Passa ai contenuti principali

Post

Visualizzazione dei post da Luglio, 2018
.

CHE NOIA E CHE STRESS QUEL TRASLOCO E DI CAMBIARE CASA...

C' è  chi di traslochi ne può aver fatti molti, chi di meno, e chi invece è il suo primo trasloco e per risparmiare deve inscatolare e riporre gli oggetti in appositi contenitori per essere trasportati nella nuova casa oppure appartamento di condominio, ma prima di farlo deve sudare sette camice. Scatoloni su scatoloni da seppellire chi può aver intenzione di fare questa esperienza, ogni scatola di cartone deve essere riposto quell' oggetto e richiuderlo con nastro adesivo per pacchi e scriverci sopra il suo contenuto per ricordarsi in un secondo momento ,per di nuovo essere aperto ed esposto nella nuova casa.  Insomma  "quel fai da te! " senza ditte di imballaggi specializzate può costare sacrificio da lasciare senza fiato se si considera lo stress dell' avvenimento, e di un lavoro mai fatto.. Forse ci si consola e lo spirito battagliero  di avere tanti scatoloni da riempire da non più rimuginare e pensarci sopra, che  impone di avere un'altra casa più spaz…

L' ANZIANA DONNA NON TIENE IN MANO UN GIORNALE, MA SEMMAI LA BIBBIA

Non bisogna essere né suore, e ne avere una fede grande per pregare in qualsiasi momento, e sembra che le donne anziane pregano molto e rendendole più libere che fa di questo significato una la loro felicità prima del trapasso  . Credere in un qualcosa di misterioso, dove l' esistenza  della propria vita si è  basata su questo, dopo il ricordo della seconda guerra mondiale  e la ricostruzione di un'Italia  dove la miseria, e le macerie si potevano vedere che  hanno spinto in tanti nel pregare, nel riflettere con in mano una bibbia, in segno di amore e speranza di una miglioria che all' epoca eppure oggi necessità.La fede aiuta nella vita e ci si aggrappa  di più a qualsiasi sporgenza che si può trovare, rispetto agli altri che non trovano appiglio e soluzione, e sembra che ci sia qualcosa di grande e non si può spiegare se uno non è dentro alla fede e ci crede enormemente. Mia nonna aveva sempre il rosario in mano e ogni perlina una preghiera,  non andava in Chiesa, ma cr…

UN CANE COME PROTETTORE DELLA CASA E DEL PROPRIETARIO, "UN CANE PER AMICO "

Non mi annoio nel dire che un cane è il miglior amico dell'uomo, come il mio post del.. Il mio cane Zen,amare gli animali dove faccio una breve panoramica del mio amico delle quattro zampe che in tutto e per tutto mi rallegra la giornata. Non è solo il padrone di casa, della sua zona concessa, ma protegge con le unghie e i denti fino alla morte chi vuol fare del male al suo padroncino e questo dovrebbe far pensare di come sia differente fra animali e uomo!  Un toccasana per chi vive da solo, sia anziani e meno anziani dove accudirlo e farli le coccole non può essere di sacrificio per nessuno solo se lo si ama e lo si considera. Perché l' amore viene se è sempre vicino alla persona amata, e il suo sguardo non vi lascerà mai più. Insomma da tutto l' essenziale perché lo amiate e questo per il cane è tutto quello che desidera, e all' occorrenza ricambierà con la vita il favore, proteggendovi fino allo stremo delle forze. Che sciacalli, disumani, spregevoli, chi abbandona…

ESSERE MASSACRATI SIA DAL DATORE DI LAVORO, E SIA DALLO STATO : ECCO I NUOVI GIOVANI !

Non si parla di ucciderli, ma semmai di farli passare le pene dell'inferno, ecco i giovani e di una società troppo ristretta per loro e nel campo lavorativo che devono ingozzare di più. Già avevo scritto qualcosa "Approfittarsi dei giovani "leggi post... e mi sembrava corretto approfondire e ribattere sull' argomento, perché si abbia bene la situazione in atto. I giovani hanno quella forza e vitalità di scalare le montagne, di fare progetti per il loro futuro, ma se gli si mette davanti ostacoli e problemi cadranno senz'altro per poi non avere più fiducia al prossimo e alle istituzioni.. e una cattiva caduta può compromettere la loro esistenza fino a scalfire le viscere delle loro anime. Se sei troppo cervellone, troppo istruito i datori di lavoro ti schiveranno, se invece sei poco istruito e fai fatica ad apprendere le porte automaticamente si chiuderanno, insomma bisogna essere una via di mezzo e difficile nell 'ottenerla e da starci ancora di più dentro. …

