Passa ai contenuti principali

Post

Visualizzazione dei post da Novembre, 2017

BERLUSCONI : "Qualcuno grida già di arrestarlo e buttare via le chiavi!"

Ancora su Silvio Berlusconi e i processi in corso.

Aveva il governo e il paese in pugno,ma per colpa di donne e dei festini ha perso tutto; in compenso in tutti i tribunali d'Italia lo vorrebbero processare e forse è diventato famoso anche per questo dopo i soldi che possiede. C'è chi lo odia così tanto che "vederlo dietro le sbarre sarebbe un divertimento" e come non darli torto! Ma come sempre se la caverà, e anche se gli faranno processi... e sotto processo non calerà il suo aspetto e anzi lo vedremo più pimpante e intanto il suo regno è salvo. " Un comune cittadino con quello che ha fatto Berlusconi sarebbe già da un pezzo in galera e avrebbero buttato via persino le chiavi della cella"

SPACCIARE DROGA A SEI ANNI ...(Video)

Bimbo di sei anni e la droga....(Video)
     Spacciare droga da un bimbo di sei anni a Catania dove le cosche mafiose padroneggiano forse non fa quasi più notizia...(anche perché ormai sappiamo come funziona laggiù che tutto è fuori posto ,nulla è nella normalità!) Però quando c'è di mezzo un minorenne rattrista un po' e dobbiamo fare i conti con una terra di povertà e di mentalità che non vuole emergere e fa fatica a stare al passo del Nord o del Centro.  Questo bambino cercheranno di recuperarlo , ma quanti altri non verranno recuperati e abbandonati alla loro sorte di quella criminalità minorile che dilaga , solo perché non sono stati aiutati e si trovano in balia di se stessi e cresciuti troppo in fretta da subirne le conseguenze dopo. Ma anche da quella troppa riservatezza... e non si sa ,o non si vuole sapere il funzionamento di questi avvenimenti e circostanze di questo mondo minorile che certamente soffoca.

FAKE NEWS..."UNA VOLTA LE CHIAMAVANO BALLE"

Le fake news, alimentano in questo tempo discussioni e dove pure i partiti ne accusano i sintomi; e in queste elezioni politiche che devono arrivare niente si salva. Le false notizie,le bugie,dilagano specialmente sui social network dove sembra non esserci controllo e di quel web diventato pericoloso da non districarsi più. Però c'è da dire che questo fenomeno è antico e le false notizie hanno sempre alimentato interesse sia tra una banca,sia in politica e anche in tempo di guerra per non parlare di giornali del quale divulgare e informare per i propri interessi e tornaconti ne è piena la storia; ma solo ora si scopre questo fenomeno come da eliminare e da fare discutere.Perche' queste false notizie sono nocive ? Ma perché difficile smascherare e individuare,e nella maggior parte sono fatte così bene che si prende la notizia per vera e autentica...una vera "bomba" e nelle mani sbagliate può far crollare tutto! E alla comparsa di internet,il Web sono cresciute e gior…

E' PARTITA LA GIOSTRA ELETTORALE,MA RIUSCIRÀ A INGRANARE LA MARCIA GIUSTA ?

In queste elezioni si gioca il tutto per tutto,anche a costo di far girare il cittadino più del dovuto (intendo la testa da non sapere dove andare e dove potersi fermare) . I partiti sembrano quasi impazziti, dove trovare i consensi e i voti sembrano la priorità e tra comunicati e smentite ,tra candidati e non candidati, tra programmi e poi ridimensionati ... è un gran casino! Forse e certamente è così:"i partiti sono più inguainati che dei comuni cittadini" e nella folle corsa la serietà va a farsi benedire!. È tutta una classica dell'Italia che da vita a intoppi e problemi per confondere e non certo portare a sé i voti e i consensi dove i partiti avrebbero bisogno come il pane. Se guardate bene non anno ne garbo e a volte improvvisano , anche se sono sotto i riflettori e in politica ormai da tempo da non ne poterne più; sono più i flop che fanno e non se ne accorgono fino alla fine e dopo non si domandano neppure il perché è successo.... Mi fanno ridere che promettono…

PAPA FRANCESCO NON RIESCE A GOVERNARE NEL SUO REGNO..

