LO STATO E IL COVID | QUEI 150 MILIONI DALLE MULTE , CHE NON CAPIAMO BENE DOVE ANDRANNO !


Lo Stato fa Cassa : 150 milioni dalle multe delle violazioni del Covid,  una vera pioggia di soldi che in tempo di vacche magre è veramente un miracolo, (come se lo avessero fatto appositamente per guadagnarci dalla pandemia, mentre gli abitanti ci hanno rimesso non solo di soldi, ma pure la dignità, azzoppandoli in partenza. Una cosa che sia ben chiara, quei 150 milioni almeno ritornassero di nuovo  dai loro legittimi proprietari , e per essere in chiaro chi è disoccupato, imprenditori al fallimento, precari insoddisfatti, solo così possono servire a qualcosa e rimettere lo sbaglio di una rapina senza precedenti che lo Stato ha messo in atto. Uno Stato che fa cassa su tutto e non si preoccupa neppure delle sofferenze e paure degli italiani, (e al tempo del coronavirus non si è badato neppure di andare incontro alla popolazione, ma si è fatto man bassa su tutto, fino a complicare più le cose) è uno Stato fallimentare e non potrà che peggiorare in seguito. Ma a parte questo la cosa più essenziale sarà :"cosa faranno,e dove andranno questi soldi ? - O potranno spenderli in maniera sbagliata e come hanno sempre fatto, divorati da una politica spendacciona e niente attenta alle risorse essenziali  dei cittadini.. " . Sempre nell' inseguire quel punto interrogativo, che rimarrà tale, come se per lo Stato e il governo non deve trapelare nulla, affinché possano meglio destreggiarsi in quel balletto di soldi che hanno in mano, e della loro destinazione ignota. E non sapendo niente che si arricchiscono alle spalle dei cittadini onesti. A me mi sembra una cosa vergognosa ! Se per gli altri non lo è affatto, allora non vi lamentate se l' Italia cadrà sempre  più in basso  !

Commenti

Post popolari in questo blog

I MIEI 12 SFONDI DEL MIO BLOG CHE NON SARANNO MAI BIANCHI ..

PARTITI IN " TILT " PER L' ELEZIONE DEL QUIRINALE

POSSIAMO VACCINARCI TUTTI E NON CREARE CONFUSIONE , LEVIAMOCI DI DOSSO I NO -VAX

LA VOGLIA DI FONDARE UN PARTITO , POI SI VEDRA' !

NON CE LA FACCIAMO PIU' , DIMINUIRE LE TASSE DRASTICAMENTE SIGNIFICA RISOLLEVARSI

AUTO ELETTRICA , MA VERAMENTE LA VOGLIAMO ?

NON PRENDIAMO ESEMPIO DA LORO