LA FALSA DI PROCESSARE SALVINI


Certi giudici non piace l'immagine di Salvini, non piace a Conte che in ogni momento lo assale di calugne e rimproveri, e soprattutto non piace al Movimento 5 stelle, insomma è l' uomo da sacrificare per il momento, e da far abbassare la testa al sovranismo e dell' opposizione per non avere ostacoli in più. Ma c'è dell' altro : " far portare alla sbarra Salvini significa decidere chi veramente comanda in Italia, e che la giustizia si possa rafforzare e prendere ossigeno pure per questo, come spiraglio di una vendetta senza precedenti ". D' altronde la giustizia ha sempre combattuto la politica, e sempre la vittoria è stata a loro favore, o almeno ha fatto soffrire la politica indebolendola. Lo sanno bene quei giudici che vorrebbero mettere le manette a Salvini, che in fin dei conti si tratta di una falsa , ne sono convinti pure loro, ma quel meccanismo di processare Salvini non può essere annullato, e che i giochi abbiano inizio ! Giochi piene di insidie e la pandemia che non molla , che scuote ancor di più l'animo dei cittadini, ma no senz'altro  quella della giustizia e che anche le sofferenze non avranno la meglio sulla potente giustizia che controlla tutto. Va bene Salvini non sarà l' Angelo buono, ma nel governo si annidiano ,fanno risonanza i diavoletti , molto e molto peggio di Salvini e di tutto questo si sorvola, per non dire : " che sono il nostro male in assoluto " , ma si vogliono far passare per dei profeti e salvatori ,e che io non ci sto ! . E allora trovare un capro espiatorio per far felice gli altri sembra la decisione più ambita, uno che paghi per tutti e dando il modo di aver fatto almeno qualcosa , da far annebbiare  la vista agli italiani , renderli friabili a tutto quello che li capiterà da non dire mai "no". 

Commenti

POST PIU' VISUALIZZATI