Se nel vaticano c'è paranoia e veleni e congiure per questo Pontefice,dove i cardinali come lo hanno eletto ora lo vorrebbero eliminare,nasce da una Chiesa con duemila anni di storia e non sono state rose e fiori ma semmai catastrofiche. La crisi della Chiesa pian piano si è indebolita e non è tutta colpa di Papa Francesco semmai di una innovazione che stenta ad arrivare; anche se questo Pontefice in questi anni del suo pontificato non è riuscito a tale proposito; e non ci riuscirà finché tutti gli faranno gli sgambetti e quei cardinali che faranno in modo che non governi in pieno.Papa Francesco cerca consensi e cattolici fuori dall'Italia (anche perché in Italia non ci sono più religiosi,non si fabbricano più preti e le chiese sono chiuse per mancanza di essi) bisogna forse andare alla radice e non giudicare e colpevolizzare un Pontefice che apre le porte all'infinito e anche ad altre religioni; nella consapevolezza di amare un po' tutti , anche se tanti non lo vorre…

SOLO UN PICCOLO UOMO USA VIOLENZA SULLE DONNE PER SENTIRSI GRANDE.

Violenze sulle donne i dati che confermano..
Se il 25 novembre : è la giornata mondiale contro la violenza sulle donne ; bisogna ricordarla con molta tristezza e i fatti lo dimostrano che non cessa questo tipo di tortura e sfregi  che le donne quotidianamente devono fare i conti. Forse non basterebbe una sola giornata mondiale in ricordo e ne vorrebbero altre per approfondire,discutere,studiare e analizzare e fare di tutto questo una priorità prima di tante altre situazioni . Io sono con le vittime e mi rattrista molto che "alcuni uomini usano tutto questo per farsi grandi, ma non lo sono affatto!" Sono la peggiore razza e infestano e danneggiano quel mondo pulito e diffondono un panorama della donna che non rispecchia alla realtà. Ma la colpa è pure che la donna attrae sia in pubblicità,sui giornali, con pose e nudi in modo che si abbiano più visitatori e in barba alle conseguenze ; la donna vista senza veli e vergogne viene apprezzata e poi ci si domanda come mai può capit…

LE MOLESTIE SESSUALI ORA SONO ENTRATE NELLE FIABE

Molestie sessuali anche lì: vietare favole e film Disney. 'La principessa...' / Video:                              
Innanzitutto l'effetto Weinstein ha sconvolto non solo il Reale , ma pure l'immaginario e dove le fiabe ne fanno parte ; Insomma la paura e la disinformazione gioca brutti scherzi se poi è contornata da mamme troppo premurose anche fino all'ossessione di proteggere quel figlio o figlia dando forse una brutta immagine di loro!                                   Molte sono le fiabe peggiori "della bella addormentata" perché ogni tanto bisogna girare la frittata e non vedere solo quello che ci pare ... e non vedo come una fiaba innocente e quella discriminata da doverne parlare sia così grave da compromettere i piccoli fanciulli sia ragazzi e ragazze . Per non andare nel ridicolo per tanto aprire bocca e dare sentenze , la mamma in questione  dovrebbe ricordarsi che anche essa è cresciuta con questa favola e tante altre..ed immaginare e sognar…

FURTI NEI NEGOZI,E' EMERGENZA.....

In Italia ogni cinque minuti ,un esercizio commerciale subisce un furto (dal 2004 ad oggi i furti negli esercizi commerciali sono aumentati quasi del 159,49 %) ma non parlando delle abitazioni private che fanno una vera piaga dove siamo tutti sottoposti all'occhio vigile anche se più delle volte non serve.  Un emergenza che fino a quando non ci troviamo a farne le spese,non è che ci interessi più di tanto...e non approfondire l'argomento è un vero peccato. Finché ad un negoziante non viene minacciato col la pistola per avere l'incasso, finché nella notte quel negozio viene svaligiato spaccando un po' tutto e all'indomani dai giornali si avrà la notizia non susciterà l'interesse perché non è successo a Noi ; e gli altri negozianti per il momento saranno salvi. Ma qualcosa per chi ha un negozio e lo gestisce al meglio sogni tranquilli non l'avrà mai e in allerta starà sempre; dove trovare nuove tecnologie di sicurezza avrà la priorità su tutto. C'è perfi…

