PARLIAMO DI CHI È FAMOSO E CHI NON LO È PER NIENTE...

Una spinosa situazione :"la vita cosa è diventata? " Quanta sofferenza ... .                         
 Tutto ruota intorno alle persone  importanti, famose, Star, e dei Vip che generano notizia è curiosità da non poterne farne senza. "Questa è la vita! " Una vita che più delle volte lascia perplessi, dubbiosi, incerti nel decidere chi sia veramente "il famoso da dare in risalto " oppure " il disgraziato che ha lavorato una vita intera e non si ritrova niente per la vecchiaia " .Perché oggi, ma anche ieri e l'altro ieri, andando più nel passato c' è  sempre stato quel qualcuno che si distingueva dagli altri, sia per i soldi e sia per carriera da potersi farsi ricordare pure dopo la morte ,perché quel suo nome non muoia mai. Certamente se si considera e si da in rilievo quel qualcuno che ha sempre quel qualcosa più di Noi, sia di soldi, sia di talento, sia di spirito battagliero, e sia per distinguersi dagli altri... si escludono tutti coloro dei meno fortunati e invisibili ,perché non meritano attenzione e la cosa non è piacevole.  Bisogna andare in televisione, fare qualcosa di eclatante, farsi vedere e notare più del dovuto e recitare una parte che non tutti sono all' altezza di fare ,sembra la pillola della salvezza e dove tutti si buttano a capofitto. E per chi non usa questa pillola della salvezza, sia per una scelta di vita ,oppure per essere già escluso in partenza ,la vita gli riserva solo dolori e angoscie ,dove può solo guardare la scalata degli altri ma no la loro. Ma ci sono pure da constatare che chi non ha il successo e fama sia quasi un parassita della società, semmai vedo da sempre il successo porta al successo ancor di più e da perdere la testa e da non sapere che mondo si viva, ma sia i media e la televisione e tanti altri fanno finta di non vedere dando in pasto al pubblico "di tutto e di più ",non avendo altro da offrire. Perché deve succedere che il poveraccio non fa notizia e  non lo si mette in bella mostra da evidenziare le mille difficoltà, eroe per natura anche perché tutto quello che fa (dal cibo che mangia ,dai pochi svaghi che ha) è tutta una conquista e si può dire che faccia "miracoli" dove pensare a se stessi e alla famiglia sia il valore fondamentale senza alcuna pretesa. Ma intanto se ne fa tanto per parlarne ,ma niente potrà cambiare questo percorso fra le persone importanti e quelle meno, un percorso che è esistito in passato e lo sarà per sempre! 

Commenti