IL PESO DEGLI ANZIANI PER L' EUROPA ,UN' ALTRA BOMBA SOCIALE CHE PUO' ESPLODERE


Il peso che avranno gli anziani per lo Stato è una faccenda sempre stata aperta, ma mai come oggi alla comparsa del Coronavirus se ne discute più intensamente. Gli anziani anche con la pandemia erano quelli da sacrificare rispetto ai giovani, una vera diavoleria che i medici sapevano, come delle direttive che avevano l' obbligo di rispettare qualora ce ne fosse stato il bisogno, (e solo questo può dire tutto). I vecchi erano carne da macello anche se di tutto questo si è preferito sorvolare, ma che mette bene in evidenza come vengono visti gli anziani nel mondo di oggi, e specialmente dall ' Europa molto crudele e trova le scappatoie per annientare chi non serve più, e il problema principale è che l' Italia con una percentuale più alta rispetto all' Europa di anziani abbia serie difficoltà di erogare ancora le pensioni, e di una previdenza sociale molto peggiorata rispetto agli anni indietro. Insomma lo Stato in quanto di assicurare benessere e una vita dignitosa dell' anziani, cerca di mollarli con tappe e metodi a lungo termine per darli il colpo finale ,e fare pure contenta l' Europa che in sordina lo esige, come se non ci fossero altre strade da battere! .I progetti sono già in corso d' opera, e bisognerà vedere la data precisa di  quando verranno terminati per dare quel risultato ,no benefico della risoluzione definitiva del quale i vecchi saranno coinvolti, e di quel disprezzo accantonato da tempo. Lo Stato e le sue casse che sono vuote, in cerca di soldi dall' Europa,  che l' Europa per il momento non eroga , e penso pure che sia la manna dal cielo per tutti Noi che non lo faccia,  cos'è rimasto per lo Stato che accanirsi sui poveri vecchi derubandoli delle loro pensioni, e togliendoli quel poco respiro che gli è rimasto !.  Ma esiste pure che arrivando una crisi economica pesante siano proprio gli anziani, dopo seguiti dalle donne giovani, che si inbatteranno nella miseria e nella impossibilità di reagire perché troppo di troppo deboli per ricominciare da zero ,e che in definitiva aspettino solo la morte. Il Coronavirus ha decimato i vecchi, e se ancora in tanti sono usciti illesi ed è stato solo un brutto periodo, possono trovare oggi più la morte ,sia psicologica perché sono stati abbandonati a se stessi,  e quello che non può aver fatto il Coronavirus, lo sta facendo lo Stato e tutti coloro che remano contro agli anziani,  ritenuti fannulloni e spendaccioni coi soldi dello Stato.  "Come se loro bruciassero le tappe, e non diventassero mai anziani! " L' orrore di chi distrugge e non ne vuole saperne niente di cosa abbiamo fatto gli anziani nel passato ,e invece da diventare delle icone da appendere con orgoglio. 

Commenti

Post più popolari