ora stacco la spina e tra 15 giorni ne riparliamo" .Un relax e conforto che aspettano da un anno e non rinunciano facilmente , sia pure gli inconvenienti del lavoro. Mare, cielo ,sole, gli ingredienti giusti per l' abbronzatura, per toccare la sabbia rovente, e vedere di tutto e di più..."dai fisici bestiali  a quelli da rivoltastomaco , bikini mozzafiato e quelli che non dicano nulla..." ma si fa un bel guardare tra lo smartphone con un occhio,e l'altro per il paesaggio" .Ma dopo tutto il rilassamento è d'obbligo e non pensare a niente ti fa fare un bel respiro,fino a quanto la salsedine, il fruscio del mare, il caldo cosciente ,le urla di qualche fanciulla che squizza nell'acqua..…

Il figlio dove lo metto?

http://www.ilfattoquotidiano.it/premium/articoli/il-pupo-dove-lo-metto-il-salasso-dei-centri-estivi/. Non è il dilemma di tutte le mamme,ma pure per i nonni o nonne che per ovvie ragioni quest'anno non li possano accudire,come sempre lo hanno fatto .E allora la corsa ha inizio per accaparrarsi qualche posticino per il loro figlio, e non sempre il figlio o la figlia acconsente nel sentire la lontananza dei propri genitori. Per questo è sempre una scelta drastica e dolorosa...ma la scuola non c'è piu e questi figliolini sono sbattuti da un posto all'altro,per i più fortunati dura un po' di più e si fermano in un solo posto. Il ruolo della nonna e' molto importante e consente loro di avere un po' di tutto, le vizziano e gli ricoprono di regali e attenzione che in altri ambienti o circostanze non viene fatto....e poi la dolcezza che può dare una persona anziana non ha eguali. Le mamme un po' troppe sbrigative ma niente di negativo,e mamme e nonne dovrebbero and…

La politica non si fanno domande!

http://sfoglia.altervista.org/la-politica-un-filo-spinato/ Ma nella politica non si domandano come mai queste elezioni 2017 sono andate male per tutti? Io penso che tutti vogliono essere vincitori , e i loro commenti sono questi: tanto ci rifacciamo ! I M5s sono andati peggio, Renzi che esulta , la lega anche, e i cocci non si sa bene dove siano andati. Nel carro dei perdenti nessuno ci vuole andare convinto che stia facendo la cosa giusta per tutti noi, insomma ci portano in palmo di mano con una cappa di insicurezza e pensieri in più. Ma tutto questo forse non lo vedono, o anche se lo vedono preferiscono girarsi dall' altra parte... uomini che non chiedano mai ! Che abbiano finito i programmi, le buone intenzioni, le promesse è tutto da vedere nei prossimi mesi,ma è certo che si accorgono e non lo dicano in giro che amministrare una città e un paese, e anche una nazione non è come essi credono. È più facile da dirsi che a farsi, e gli italiani con questo voto hanno dimostrato ch…

Candidarsi a sindaco e poi?

https://it.m.wikipedia.org/wiki/Sindaco. Il sindaco di una grande città o paese è molto importante, amministra un luogo, e lo rende accettabile per i suoi cittadini e chi col voto l' aveva messo li'. Per ora niente di straordinario,se non fosse il fatto che tutti vorrebbero quel posto e per averlo fanno i sarti mortali, campagne, comizi,ricevimenti che i propositi sono buoni e i programmi pure se non mancasse il requisito più importante! Che non rispettano mai quello che hanno promesso,probabilmente non sapevano che il comune dove vorrebbero sedersi è sul l'orlo del collasso non hanno i soldi, che non avevano previsto inconvenienti....ma ugualmente appetibili per i più ambienti. Promettere e non fare è una norma che ormai sappiamo e se quel sindaco ci piace e ci è simpatico nulla importa del resto, tanto peggio di così.... Le forze politiche fanno il resto per far vedere quel candidato in un buon sindaco. Ma come è fatto un buon sindaco? Non lo sapremo mai se noi non conti…

Posso dirti tutto....