NEPPURE LA MORTE CI PUO' SEPARARE..! "LA PERDITA DI UNA PERSONA E LE CONSEGUENZE "

Una donna è diventata oggetto tempo fa delle attenzioni del web e di una fotografia diventata virale che la ritrae assieme al figlio mentre entrambi si trovano distesi sulla tomba del marito. L' uomo era un militare statunitense morto in missione, e la vedova si trova nel cimitero, sdraiata su un telo che riporta l' immagine di Lei sorridente con il suo uomo. Il bimbo, di pochi mesi di età, dorme in un ovetto accanto a Lei. Come non deve essere accantonato questo strazio ma ripresentato sempre per come "l' amore non può avere limiti e ne confini " La morte di un marito, di un figlio non tutti lo possono accettare e più delle volte si muore con loro, senza fare scalpore e mostrare una fotografia sul web della sofferenza accusata; anche perché si soffre così tanto che vivere non lo si vuol più!  La crudeltà della vita ci porta ad essere non più una coppia perfetta, levandoci quel palo e sostegno nell' andare avanti e in tutti gli effetti si rimane soli, da non…

ANDARE IN VACANZA, UN SOGNO PER TANTI !

Si sa che le vacanze non si può rinunciare, e gli Italiani hanno le idee ben chiare quando si parla di relax, di staccare la spina per un po', di darsi alla pazza gioia in quei giorni di ferie. Ma c' è un' altra sfaccettatura che non la si considera mai, quella che per tanti la dovranno vedere in cartolina il mare, le città turistiche e infine quel paradiso estero dove le isole proliferano e incantano. Tutti gli anni la solita zuppa e chi rimane a casa si consola con quello che possiede, semmai può avere molto tempo libero e visitare e intrufolarsi nelle cose che prima non poteva fare, sia per lavoro e anche  per accudire i figli ,ma pure fare le cose con più calma e per le donne il pulire la casa fino alle fondamenta sembra la vacanza perfetta. Però che iella e sfortuna vedere anche questa volta sfumare la vacanza e uscire di casa per 7-15 giorni per alleviare le fatiche e lo stress di tutto l' anno! Ma il portafoglio piange, e quei soldi rimasti possono servire per …

LA VITA È QUEL SOFFIO DI VENTO PASSEGGERO...

Certamente se si apprezzasse più la vita la si vivrebbe meglio, lasciando in disparte  tutte le cose sfavorevoli e ingiuste. Quella corsa a fare tutto nel più breve tempo possibile che si commettono sbagli e lacune, come se il tempo fosse una risorsa essenziale per l' umanità, e se da una parte lo è perché non si vive in eterno ,non per questo ci deve condizionare e impossessarsi di noi stessi. C' é  sempre chi si misura con gli altri per essere il più grande, e dove l' invidia e la malignità fanno capolino e sciupando l' onesto e quindi sorgono dei dubbi in proposito di come si può diventare e di come la si può pensare.. "ed è una vera croce di vita ". Quel desiderio di poter godere dello stesso bene che gli altri possiedono, (uno dei sette vizi capitali per la dottrina cattolica)  non fa altro che immettere odio e disprezzo, fino quasi nel volerlo punire e volerlo morto ; una cosa pazzesca!. Ma pure parlare con una punta di malignità su quell' individu…

I POLITICI LO DEVONO FARE PER I LORO FIGLI E I FIGLI DEGLI ALTRI....