QUESTO MONDO È DI LORO,E NOI NON GLI DIAMO UN ESEMPIO

Perché dai nostri sbagli devono pagare loro..(clicca per vedere,) Rabbrividisco e mi fa incazzare quando sento di minorenni che vengano lasciati in balia di se stessi, pargoletti dimenticati in macchina - seviziati - e le punizioni fatte a scopo fasciste - per non parlare di quella crescita un po' troppo precoce da sciupare il loro meraviglioso mondo. È come se fossimo capi e loro burattini in quel mondo che tutto è progettato fino a farli del male che del bene..e non accorgersi della loro sofferenza e di quel broncio che gli caratterizza. Una vita migliore.. hanno davanti un'opportunità che Noi genitori l'abbiamo sciupata e dobbiamo incoraggiarli,aiutarli,capirli e non mettersi di mezzo per schiavizzarli . Non dobbiamo però essere appiccicosi e insegnarli cose che ci hanno fatto sbagliare in passato; ma neppure lasciarli da soli; e la cosa diventa difficile!. Anche per questo essere genitori oggi è un'impresa ardua..Ma farli crescere a nostro modo lo è ancora di più e…

QUEL REBUS DI CHI ANDRÀ AL GOVERNO E QUANTO CI POTRÀ STARCI....

Tutti i partiti non possono fare programmi a lungo termine,e promette cose che non riusciranno mai a fare perché possono cadere e andare di nuovo alle urne per avere una altra opportunità! Sono così deboli che non avendo progetti e inventive tirano a campa' fin che possono; e fanno più che altro male al cittadino che vede da tutto questo il vero significato della politica e la svogliatezza, dal quale ormai si rassegna non andando più a votare. Quello di non votare per nessuno è uno schifo e ribrezzo che il cittadino sente sulla politica e lo da atto sperando che qualcosa cambi; una specie di richiamo per la politica sorda e cieca ...ma verrà visionata e recepita dalla politica?  Ci si avvicina alle elezioni e i pronostici non sono ottimi e si rischia che ancora una volta si vada a cadere nell'assurdo e di quei partiti che non avranno una maggioranza per vedere insediato un governo da fare sogni tranquilli :(dopo la porcata della legge elettorale) che non promette niente di buo…

ESSERE ASCOLTATO PER DARE IL GIUSTO PESO..

La tua voce ha valore falla sentire.. Sembra una cosa fuori luogo dire le cose come stanno,maledire una persona,un partito...la società che miete vittime e tu sei uno/a delle tante che col silenzio ci ha fatto una tua vita,anche a costo di rimetterci. Parlare sembra un po' troppo complicato se dietro c'è tensione,paura ,ed essere fraintesi...(ma forse se non ti fai mai avanti non ti fai neppure valere e il tuo nome si sbiadisce col tempo) Indubbiamente nessuno potrà impedirti di metterti in gioco e di rischiare,di un avvenimento e circostanza che per te è insopportabile e difficile da scalare. La comunicazione per certi versi è vita , e non la paragoniamo con le solite discussione nei bar,fra amici,e le solite facce che parecchie volte ti contraddicono e ti danno un calcio nel di dietro; ma con qualcosa di più sostanzioso e durevole nel tempo. Essere ascoltati e trovare il modo giusto di "farsi valere" ma anche"dire le cose come stanno" per rimediare tutti …

IO CI HO MESSO LA FACCIA DI QUELLO CHE SCRIVO| Ma senza esagerare nell'informazione!

Conoscere e affidarti a chi scrive informazione; anche se da un piccolo blogger... è l'essenziale è puo' fare di tutto ciò una gradita sorpresa e dare un' immagine che gli altri non danno. Si perché...(un blogger è come un comune cittadino,e per tale sono con tutti Voi che intendano cambiare un qualcosa,escludendo i giornali e la televisione che ci fanno credere quello che vogliono e quel buio resta del sapere imminente) . Ma pure parlare e dialogare con  qualcuno se non si ha sotto gli occhi quella persona diventa difficile e per fino impossibile! (Quante volte abbiamo detto al telefono,quando una conversazione diventa appannata e incomprensibile la parolina magica:" ne discutiamo a quattro occhi -quando ci vediamo di persona" ) che non si può fare altrimenti! Nel mio blog la mia foto è comparsa e lo sarà a lungo ferma per dialogare con tutti voi; un tentativo di "mettere la propria faccia come di serietà e disguidi per non averli" Poi ognuno la può in…

UN POPOLO DI "MAMMONI" | STANNO DIMINUENDO -VIDEO -

VIDEO (Diminuiscono i mammoni) Se per tanti paesi esteri l'Italia era considerata la patria dei"mammoni" e da questo ci giudicavano e ci prendevano in giro... finalmente c'è un lieve calo e fa pensare al meglio.                              

