CHI FARA' FUORI SALVINI METTENDOLI DEGLI OSTACOLI INSUPERABILI ?

Le critiche piovono dando atto che chi ha votato Salvini non era in grado di ragionare, tutte le scuse sono valide per discreditare e mettere in cattiva luce sia Salvini e sia gli elettori, i cosiddetti "cittadini" che non sono stupidi come certa gente le dipinge. Salvini sul carro dei vincitori e tantissimi non ci avevano scommesso neppure un centesimo, ma d'altronde queste elezioni europee hanno dato il modo di rappresentare la realtà, una realtà indiscutibile, ma che nessuno vuole apprezzare,  e i trabocchetti per Salvini saranno all' ordine del giorno, come Luigi di Maio non starà tanto buono e tranquillo cercando in tutti i modi di stroncare le gambe a Salvini. Perché non può fare semplicemente opposizione, ma si spingerà oltre dando fastidio al concorrente vittorioso fino ad una crisi di governo, e neppure dimettersi che per Luigi Di Maio è un rifiuto totale,  non vuole indietreggiare e rassegnarsi alla situazione che  si è creata. Ma Salvini avrà pure da destreggiarsi con L' Europa che gli chiede del debito pubblico e di come pagarlo , (e la situazione è molto complicata se non si vuole aumentare tasse e tanto altro per fare contenta l' Europa, no di certo i cittadini). Sono molteplici i fatti e le circostanze del quale Salvini sarà chiamato in causa, e nel difficile tentativo tutti pronti nel buttarsi su di lui come iene. I giornali hanno fatto del loro peggio per affossarlo e continueranno nel farlo affinché anche gli uccelli spiffereranno indisturbati in cielo, cercando l' ago nel pagliaio anche se non esisteva. Cercare di farli fare il suo lavoro con serenità sembra la cosa fondamentale dopo che la maggior parte dei cittadini l' hanno acclamato e votato, (dopo tutte le lacune e i difetti trovati e da trovare) perché quel Salvini può piacere e non piacere, ma metterli i bastoni di traverso corriamo i rischi di far saltare il tavolo.                        

Commenti