http://www.medicitalia.it/blog/4344-paura-amore-intimita-emotiva.html.  L'intimità non è forse quello di dire:posso dirti tutto! Ma è solo l'inizio è dove si svelano confessioni che prima non si sapevano, l' amore è pure questo ed è bello che sia così.....Un uomo e una donna e le affascinanti storie che si raccontano, emozioni,sentimenti , pensieri sotto forma di una cappa di riservatezza e guai a romperla e manometterla , ma sempre apprezzabili e adorabili. Un uomo che scopre l'intimità della persona cara lo rende più malleabile, più interessato e più dolce fino a farlo struggente .... perché è bello sapere tutto della persona che ami che desideri, fino a contare i respiri che fa',fino a contare i passi che fa',fino a vedere che intimo porta! E a volte non importa neppure la parola basta guardarsi negli occhi per capire tutto ciò che c'è da capire, e questo non vi sembra un miracolo! Gli occhi non vedono solamente ma parlano e un sorrisetto fa il resto....…

E la morte arriva così!

http://www.today.it/mondo/condannato-morte-blasfemia-facebook-pakistan.html  E da non crederci...ma è realtà dove il genere umano conta sempre meno, "un uomo condannato a morte per aver messo delle frasi su facebook" e succede proprio in Pakistan dove un giudice"non tanto umano" ha dato sentenza senza scrupoli.Quanti di questi casi si verificano,pero' non si sa nulla, e non è solo a scrivere su facebook, ma tanti avvenimenti,circostanze, che la giustizia non funziona o funziona fin troppo bene se la si sbriga in una parola: MORTE, proprio alla spicciola e senza tentennamenti. Che per avere rubato una mela si rischia grosso, è il primo caso che con la scusa dei social network  si fa questo, come se si incolpasse facebook e altri che visitiamo giornalmente./

Bianco e nero

http://sfoglia.altervista.org/una-spinosa-situazione-la-vita-cosa-e-diventata/ La vita non è tutta colorata come sembra anche dal fatto che... l'Italia non c'è mai da stupirsi, e raccontarla non è impresa facile, "bianco e nero" un colore perfetto, per i più pessimisti allora i colori si fanno strada. Bisogna domandarsi che cosa è che funziona e quella che non funziona,calcoli per avere un riscontro accettabile, ma nessuno forse si vuole addentrarsi in questo labirinto, e le cose vanno come devono andare! Tutto a posto e' la parola d'ordine anche se dietro l' angolo e girato le spalle all'interluttore mostra i denti,fa la faccia schifata e maledice..."vi sembra normale tutto questo" non lo è affatto ma c'è chi la pensa che è bene che sia così!. Ognuno la pensa diversamente,sia giusto o sbagliato non li si può dare la colpa è nè giudicarlo...ma una riflessione la dobbiamo fare: come mai girato l'angolo tutto cambia, forse la paura di …

Invecchiare in Italia....

https://www.google.it/amp/s/www.lenius.it/invecchiamento-della-popolazione-in-italia/amp/In Italia i pensionati ricevono solo spiccioli,e guasi sempre lì si vedono in giro come impauriti da questa politica e società che gli rifiuta. Anno un loro bagaglio culturale,storico, che tutti noi dovremmo far di esempio, un vecchio ha veduto così tanti avvenimenti, a fatto storia e lo si ricompensa con la casa di riposo, una struttura adibita apposta per i vecchi, una pensione da miseria , e qualche accontentino fai figli per farlo stare zitto.L'invecchiamento coinvolge tutti noi , perché prima siamo giovani e poi non lo siamo più.. un' umorismo che ci fa ridere e ci toglie tutte le nostre perplessità e paure: la vecchiaia nessuno la vorrebbe ma arriva e come se arriva!. A quel punto ci vediamo allo specchio e non siamo più ventenni, e i nostri movimenti c'è lo dimostrano, la nostra lucidità,i nostri pensieri però in alcuni casi no'. E bello dire : tanto io non sono vecchio per …

Persone scomparse

http://www.emergenza24.org/scomparsi/ Ognuno di voi avrà visto un manifesto attaccato ad un albero, su un muro, all' entrata di un negozio con la foto dello scomparso ,(una cosa che rattrista e fa pensare!) Ogni maledetto giorno queste foto aumentano, ma dietro a questo può darsi ci sia del malessere e del disagio per quelle persone che non si fanno trovare, la nostra è una civiltà che per molti è insopportabile, e decidono di lasciare i figli,la moglie,gli amici per una nuova avventura"se di avvenuta possiamo dire.."Anche perché chi fa questa scelta rompe su tutto e su tutti, ed è difficile intuire cosa gli passi per la testa". L'allontanamento e non farsi trovare , cambiare faccia,regole,stili di vita,che parebbe una cosa studiata da tempo, ma molti sono convintissimo che trovano la morte, o si immedesimano morti che pure la polizia non gli può trovare. Insomma sembra un rompicapo e sono nei cuori di chi costantemente gli cerca,gli desidera ,al tal punto che n…

