UNA MASCHERINA PER TUTTI , ANCHE AL MARE !


Quest'anno al mare come in un' altra località turistica, é consuetudine portare la mascherina,  una mascherina semmai abbinata al costume ,se si è  propensi di passarla al mare che invece in altri posti  ! Una pendant da invidiare e che mette in luce di come la Pandemia abbia stravolto la propria vita,oppure no !. Sicuramente quel Look che un anno fa era impensabile averlo sotto gli occhi,  e non passava neppure nell' anticamera del cervello pensarci, e senza dubbio quel costume a due pezzi (per le donne)  e quel costume degli uomini  con rispettive mascherine dello stesso colore, saranno un cimelio tra un annetto o forse meno, da custodirli gelosamente e come si fa con le foto ricordo. Forse sarà servito a qualcosa quella mascherina dal quale non si poteva parlare bene da non vedere neppure le labbra della bocca (quel punto focale interessante della donna) ma pure per l' uomo  , ma in compenso si è parlato tanto con gli occhi e da dire molto di più della semplice parola, un aspetto mai sperimentato prima da rendere tutto più affascinante. E il punto è che togliendosi definitivamente quella mascherina si toglierà pure quel fascino che sprizzava gioia, dopo tutto il trauma e la paura del virus, un lampo di entusiasmo e vitalità da essere minato se si ritorna alla normalità ,ma che in definitiva lo si ricorderà sempre, eliminando però il superfluo e il male del virus. Davvero le mascherine hanno segnato una tappa importante nella propria vita di ciascuno di noi, sia che lo Stato ce l' abbia date ,sia che si sono comprate personalizzate, e che dopo il portafoglio e lo smartphone c'era senza dubbio a portata di mano una mascherina pronta per essere utilizzata  ! Tutto questo potrà essere stato un dramma, una sfortuna da perseguitarci ,ma alla fine siamo stati bravi nell' indossarle specialmente in assemblamenti, e dove si poteva essere irriconoscibili ,arrabbiati, delusi,  ma si è fatto in modo di eliminare questo difetto, mostrandoci pazzientosi e efficaci allo stesso tempo. E come tutte le cose che si sono caratterizzate e nate per necessità per la propria vita, le mascherine risultano vincenti e non si potranno scordare tanto facilmente, e staranno fra di Noi ancora.. (come in tanti credono e sono fiduciosi che invece  non vada così.)

Commenti

Post più popolari