Non scordiamoci mai che tutto quello che si fa sia dai politici e sia da gente comune è  tutto a vantaggio dei giovani, sia i propri figli e i figli degli altri che sono il pilastro del futuro. Perché se non leviamo la piaga degli immigrati, della corruzione, del vandalismo e del terrore, e di  una delinquenza  che scuote le fondamenta...le nuove generazioni saranno bloccate su questi quesiti e saranno forse peggio di oggi  da non sapere  più che senso abbia più la vita. Abbiamo tutte le carte in regola per risolverli questi problemi senza  addossarle e metterle sulle spalle dei nostri figli, e dei figli di chi  invece le dovrebbe  risolverle! "Che male hanno fatto questi giovani che gli si lascia un eredità scomoda, sconcertante, da brivido, e che cosa gli possiamo dire per rassicurarli e prenderli di nuovo in giro! " .Se la politica è molto distante sui giovani, non lo deve essere chi dalla politica non li importa niente, e fare il contrario come una ribellione e dare il …

SI ANDRA' DI NUOVO AL VOTO, È QUELLO CHE VUOLE SALVINI !

Non fa una grinza.. "l' ammucchiata tra Di Maio e Conte non gli è mai andata giù, anche se non lo fa vedere, ma trama qualcosa che possa rompersi e inclinarsi questa loro amicizia! " Non è fatto per essere (ministro dell' interno)  ma semmai e ci ambisce molto quello di (Presidente del Consiglio, e Premier in tutti gli effetti.. e camminare da solo senza più incertezze. È  tutta questione di aspettare il momento giusto, quel momento più propizio per salire altri gradini che invece gli altri scenderanno, e dove il consenso della popolazione è al massimo e non ci saranno più motivi di tentennamenti e gli Italiani saranno pronti nel votarlo e volerlo intensamente. Tutto nel copione, predestinato, studiato nei minimi particolari, e chi se un Salvini non poteva fare tutto questo si sbaglia di grosso! Un Salvini dove si scaglia contro  agli europeisti più incalliti, dalle orride pulizie etniche , alla corruzione e mafia e per finire al terrorismo, trova sempre i consensi …

CI SONO SEMPRE DEI RAGAZZI CHE NON HANNO VOGLIA DI STUDIARE ! "MA COME POTRA' ESSERE IL LORO CAMMINO... "

Ci sono sempre dei ragazzi che saltano lo studio e la scuola, e specialmente su Napoli e nel mezzogiorno il fenomeno è molto esteso, una scuola elementare e media, oppure il liceo che non si fa niente per combattere questa lacuna, e i genitori e lo Stato stanno nel guardare. In altre regioni dell' Italia va forse meglio , ma sempre più in tanti lo studio é diventato pesante, e vorrebbero mettersi subito su il lavoro che invece  fra i banchi di scuola e quelle scartoffie inutili , come dire : "quando potrò lavorare, e alleviare le spese alla famiglia! " Si perché far studiare il proprio figlio costa molto, senza poi sapere se avrà sbocco e fortuna su quello appresso sui banchi di scuola,e di quel diploma sia solo per abbellire la parete d' entrata della propria casa. Oggi siamo al paradosso, all' inverosimile e si vorrebbe i giovani intelligenti, quasi super eroi mostrando solo un pezzo di carta e da quel diploma farsi una vita sia lavorativa e sia sociale.. (e s…

PERCHE' IL GIORNALISMO PRIMA O POI CESSERA' DI VIVERE !

Un esempio lampante :Enrico Mentana e il suo giornale online sui giovani..Vedi... articolo . che fra i commenti e curriculum ha fatto il pienone su Facebook, dove i giovani affascina la professione "giornalista " anche con una miseria ogni pezzo scritto da non fare proprio una professione e uno stile di vita per campare decentemente. La redazione di un giornale che fra fogli e tanti monitor di computer e la confusione di mandare in stampa al più presto gli articoli, è una corsa continua e che non finisce a tarda notte ma continua forse con altri giornalisti; come se quelle luci di redazione non si spengono mai e danno vitalità alla continuità all' infinito. Forti di una pubblicità, di fondi Pubblici e altri introiti non se la cavano male, anche se le persone non leggono più come una volta, non portano e si fanno vedere col giornale sotto il braccio per una moda e per apparire intellettuali, anche se  non lo si era.. (ma l' occhio all' epoca e l' immagine.. …

USCIRE DALL'EURO ! PAOLO SAVONA AVVERTE L' ITALIA "SIA PRONTA AL CIGNO NERO "

