Passa ai contenuti principali

Post

Visualizzazione dei post da Marzo, 2019

QUEL PREMIER E IL TEMPOREGGIARE ...

Giuseppe Conte cerca in tutti i modi di prendere tempo e nell'attesa di circostanze più favorevoli che i problemi italiani si accumulano , dove il risultato è sotto gli occhi di tutti. Possiamo dire che sia un ottimo temporeggiatore dove pure Matteo Salvini avrebbe fatto capire di che razza di Premier sia diventato  Conte e di un distacco di opinioni e vedute che Salvini intende precisare. Insomma se Salvini prende le dovute distanze fra il Presidente del Consiglio , l'Italia è sempre più in bilico dove non si risolve niente di concreto a scapito dei cittadini e della brava gente. Fra evasione delle tasse,quel reddito di cittadinanza dove il governo prendera'dei soldi in prestito, i problemi legati sul lavoro e della disoccupazione giovanile, la famiglia che non gli si dà importanza e tanto altro ancora dove l'elenco dei problemi è lungo e tortuoso che va all'infinito , che si crea quel temporeggiare come di infischiarsene di tutto e di tutti i cittadini onesti ch…

SIAMO SICURI CHE I GIOVANI SI INTERESSINO ALL'INFORMAZIONE SIA PURE ONLINE !

Dando uno sguardo su WWW.OPEN.ONLINE fondato da Enrico Mentana sui giovani non vedo tanta differenza fra altri giornali online e questo mi fa pensare ! Innanzitutto non vedo come un giovane si possa interessare all'informazione in particolare se hanno solo in testa lo sport e gli amici e le fidanzatine ,e il divertirsi il più possibile. Non tutti hanno la passione di diventare giornalisti e sedersi in redazione magari accanto ad Enrico Mentana , giornalista di successo e spirito battagliero ; e se c'è un po' di esagerazione nel fondare un giornale sui giovani c'è ne pure di chi lo leggerà se i giovani pensano ad altre cose. Perché chi scrive su un giornale e chi dopo legge sul smartphone oppure al computer c'è l'abisso , differenze da considerare nel mondo di oggi se poi non ci sono novità di rilievo. I giovani non vogliono sentire più di una politica che non gli rappresenti e gli schivi , di una cultura trascurata , di avvenimenti giornalieri che li rattristin…

COSA C'È DIETRO LE QUINTE SUGLI SBARCHI DEI MIGRANTI ...

Navi che sbarcano gente sui porti italiani è di normale routine e la discussione è sempre più accanita di chi vede un errore imperdonabile e chi accoglie l'evento favorevole e ne applaude con entusiasmo. Volevo precisare che non c'entra "il razzismo se la si pensa al contrario"ma semplice lucidità di una invasione a tutti gli effetti dove dietro ci riserva come per incanto un non sapere e disinformazione sia dai poteri forti e sia dai giochi politici. I governi precedenti hanno favorito questa uscita di massa acconsentendo di fare entrare persone anche indesiderate e pregiudicati solo per interessi sia di soldi e di favori ,e una parte ne ha colpa pure l'Europa e dando origine al flusso in aumento di gente umana ..(dando l'impressione che più ne arrivavano e più qualcuno e forse tanti si arricchivano ) che poi non è solo (impressione) ma all'incirca i giochi sono andati così ,e non bisogna farsi illusioni che i poteri forti,e la politica in generale abbi…

Quelle strade dissestate che ci accompagnano nel nostro viaggio.

Ormai appena c'è ne accorgiamo da quanto il fenomeno è esteso, le buche,il fondo stradale si screpola , cedimenti e tanto altro dove si rischia un incidente oppure di spaccare gomme e ammortizzatori della nostra preziosa auto. Dobbiamo costantemente tenere l'occhio sull'asfalto evitando il più possibile gli inconvenienti di una strada non curata e di una manutenzione costante che non c'è e non ci sarà mai ! Sembra ironia della sorrte che non si faccia niente come se l'automobilista impegnato alla guida non debba solo stare attento ai pedoni,alle altre auto ,ma pure alle buche e nei cedimenti stradali ..."diventando così impegnativo e stressante stare alla guida da avere sempre gli occhi spalancati e il mal di testa". C'è del menefreghismo e pure mancanza di soldi che i comuni vedano ma non agiscono nel rispetto al cittadino che paga le tasse fino allo stremo, ma pure che ormai le auto sono aumentate e le strade sono rimaste come 50 anni fa' inade…

L'ITALIA È DAVVERO UNICA ! "SCOPRIRE L'ESSENZIALE .."