Il cuore del Chianti

https://www.chianti.com/it/radda-in-chianti/ Il Chianti un paesaggio stupendo dove,cultura,natura, storia si sprigiona in una sorta di favola,di incantesimo che non finisce mai per chi lo visita. Non è solo vino, ma una terra generosa , l' epicentro dell' armonia con quel profumo che viene da lontano, e nelle cantine,immezzo ai filari si può assaporare il raccolto, la vendemmia, la potatura,che gente esperta compie ogni anno, un rito che tutti noi dovremmo vedere.Ii Chianti e' buon cibo, cucina casalinga,carne alla griglia,dolci tipici, tutti riuniti in una tavola con allegria a raccontare come sono stati preparati , magari in una tavola fuori all' aperto con le facce rivolte alla vigna. Radda-in-chianti il cuore del Chianti dove i turisti ci ritornato sempre, e non so dire se sia l'aria, la gente simpatica,la storia... ma il turismo aumenta e sono sempre più quelli dell' anno prima. Casolari ,ville,capanne nel verde e immersi in una natura incontaminata dove l…

Bisogna avere cuore

Amore,cuore,giustizia, sensazioni . La povertà la si vede dietro ogni angolo di strada, e non importa andare tanto lontano come nei tempi passati, la si assapora e la si giudica,la si approva e chi la maledice ma è sempre a portata di mano e di bocca.Guai a quei ciarlatani che non la vorrebbero,che la disprezzano e a porgere una mano a loro fanno del disgusto e la rifiutano;e come farli cambiare idea se sono benestanti o fortunati e per loro c'è una sola ruota che gira: la loro e non sanno bene come sia fatta. E' normale disprezzare uno meno fortunato di noi, ed è pure normale fallo diventare invisibile, oggi c'è e domani no ; ma se c'è io non lo vedo anzi trattengo il respiro per non sentire la puzza che emana. Nessuno lo ammetterà mai che sia così, ma nel profondo del cuore si annida questo , e anche per questo i poveri aumentano. Poveri poveri che con il loro volto sconvolto,misero, sudicio e le loro teste ricurve e pensierose non chiedano qualche spicciolo per camp…

Ma dici il vero o il falso!

Il termine"bufala" può indicare un'affermazione falsa o inverosimile,per ingannare il pubblico.E di bufale in giro per il web c'è ne stanno,ma non solo c'è ne stanno fra i giornali,televisione e pure noi a volte fra amici diciamo delle cose inverosimili per farci grandi e essere considerati. L'informazione,le bufale forse un'ingegneria fatta apposta dove tutto è permesso e tutto è accettabile.. Anche noi a volte diciamo delle bugie,falsita' fra i nostri amici e sui social network Lo facciamo.....senza regole, ne indagini approfondire, ne riscontri è la cosa che adoriamo e i giornalisti sono proprio maghi per questo...."non so per far accrescere la testata del giornale per cui lavora, per compensi sempre maggiori, per una novità del momento " il fatto sta che la notizia falsa circola indisturbata. Poi un giorno si scopre che era tutta una falsa, indubbiamente le scuse del giornalista o chi l'aveva messa in circolazione, ma non si va oltre…

Io penso di stare bene,ma gli altri?

C'E chi va al dottore al primo malessere e chi invece finge di non aver niente ma forse è più malato degli altri e non se ne fa accorgere fino......
Quanti di voi sono depressi , malinconici , incazzati, isterici ,e vedono tutto nero! Io penso molti ma non se ne fanno accorgere,sia per via che odiano i dottori,analisi, e per via che non accettano di essere malati anche per i loro amici e conoscenti che deve essere tutto a posto. La malattia è sinonimo di un qualcosa di negativo e non deve essere divulgato se per ovvie ragioni; se tutto questo è causato dalla perdita del lavoro, del divorzio, del fumare, dell' economica, e altre diavolerie. Tutto questo comporta stress , malessere,nervosismo, in un organismo già fragile di suo e non vedi più la realtà che ti circonda, ma fai di tutto per non metterlo in strada e tra i tuoi amici. E più facile dire: sto bene,tutto a posto che sto male e a quel punto le domande si fanno incalzanti, e tutti vorrebbero sapere che hai! Per questo dec…

Fammi vedere il tuo portafoglio e ti dirò chi sei!