QUELLE BANCHE TRUFFALDINE E DEL QUALE PAGHIAMO DI TASCA NOSTRA.

Per indagare sulle banche e per tutelare il cittadino.. Le banche che passione? E quanti soldi li diamo per salvarle? Insomma pesano sui noi cittadini una cosa enorme e un modo per tutelarsi e per non essere presi sempre nel di dietro deve venire fuori,che non può più aspettare! E se qualcuno invece di mettere i soldi in banca li mette nascosti in casa con tanto di sicurezza; lo fa perché non ha più fiducia delle banche e come non dargli torto! (Dopo che i giornali non fanno altro che parlare di banche in crisi e fallite) E di certo non fa bene ne al cittadino e neppure alla Comunità Europea che ci guarda con occhi sospetti e ci mette in guardia su molti problemi ancora irrisolti...

TOTÒ RIINA LA SUA MORTE| Nella mafia nascosta può colpire quando vuole e non ha colpi di fucile!

Se tutti si domandano chi sarà il successore di Totò Riina ora che è morto... molto probabilmente la risposta sarà vagante,supposizioni , prodigi,profezie che non aiuteranno di certo al lettore e agli investigatori nel sapere più del dovuto. Ormai la "mafia" è dappertutto e se non usa più il fucile per ammazzare.. questo diventa un problema per chi deve sapere e investigare in quanto non sa più come si comporti quella mafia del giorno d'oggi. Semmai la mafia che si è spostata in altre regioni non usa più le pallottole come una volta,ma conta sia di denaro e di uomini che hanno trovato dagli stupefacenti e uomini di stato il loro appiglio e non lo molleranno facilmente...(droga e potere che pesano sugli italiani e sugli sviluppi).0rmai parlare di Mafia e sulla Sicilia è come generalizzare; si è spostata e si è rafforzata sull' Italia come una valanga e non si sa' più come destreggiarsi e siamo tutti colpiti da questa furia.Le cose nascoste e che non si sanno fann…

SOLAMENTE IL MONDO DEL CINEMA È COLPITO...(E QUELLO DELLA MUSICA; DELLE DONNE IN UFFICIO.. DOVE SONO ANDATE ?) TUTTO HA UN SAPORE AMARO...

La violenza sulle donne ha colpito il cinema,ma il mondo della musica e le donne violentate sul posto del lavoro.. ancora niente! C'è un po' da rivedere l'aspetto più tragico: donne che per fare carriera si spogliano e danno il loro corpo per un lavoro e una parte del film; successo a pronta consegna e che" io fatico ancor oggi ha decifrare e sostenere questa tesi".Ma se il mondo del"cinema" è di ricatti e compromessi e chi ha il corpo più attraente e la da senza fare storie per il momento è una vera star e cavalca il successo". Se dopo tutto questo avranno il rigetto e passerà parecchi anni per accusarli è tutta un'altra storia; ma triste da poterla raccontare e hai nostri figli che cosa gli diciamo? In quanto alla musica sono più di 5O anni che specialmente il rock, tra festini di droga,alcol,e sesso hanno fatto storia..una generazione sono cresciuti con questi ideali; e non penso che tutto sia filato liscio e limpido da non denunciare e farl…

INDUBBIAMENTE CI SARÀ DA RIDERE ALLE ELEZIONI POLITICHE....

Ingroia fa un nuovo partito, roba da pazzi (e da ridere): ecco con chi lo fonda / Foto:                                            
Come di consueto i partiti ambiscono a entrare in scena sia pure ironicamente e senza pudore.. e non fanno caso se tutto questo prima o poi sarà un flop totale! Tutti ha fondare un partito , che poi sono le stesse facce riviste e per un verso un po' odiate; ma di tutto questo sembra che nessuno per il momento se lo ricordi . Sempre nel tentativo di fare meglio e di sedurre quel cittadino che qualsiasi partito ambisce anche a costo di sembrare una falsa e di non ricordarsi gli  sbagli fatti anni indietro ; per rifarli di nuovi : una storia che ha dell'inverosimile se non si fosse vista con i nostri occhi. Insomma dalla marea di partiti e partitini che costantemente alle elezioni abbiamo a che fare ,da essere un po' frastornati e increduli che un sorrisetto malinconico sorge sul nostro viso. Ma pure :"Vai avanti te che mi vien da ridere !&…

QUEI MONDIALI DI CALCIO CHE CONTAVANO PIÙ DELLA POLITICA...