L'ITALIA ha il primato di avere un cibo Italiano da essere invidiato in tutto il mondo,dei vicoli che portano al paese con vigne e campi di grano e dove la natura sembra come incontaminata rispetto alle grandi città Europee e all'industria pesante e distruttiva dove pure l'umano diventa robot per necessità. Eppure non basta avere del buon cibo , dei paesaggi stupendi e di bere magari un Chianti riserva per essere soddisfatti di questo Paese "bisognerebbe ubriacarsi del buon 🍷 vino quotidianamente per non vedere che le cose non quadrano " Oppure lasciamo correre sbronzi e felici di un Italia dove i mille difetti corrono ancora di più che nel passato. Non per questo do di ubriaconi e inrespondabili tutti gli Italiani e non mi infra intendete che non do tutta la colpa su di Voi e semmai al sistema che non funziona. Quel sistema che tra i politici e i poteri forti hanno innalzato per crearci più confusione che mai ! (Burocrazia,leggi , tasse, politica in subbuglio …

TUTTO PER I PROPRI FIGLI, ANCHE TROPPO !

Li vizziamo troppo i nostri figli ( è un male di tutti e difficile da accorgersene) come appena nati li diamo mille attenzioni ed è normale che sia così , senza però esagerare con mille regali e giochi inutili e dandoli troppo fino all'inverosimile che da adolescenti e adulti hanno già provato tutto e non possono sperimentare e desiderare niente più anche perché dalla vita hanno ottenuto tutto e senza fatica. Un bruciare le tappe che non promette niente di buono in futuro e col passare degli anni , e poi ci lamentiamo che sono maldestri,irrequieti,casinisti , e tanto altro che li fanno apparire per quelli che non sono. Pensare a loro non significa che con un loro pianto o bizza oppure capriccio possono ottenere tutto , e guardandoli negli occhi fanno tenerezza un pregio che hanno imparato bene per ottenere qualsiasi cosa dai genitori teneri di cuore e di animo. Purtroppo i figli fin da piccoli usano gli occhi e lo sguardo e il pianto per avere qualcosa anche se non parlano ,ma si…

UN SENSO DI INGIUSTIZIA

Un comune cittadino che per puro caso e per necessità ruba una mela viene subito denunciato e processato come se fosse "un mostro e da rinchiuderlo in cella per il resto della sua vita " .Detto così sembra esagerato ma che da un quadro completo di una giustizia ha due facce ,quella che è tutto consentito e quell'altra invece no ! . I politici ne fanno di tutti colori, corruzione,ed altri fattori che non ne fanno dei "Santi e benefattori" ma semmai e i casi lo hanno dimostrato dei giarlatani e fanno gli interessi loro scavalcando la giustizia e  quasi sempre la fanno franca e non vanno mai in galera . Indubbiamente hanno scappatoie e un esercito nel proteggerli ,anche per questo entrano in politica per essere al sicuro e trovare sempre il modo di essere innocenti e di quella sicurezza che le contraddistingue. Se la giustizia è inerme e senza possibilità di riscattarsi contro la politica non voglio dire che gli altri i comuni cittadini lo possano fare , ma una v…

LA NOSTRA SPERANZA È SU DI LORO..