Ormai una persona la si riconosce dal suo portafoglio, dai vestiti che indossa, (non sempre) e dalla villa e auto che possiede.I ricchi non piangano mai e perché lo dovrebbero farlo! Una domanda che non vuole una risposta, anzi crescono di numero ogni giorno, e a noi che ci conviene, che ne riceviamo ? Niente ve lo dico io! Per chi non è ricco, oppure non ha una pensione d'oro, nel vedere questi che spifferano i soldi come fossero noccioline..... viene il rivoltastomaco,per dire (nausea).Ma purtroppo fin dai tempi remoti l'uomo si è sempre reso partecipe di avere sempre di più, a scapito dei suoi coetanei più deboli. Non a caso si è reso forte e imbattibile, perché se io ho più di te sono all' altezza di comandare e di farti girare come un burattino (questo per farvi capire). Insomma come dire:"io sono io e te non sei nessuno" e per l' era moderna è sempre valido e ancor di più! Il capitalismo,la voglia sfrenata di essere superiore a tutti e su tutto che port…

Eroe dimenticato

Per Wikipedia è colui che compie uno straordinario atto di coraggio,che comporti o possa comportare il consapevole sacrificio di se stesso,allo scopo di proteggere il bene altrui o comune . L'eroe non è forse quello di Superman, di mitologie greche, di uomini forzuti e con super poteri straordinari, ma di gente che all'apparenza appena la si nota,pelle e ossa , semplice, e non chiede niente, magari senza denti. L'EROE non ha bisogno di poteri extra, ne di salvare altre persone, appena si salva da solo! Ma di essere rammentato essere considerato e di essere preso sul serio: puoi essere pure tu che con mille Euro al mese paghi l'affitto della casa,oppure il mutuo, devi far fronte alle spese per i tuoi figli, al mantenimento e spese per luce e acqua per non parlare del mangiare; che alla fine del mese ti mancano i soldi,e magari hai ancora una settimana prima di avere la busta paga,o lo stipendio. Senza mancare di rispetto a chi salva vite umane a volte a scapito della su…

Grillo, Renzi , Berlusconi

Sono tra le tre forze politiche attuali del momento, e nelle prossime elezioni si daranno battaglia all'ultimo sangue. Renzi non molla e vorrebbe di nuovo comandare,essere al centro del paese e al centro del popolo, ma forse quando c'era e aveva la possibilità di farlo se l'è giocata con il referendum,ovviamente uno sbaglio che gli è costato caro perché non ha saputo intuire cosa volessero gli italiani! Forse ora lo avrà capito? Io penso proprio di no! Per quanto riguarda Berlusconi,la parola non gli manca è ben solito è indubbiamente ancora non è tramontato e andrà per la sua strada da solo senza alleanze. Che dire di Grillo, è un rebus tutto da scoprire, oggi è bianco e domani è nero, si agita tanto nel suo blog e a volte a pure ragione, ma al governo non c'è lo vedo,poi posso pure sbagliare! Insomma alle elezioni sia presto che tardi ci dobbiamo andare, e con queste forze politiche , che abbiamo in campo oggi non saprei cosa votare .Non c'è il nuovo che avanza, …

Il mio punto di riferimento

Era il 17 dicembre 2011 , quando ho installato questa immagine di copertina su facebook , un'immagine particolare, e se la si nota bene a un suo significato! Molti di voi diranno ma che c'è ne importa, è una foto e basta! No dico io è a volte la cornice e l'immagine di copertina da un resoconto e presenta l'autore come è. Ma ormai su facebook l'immagine è fatta di rompicapi, di nullità che non rappresentano niente di concreto,e tante volte sei incredulo a quello che vedi: donne quasi nude , teste di animali e uomini in mutande. Ma parliamo della mia immagine di copertina che forse è meglio, non vuole essere un capolavoro, e neppure dare esempio agli altri, ma se noterete c'è un arcobaleno e le persone ci stanno sopra per incamminarsi in un cielo favoloso e in un' altro mondo a parte, tutto sulla supervisione mia come per dire, :"benvenuti sul benessere e felicità" Non che sia un santo, predicatore; ma in quel tempo ritenevo la cosa giusta per most…