CI RENDIAMO CONTO CHE I POVERI STANNO CRESCENDO , INCREMENTATI PURE DALLE RESTRIZIONI IMPOSTE DAL GOVERNO


C'è  un'ondata di poveri che sta crescendo, e il Coronavirus  e le sue restrizioni imposte dal governo hanno facilitato questa situazione, e perfino il reddito di cittadinanza non può bastare per arginare il problema e risolverlo. Se si credeva che la povertà rimanesse dietro l' angolo, inerme, e non crescesse, ora ci si deve ricredere e spazzare via ogni possibile  dubbio a tal proposito, anche perché con le saracinesche chiuse , i soldi sono andati a farsi friggere, e indetreggiati notevolmente fino ai livelli di guardia. Bisogna avere gli occhi tappati con fette di salame (e che dopo la scatoletta di sgombro, sarebbe un pranzo ideale) per vedere che la situazione non è per niente favorevole a chi può aver perso il lavoro, o impossibilitato dalle norme di Conte nell' adempiere al proprio dovere per portare i soldi a casa , "e senza soldi e speranze come si può mangiare, che lo stomaco è già in subbuglio e appesantito da quel domani incerto e traballante " che quasi, quasi, quella scatoletta di sgombro è fin troppo e da alla nausea in fin dei conti, se ci si pensa bene!  Scatolame su scatolame, la tavola sembra sempre che non cambi mai, con quella apparecchiatura semplice e passata di moda da un' eternità, che il tempo si è fermato. Si, c'è da dire pure che ci sono i poveri del passato, e i poveri di oggi, e mescolandoli insieme si arriva ad aumentare notevolmente la cifra, una cifra da capogiro (e che sempre i numeri vengano manomessi per non far sapere la gravità della faccenda)  perché i poveri certamente non influiranno alla crescita dell' Italia e allora meglio snobbarli ,e far finta che non esistano. La povertà da sempre  viene vissuta come dannosa, ma non si fa niente per eliminarla, o per lo meno diminuirla notevolmente, il che viene il dubbio del quale la povertà sia il nocciolo della questione e che ruota tutto intorno ad essa , e che ci siano pure degli interessi che esistano, e certamente con dei giochi loschi che per il momento non conosciamo , ma è bene non smantellarla la povertà,  ma semmai rinvivirla e accrescerla , e si fa tutto che avvenga , incosci delle conseguenze del dopo ,ma andare a fondo della faccenda sarebbe entrare in un ginepraio e penso che nessuno voglia sapere , attaccati a Conte da applaudirlo sempre che è diventato eroe , da scordarsi perfino del pranzo !



 

Commenti

Post più popolari