IL SIPARIO SU SALVINI NON SI CHIUDERA' MAI

Fanno di tutto per discreditarlo e mandarlo in prigione 
Non credete che i problemi giudiziari che gli piovono addosso siano la sua fine, ne ha collezionati diversi, e in ogni occasione ne è uscito più forte di prima, e anche adesso accusato di sequestro di persona, e dove finalmente si parla nuovamente di migranti, dei porti chiusi, e delle sue prese di posizione quando era ministro dell' interno e faceva parte del governo Conte 1. Che piaccia oppure no questa volta rischia 15 anni di galera, e Di Maio aiutato dal PD, battono le mani e sorridono che questo accada dall' odio che hanno nei confronti di Salvini che è ben evidenziato, eppure quel Salvini potente dei consensi degli italiani sembra che tutto fili liscio, da non guardare le accuse che lo travolgono e che inevitabilmente spariranno come nuvole al vento. Mi rincresce per Roberto Saviano, Marco Travaglio ,e tanti altri che urlano a sproposito e si rendono ridicoli dando addosso a Salvini tanto per stare sempre sotto i riflettori.  Si, proprio così,  il sipario su Salvini non si chiuderà mai e ci saranno sempre più persone che lo acclameranno e chi lo vorrà farlo cadere da quel suo piedistallo, fino nel farli male seriamente come tutto da copione da non lasciare dubbi. E nel parlare sempre di esso come quel male dell' Italia insostenibile, e dove il sovranismo è bandito, ma pure il populismo ne è altrettanto tutto sembra confusionale e senza una strada da percorrere. Chi lo giudica " senza cervello " molto probabilmente lo giudica male, e le sue scelte vanno in base alla politica che vuole ottenere, gli applausi che si vuole giudicare, e infine i traguardi che vuole realizzare, e non mi sembra che da tutto questo ne sia rimasto sconfitto, ma anzi sempre più vigoroso e quell' entusiasmo di salire un gradino in più  rispetto agli altri , che il fenomeno Salvini sarà ricordato ancora per anni, e nessuno potrà  mettere la parola FINE.  E sulla Magistratura, e quella Giustizia che spera di incastrarlo una volta per tutte, diventerà una pantomima e dove si intravvederà uno spiraglio di luce, ne troppo forte e neppure troppo debole, (una via di mezzo) e dove si rivangherà quel passato tanto felice e odioso sui migranti e di quegli sbarchi sulle coste Italiane illegali e forzate, e del quale Salvini nel tenere il pugno duro le ha sempre contrastate,  diventando il paladino degli italiani che erano con Lui , dandoli più forza di quanto si voglia credere e da lì che si è conosciuto il vero Salvini.  Indubbiamente che Salvini lo si fa diventare il peggiore delinquente dell' Italia, uno che sequestra le persone, richiede il riscatto per guadagnarci, tanto per vivere... (dopo che Marco Travaglio va dicendo che è un vagabondo e non lavora per il bene del Paese, insomma tutti i requisiti per starli alla larga!) 

Commenti