Ho un chiodo fisso sui giovani e dare voce a chi non ha voce mi sembra di non esagerare. Se sono con loro è perché ne abbiamo tanto bisogno ,ma vengono scartati sia dalla società e sia dal governo e questo mi rattrista,e se trovano fortuna all'estero è perché in Italia vengano presi in giro,derisi e senza possibilità di emergere (un destino di non avere parola in campo e di non essere ascoltati più del dovuto). È forse vero che ci sono i lavativi ,i piantagrane ,i confusionisti e questo è un dato di fatto da non dimenticare ,ma in realtà per la maggior parte sono bravi ragazzi desiderosi di stare in Italia e di essere apprezzati sia dalla società e sia dal governo attuale e soprattutto trovare lavoro che non sia schiavitù. Abbiamo alzato un muro fra di loro come per difesa ,impauriti delle loro idee,inventive , progetti ..e tutto questo non ci fa onore di un Italia che vuole crescere e stare al passo con altri paesi esteri (ma si sa partiamo sempre tardi rispetto agli altri e i p…

NON CREDERE PIÙ SUL GOVERNO

Molti governi prima di questo non hanno dato il meglio di sé stessi , e neppure questo attuale che ripercorre le orme degli altri , una ruota che gira sempre nel solito verso e non poteva essere il contrario !."Pure il reddito di cittadinanza ridimensionato , spremuto e chi sa se potrà essere il rimedio degli italiani?" Ma si sa i soldi mancano e le sole idee non bastano e intanto già delle delusioni fanno capolino.Salvini ,Di Maio e C. non sono diversi dagli altri governi che si sono assediati nei decenni e pure un pizzico di fiducia abbiamo il dovere di prestarli con riserva. Se governare questo paese risulta difficile ,i nostri politici di certo non fanno i sarti mortali ,non sudano e neppure si impegnano piu' del necessario ( ma sudano soltanto per acchiappare i voti al seggio e sedersi in poltrona e darci il misero accontentino per chiuderci la bocca e il cuore."Sanno bene loro come fare !" Io di questa politica,e dei loro accontentini mi danno un senso d…

QUELLA POVERTÀ CHE NON LA SI VUOL VEDERE ..

Indubbiamente andremo all'opposto dell'indicazione e della freccia ,per non trovarsi in imbarazzo e per non voler vedere il presente della miseria e schivarla il più possibile. Insomma occhi non vedano e cuore non soffre per i piu' deboli di stomaco dove l'emotività gioca brutti scherzi. Ma è giusto che sia così ? Oppure ci sono altri ruoli e motivazioni in campo ancora da decifrare ! C'È da dire che la povertà e antica quanto il mondo stesso ,ed e apparsa con l'uomo ,ed avere piu degli altri sembra la formula soddisfacente ,e di come lo abbia ottenuto ancora di più con mille tranelli e trabocchetti per fare si che i ricchi schiacciassero il povero. Le due regole chiare di chi comandava e chi invece era sottomesso senza ripensamenti e rimorsi di coscienza.Andare dietro di quel cartello e seguire la freccia per i ricchi viene la nausea , anche perché la miseria,il degrado, l'abbandono non è gradita cosa per chi ha fatto i soldi e la ricchezza sulle spalle d…

UNA STRADA BUIA , COME LO È LA VITA..

Che cosa succede se in molti si rovinano la vita e la rovinano agli altri ? " Dalle liti in condominio ,per strada e per finire sui pirati della strada che mietono vittime come nulla fosse e scappando si illudono di essere non presi .Forse quel cervello confuso , frastornato e non in grado di ragionare per quel momento ha fatto tante cose gravi e pure da vergognarsi di essere "Umano" ,ma quel sangue che scorre nell'asfalto,quel vecchio preso a cazzotti,e fra i vicini di casa finiti in ospedale per un condomino brutale e senza scrupoli .. è da qui che ci dobbiamo interrogarci. La violenza fisica e non verbale è fra di Noi e appena c'è ne accorgiamo indaffarati sul lavoro e sulla famiglia;fino a quando ne siamo i protagonisti e allora ci arrabbiamo e battiamo il Capo al muro per questa disavventura e rovina della vita stessa.Se per rovinarsi la vita e rovinarla agli altri ci vuole un attimo , tutto all'opposto di crearsi una vita perfetta e duratura e amare i…