Forse l'Italia può avere una salvezza..Ma che mondiale è questo? Quei mondiali di Russia 2018 erano un qualcosa che ci appartenevano e ci interessavano più della politica chiacchierona e andata in pezzi...e non qualificarsi per la prima volta in 50 anni ci da un enorme tristezza e pure anche una dimostrazione che pure questo calcio sia come la politica! Non lo avevamo previsto e ora ci mangiamo le dita ; derisi un po' da tutto il mondo per l'accaduto e che"rispecchia un Italia in continuo fallimento" Io non so spiegarmi perché questo calcio sia così superficiale e poi per un mondiale? Ma neppure cosa non abbia funzionato dopo il giro di soldi e ingaggi da capogiro? Ma so con esattezza che quel mondo ci guarda ora con occhi diversi e magari con un sorrisetto da " barzelletta" e da "sfottere nei prossimi mesi" . Forse più in basso di così non si può..."da quel calcio e quel mondiale che poteva fare la differenza e cambiare le sorti dell'…

HOLLYWOOD,CINECITTA'... IMMINENTE ANCHE SUL MONDO DELLA MUSICA| La violenza sulle donne.

Se quel fulmine ha colpito Hollywood, ha colpito pure su Cinecittà, quel cinema italiano... ma aspettiamoci pure di più: "quel Rock,il Pop,e il Rap dove hanno fatto una bandiera la trasgressione,e della disponibilità dei giovanissimi fan di entrambi i sessi un vanto: toccherà a loro quel fulmine e che gli cadrà a dosso" Nulla sarà risparmiato e mi meraviglio che ancora sono illesi e non nella bufera..Ma questione di poco! Perché ormai è consueto che una donna si deve inchinare e levarsi i vestiti,per quel "porco" che gli promette carriera e soldi e se non lo fa"la miseria più totale" con ricatti e timori per quell'uomo famoso e potente.E bello vedere un film e delle belle attrici..Ma dietro si gela fango e immondizia e a volte compromessi per quel ruolo e narrazione e magari quella attrice ha il gozzo pieno di amarezza; ma non lo può esprimere. (Noi vediamo solo il bello in un film,in una canzone ed è bello che sia così) Ma forse per illuderci che tu…

QUEI SINDACI CHE USANO LA POLTRONA PER RISCALDARSI E BASTA!

Come è risaputo sono i vari partiti che scelgono il candidato per il sindaco (una faccia o più facce) che noi italiani dobbiamo scegliere e fra queste ci fossero uno che"sa veramente essere sindaco e agevolare e rispettare i cittadini che lo hanno votato" Tutti sono propensi a migliorare sia il territorio e sia la cittadinanza; buoni propositi che alla fine fanno cilecca sapendo il debito e le grane di quella poltrona che si sono insediati. Un comune di un paese è come un comune di una città..non cambia nulla se quella del numero di abitanti maggiore rispetto al paesello; ma le difficoltà possono essere identiche se non peggiori. Amministrare un qualunque luogo del"Italia non è facile...e la colpa è dei vari partiti che scegliendo quel candidato lo hanno scelto in base all'istruzione,alle preferenze, ..Ma non in base di amministrazione e di manager come se fosse una grande industria; si perché l'Italia si può paragonare alla globalizzazione e ci vuole un grande…

AGGRESSIONI SESSUALI....LA STORIA CONTINUA!

Fausto Brizzi.. aggressioni sessuali sul cinema.   Sembra non placarsi le denunce che arrivano dal mondo del cinema ,ma non solo ...di donne vittime di violenza e aggressioni " un temporale che e' cominciato dal caso Weinstein e continua a mietere vittime"   Che cosa sta succedendo? E quando non potremo più scrivere di questi avvenimenti ,tristi e fuori luogo? Ma intanto le donne si fanno avanti per il loro stesso interesse e per una ragione ben precisa :"non sono manipolabili e bisogna avere rispetto e non usarle a piacimento" Rattrista molto il fatto che queste notizie alimentano un mondo che non conoscevamo ,o non ci piaceva conoscerlo e gi giravamo intorno per paura e disapprovazione agli altri.   Forse ora il tempo è maturo e le notizie escono , anche se l'amaro in bocca resta ,resta per la vittima e per l'unione pubblica dove vede in questo fenomeno del marcio e che inquina l'uomo e la donna e sui rapporti di coppia e del sesso.���������������…

