COME UN BIBITARO PUO' DIVENTARE MINISTRO DEGLI ESTERI ? ALLORA SIAMO MESSI PROPRIO MALE !


Io mi domando e dico  ? . Ma questi ministri di questo governo dove sono andati a prenderli ? A dire "incapaci" forse gli si fa un complimento,  perché il governo guidato da Conte é un guscio vuoto con un' enorme nulla al centro , e sono caduti così in basso che più in giù non si può andare. Tutti laureati, vestiti a festa, ma con le menti vuote, solo capaci di riscaldare quelle poltrone che per loro sono oro luccicante e da savaguardarle per sempre. Prima di tutto ogniuno il suo mestiere, la gavetta e l' esperienza in campo conta, e non si può improvvisare e fare finta di "saper fare ogni cosa " se nella realtà diventa più difficile e le falle, i flop sono ben visibili . Un avvocato non può fare il Premier, un geometra non può fare il ministro dell'Istruzione, un bibitaro non può assolutamente fare il ministro degli esteri, e si potrebbe continuare all'infinito.... Insomma Conte ha la squadra che si merita se pure lui improvvisa e più delle volte è in panne , e non sa cosa fare. Non bisogna avere l' esperienza dello studio, aver passato gli esami con il massimo dei voti, se poi non si possiede l' esperienza della vita stessa, della quotidianità, e di tutti i fattori per crescere di gradi man mano che il tempo scorre e di farsi le ossa e i calli, e pure che si voglia sperimentare qualcosa per arubustirci , che non guasta mai ! . Ormai si sono insediati, e come scacciarli ? Tanti ministri preferiscono tacere, prendere il loro stipendio, e forse fanno la meglio cosa..., invece di tanti altri che parlano e giudicano e vorrebbero che tutti le seguissero, per i loro capricci, idee senza senso, provvedimenti che sanno di fradicio e di presa in giro, e di questi di certo né potremo farne a meno, e senza ma e senza se, da evitarli subito e tapparli la bocca per non sentirli più. Come può l' Italia risollevarsi con dei ministri incuranti dei problemi degli italiani, per giunta incapaci e nel loro vuoto che li circonda da farli sembrare paralizzati dalla testa in giù, e solo buoni di avere un potere ma non saperlo sfruttare, che diventato antipatici e odiosi da chi le inquadra da tutti i vari punti di vista. Perché non fanno di un disoccupato il ministro dell' economia  ? " Forse sapendo di come si è arrangiato, e fatto i sarti mortali per sopravvivere, vorrà di certo aiutare gli altri che non siano e diventino come lui ,forse è qui che la forza arriva e sarà un ministro meglio di tanti altri."

Commenti

Post più popolari