(Per cigno nero si intende un evento rarissimo, imprevedibile e inaspettato, dall' aspetto sia positivo o negativo, ma da analizzare e non trascurarlo)  Anche perché  il ministro lo dice apertamente " Altri potrebbero decidere la nostra uscita dall' euro, e nei prossimi giorni incontrerà Mario Draghi.. " Insomma  dobbiamo essere pronti  a tutto  anche all' uscita dell' euro, ma dopo questo non trapela più nulla di come avverrà, e di come risponderemo?  Ma se i timori ci sono siamo ormai nel mirino, pronti in qualunque momento ad essere bersagliati e fatti fuori e di un Europa che comanda che mette nuove regole sempre a discapito delle nazioni più deboli, ma che fanno sempre i compiti come richiesti. Un mio pensiero è  che ormai sia la Francia, e pure la Germania  nei loro occhi  non ci vedano di buon gusto  e fanno di tutto per discreditare, fare sorrisini, e pure i professori all' Italia , dove non c' è  né sarebbe bisogno di insegnarci a vivere!  N…

ENRICO MENTANA E IL SUO GIORNALE ONLINE SUI GIOVANI...

Enrico Mentana lo scrive su Facebook che vuole fondare un giornale online di soli giovani "Troppi i meritevoli che rimangano fuori dalla professione" e la cosa non può che essere ammirata, e sperando che vada in porto possiamo solo che veramente i giovani ne siano i protagonisti in assoluto. Perché i giovani non sono solo principianti giornalisti ma fanno parte di una categoria che essendo fuori dalla comunicazione, sono vivi e mandano avanti il Paese faticosamente... "e allora diamo spazio su tutti in modo che non ci siano disguidi e lacune " Il giornale deve attrarre essere letto, invogliare il giovane nel leggerlo (dopo che non si legge più) con storie e avvenimenti  e circostanze che riguardano i giovani e il loro futuro, e la speranza di imparare sempre giornalmente..  e se non si usa questo parametro e situazione il giornale muore prima del tempo. Non ho da insegnare niente.. e non voglio ostacolare e fare il professore su Enrico Mentana, ma già parlare sui …

RENZI NON MOLLA IL PARTITO E CONTINUA LA SUA FOLLE CORSA !

Renzi ormai comanda ancora sul PD e gli altri stanno in silenzio!
Un Matteo Renzi che inevitabilmente mette sempre lo zampino sul partito, come dire :"comanda" e gli altri lo devono assecondare , e anche se non è  più segretario la sua parola è legge, impossibilitati gli altri nel contrastarlo e metterlo in disparte. Nel PD regna la confusione più totale, non si sa chi deve traghettare il partito nei prossimi anni, e come uscire da questa crisi che è diventata una morsa per i democratici, ma l' indecisioni e le incertezze sono un modo per non fare nulla e andare allo sbaraglio più completo. È come quell' agonia di sparire in breve tempo e non fare nulla per rialzarsi perché ormai troppo tardi e mal ridotti.. (questo è il pensiero di tanti nello stare zitti e lasciare correre e pensare ad altre cose). Eppure come ne avrebbe bisogno di un leader responsabile, serio, il Partito Democratico per la sfida al futuro, ma non aggrapparsi a Renzi e neppure su Martina ,dove ques…

TROPPE DONNE UCCISE ."È ORA DI DIRE BASTA !"

Sempre più sentiamo di notizie dove uccidono le mogli e si impiccano, mariti che fanno carne da macello le proprie mogli, e poi si tolgono la vita... ma non basta per dire chiaro e tondo che hanno commesso un orribile omicidio dove la moglie non ne aveva colpa e poteva essere risparmiata. Il femminicidio sembra una scorciatoia e per quale motivo ancora ci sono dei dubbi, ma sempre di più la donna è rappresentata come oggetto, e facile preda per ogni cosa e dandoli colpe e mandandola dentro una bara come se fosse la peste e il male in persona. Io dico: "Se il marito è libero di suicidarsi perché la vita non gli soddisfa più, perché  ci deve rimettere pure la moglie che invece quella vita la soddisfa e vorrebbe campare all' infinito! " Siamo di fronte ad una faccenda complicata, ma nasce pure che "la donna " nel corso dei secoli ha dovuto sudare sette camice per apparire e manifestarsi, e non sono mancati scontri e umiliazioni tra gli uomini fino al sangue che a…

QUEI MINORI INDIFESI E LE LORO SCIAGURE !