TUTTO QUELLO CHE NON CI DICONO...

l'Italia e gli italiani...                                Tutto quello che non sappiamo e non perché ci manca il tempo di informarsi e non si ha voglia di farlo; ma un altro aspetto dobbiamo considerare che nessuno ha intenzione di spifferare cosa si gela dietro le quinte di un giornale,di un partito,di un'impresa e infine di un governo.La notizia e quasi confezionata a misura del lettore e di chi"vuole sapere e andare in profondità" ma non ci riuscirà mai perché ci saranno tanti veli e restrizioni che permetteranno solo di sapere il minimo indispensabile e non andare oltre!. Viviamo in costante ricerca di "verità" di " come andare avanti" ma sembra che quelle porte siano sbarrate e di quelle poche notizie che riceviamo non possono darci la retta via. "Se sapessimo veramente di quel giornale che riceve i soldi pubblici ed è schierato in quel partito e di quel partito che può comandare la testata giornalistica.. allora tutto torna! " Non…

I POLITICI NON SONO IN GRADO PIÙ DI FARE IL PROPRIO MESTIERE...

Quel titolo su "Libero" forse è un po' troppo; ma lo hanno fatto per una semplice ragione: da quel titolone per incrementare le vendite,e per dire di essere i primi a dire le cose come stanno; anche con lamentele e irritazione di tanti. Un titolo conta molto sui giornali e se messo in prima pagina fa andare l'asticella delle visualizzazioni anche per chi dichiara allo scandalo. (Magari succedesse sul mio blog!) Ma di tutto questo forse non si è capito niente o non lo si vuol capire.."I politici non sono in grado più di fare il proprio mestiere" e forse Renzi è la fotocopia degli altri politici... che dagli sbagli fatti vogliono indubbiamente avere una poltrona sia al governo e sia in altre sedi; l'importante che si parli ancora di loro e siano i protagonisti.Non è che"sparando si stende un politico" ma una nostra più consapevolezza di quello che ci stanno facendo sia Renzi e gli altri per il nostro paese; quello sì! Forse la politica di oggi …

COSA SI FA PER RAPPEZZARE QUESTA ITALIA| Poco o nulla!

Usiamo solamente la"Lego"per rappezzare i muri che sorreggono la nostra Italia.." fino a quando non saranno sufficienti e allora tutto crollerà e le macerie saranno ben visibili e si faranno sentire.." Forse l' immagine darà l'impressione che l'umorismo non ha limiti..ma è pure vero del quale rattoppare è classica di noi italiani e sperando in un futuro migliore che si  aggiustano le cose a nostro piacimento e se poi non vale ( peggio per noi) -(ma peggio anche per gli altri che ci stanno intorno e comunichiamo) . Ci leviamo la mattina,ci laviamo la faccia e un buon caffè ci solleva e ci da spirito e energia per la giornata,se poi è accompagnato tutto questo da una brioche e da un bacio dal marito o dal fidanzato è il massimo. In corsa per andare a lavoro una veloce guardata allo smartphone  per il  giornale online di fiducia.."tutte cose orribili e la politica è sempre in prima linea; da farti dire : uffa che notizie del cavolo! " Come se qu…

Matteo Renzi come sempre ha fatto degli errori,ma non molla| come il resto dei politici che ambiscono ad andare a sedersi al governo..

Matteo Renzi crolla da Floris. La sua frase suicida: 'Quando ammetterò di essere un perdente': Forse la sconfitta di Matteo Renzi,e' pure una sconfitta del P.D  che è in caduta libera e si vuole suicidare in qualche modo...e queste elezioni in Sicilia con un forte disgusto alla politica... non aiutano di certo ne Renzi e ne gli altri che di politica mangiano alla faccia Nostra. Tutti in qualche modo hanno vinto o si sentono di essere vicini al traguardo per le prossime politiche e dove ci sarà una rivincita..(ma non mollano di un centimetro e non si fanno alcune domande come in Sicilia ci sia stato un forte disgusto a votare e non lo hanno fatto nella maggioranza dei Siciliani!) È una vera schifezza che passino sopra a tutto questo dove si parla tanto del"populismo" ma alla base c'è rifiuto e ribrezzo per la popolazione,messa in disparte per non cervellarci più di tanto e fare i loro comodi oltrepassando ogni limite. La politica non molla,ostinata nel persegu…

ELEZIONI IN SICILIA| HA VINTO L'ASTENSIONE....E ORA GUARDIAMO ALLE POLITICHE CHE VERRANNO.

Indubbiamente le votazioni della Sicilia hanno influenzato molto gli elettori (alle urne solo il 46,75% dei votanti) un vero astensionismo dove le origini sono di una mancanza di fiducia tra i vari partiti e pure di una Sicilia che i giovani se ne sono andati per fare fortuna in altri luoghi più pagati e apprezzati . Insomma se solo i vecchi sono rimasti...pure questi odiano dare un voto che poi non risolve niente e la disoccupazione e la violenza dilaga a macchia d'olio; da spingerli a ingozzare e non andare a votare come semplice protesta!. I partiti hanno perso tutti finché non si domanderanno perché la Sicilia sia ridotta in questo modo negli anni e secoli dove la mafia ha fatto sempre da padrona ; e molti politici la hanno aiutata. La Sicilia una terra di nessuno e se si vuole campare bisogna andarsene; lo hanno capito i giovani,le imprese,e tutti coloro del quale ci hanno solo rimesso il sangue e il portafoglio...per questo tutti i partiti da questa forte astensione al voto…

NOI FIGLI DEGLI ANNI 70|VIDEO

VEDI VIDEO..
Gli anni dove gli spiriti bollenti e le grida si facevano sentire, era come una rinascita ma poi si è disci olta evaporata per un qualcosa che ancora oggi non ci piace e ne paghiamo ancora le conseguenze. Che cosa rimangono di quegli anni! Poco o niente se qualche canzonetta,un inizio di tecnologia,una vita più libera..e tanta voglia di apparire; ma non ne è valsa la pena... perché da quegli anni abbiamo perso un po' tutti ed ora ci mangiamo le unghie per non aver fatto a sufficienza chi poteva,e chi stava emergendo; solo allo scopo che probabilmente non si sapeva quel futuro che doveva arrivare , prendendoci allo sbaraglio e gli anni che si sono susseguiti meglio non ricordarli!

QUEGLI ISLAMICI CHE CI PREOCCUPANO .....

È alla portata di tutti,e non dobbiamo far finta di niente..."quel Islam che ormai l'Italia ne è piena,e hanno preso il sopravvento con la loro religione e la mentalità da violenza"  Arrivano in Italia carichi di entusiasmo per dare lezioni a tutti noi; e a volte ci riescono! Molti italiani si sono convertiti all'Islam e preso a braccetto il Corano,ma non solo questo e sono andati oltre avendo dei contatti con diversi jihadisti e la loro parola è"Jihad". Quella loro prepotenza,violenza contro le donne e su tutto ci ha pure insegnato che non bisogna abbassare mai la guardia; e di questi tipi andrebbero subito rispediti al loro paese.."semmai non andrebbero fatti entrare è questo il vero problema!" E nulla potrà rieducare,avere un approccio più lusinghiero col nostro modo di vivere e pensare; ormai avranno sempre in testa il Corano e il loro paese, dove risulterà il meglio del mondo. Sbarazzarsi di questi individui si può e lo si deve fare...������…

LA POLITICA E I CITTADINI |Elezioni politiche....

Se la data di queste elezioni politiche 2018 si avvicina che probabilmente sarà a Marzo.. dove tutte le forze politiche vorranno trovare i consensi e approvazione da parte di tutti i cittadini da a volte fare un po' confusione. Lo abbiamo già visto con Renzi sul treno che lo porterà in giro per l'Italia.. che non è stato apprezzato; ma anche altri che cambiando simbolo e bandiera vogliono in tutti i modi prendere i voti dal comune cittadino per salire in alto e poi guardarci"dall'alto in basso come supremazia e superiorità" Una lotta continua per aggiudicarsi un voto,un apprezzamento, che quasi tutto è tollerabile e lo  accettano non guardandosi all'indietro; come peggio di essere in guerra e il nemico e l'altro aspirante politico in gara lo guardano male per disprezzarlo e farlo fuori. Noi cittadini siamo solo spettatori di questo scorcio di immagine che ci passa davanti, un motivo in più per domandarci tante cose rimaste in sospeso e interrogarci su ch…