Bello vedere un uomo adulto col volto da "pagliaccio "per fare divertire quei minorenni,  una cornice, e un monitor per fare in modo che tutti lo possiamo fare quell' intrattenimento e far divertire quei minorenni. Ma si sa che in molti vedono tutto questo di cattivo gusto, e fra pedopornografia, soprusi, e altre cause il minorenne è sempre più in pericolo, e fa scalpore quella notizia in primo piano sui giornali dove quel minorenne è  stato adescato e abusato di quel corpicino inerme. La pedofilia e l' influenza di Facebook fa tutto il resto, dove quel corpo nudo viene sbattuto in rete come se fosse una palla da tennis, e c' è chi ne approfitta! Padri che molestano i propri figli, parroci e del loro peccato e di una Chiesa peccaminosa, ma pure una società che se ne frega che succeda tutto questo .Insomma sembrano senza confini i maltrattamenti ,gli abusi sessuali, sui minorenni e adolescenti che in qualche modo ci fanno trattenere il fiato e nella consapevolezza…

QUELLE BUGIE USATE SOLO PER VIVERE.. "GIU' LA MASCHERA! "

Ci si trincera in quella maschera di bugie, idiozie, falsità, inganni, che a paragone delle fake news sono solo noccioline e lo si fa spontaneamente da non accorgersene del male che si crea.  In una società  con più razze, pensieri e ideologie e interpretazioni risulta facile recitare anche per non morire, e il risultato è  che non si sa più chi credere e chi ascoltare specialmente in politica, ma vale pure per gli altri esclusi dai giochi dei politicanti e che in società contano. Sta il caso che "la favola di Pinocchio " lo siamo diventati un po' tutti, sia in tono minore e sia chi invece da tutto questo ne  prende spunto e ne da vigore come se fosse una ricetta miracolosa (e anche qui mente a se stesso e chi gli sta intorno) anche perché quella maschera prima o poi gli peserà come un macigno e se l' ha dovrà togliere per non essere schiacciato. Essere così suggestionati..e dove esercitano una forte pressione  i giornali, la televisione, amici e conoscenti, per non…

DOVE SONO ANDATI I SOLDI DELLA LEGA? "UN SALVINI RIDOTTO ALLA MISERIA... "

Una caccia sui soldi della Lega, e il silenzio di Salvini che pesa come un macigno e dove tutti si chiedono come mai non prende posizione, e una volta per tutte non dice chiaro e tondo com' è  la situazione. Un Bossi che forse di più di tutti nello sbagliare si ripercuote ora su Salvini , come se la storia non finisse mai! La Cassazione vuole quel denaro (48 milioni di euro) ordinando di sequestrare i soldi della lega ovunque, convinzione dei giudici che ci siano in qualche posto ben nascosti e con raggiri poco chiari. Insomma in quest' estate bollente, non si parlerà d' altro se non verranno fuori sia dalla Lega e sia da Salvini molte spiegazioni, prese di posizione, verità, che fino ad oggi sono mancate,  e non basterà che Salvini se la prenda con chi lo vuole rovinare, e di una questione politica attuale che gli mette i bastoni fra le ruote. Un Salvini ridotto in miseria ,come pure della Lega,?  "Io non credo, le vie del Signore sono infinite, e quella di Salvini …

BOCCONE AMARO PER DI MAIO CHE VEDE UN SALVINI SEMPRE DI PIU' AMATO DAGLI ITALIANI...

Forse Di Maio è partito col piede sbagliato già in partenza, ma forse pure è sempre stato contestato, deriso, con quella faccia da ragazzino che non prometteva niente di buono, cause ed effetti che lo hanno sempre tenuto in disparte per dare voce a Salvini (politicante di natura, orgoglioso di quello che fa, ma pure sa parlare agli Italiani). Di Maio e il M5s staranno solo nel guardare quella folla che esulta ed acclama un Salvini e la Lega che cresce sempre, e che metà degli Italiani fa il tifo e inneggiano alla vittoria . Di Maio potrà fare tutti i proclami, cambiare le sorti dell'Italia, (fare quello e quell' altro ) ma tra il dire e il fare ci passa l' oceano e non sempre si può fare per via dei soldi, e di una ramificazione del sistema difficile da smantellare,e per giunta da un principiante com' è  Di Maio . Insomma l' adulto e il ragazzino, l' esperienza contro la superficialità che ormai tra Salvini e di Maio  si può vedere e constatare. Un Salvini e u…