TRA RAZZISMO E FASCISMO VEDIAMO UN ASPETTO INQUIETANTE!

Parole che inquietano, foto e fotomontaggi di fascismo, di odio e di come far apparire una persona un mostro e da eliminare.. Sono solo gli aspetti che vediamo sul web, ma pure il colloquio che normalmente fa la gente dove quella parolina fuori posto o detta malamente che la miccia si accende pronta per esplodere..(viviamo in un momento difficile e non facciamo niente per cambiare la situazione!). Ogniuno ha il proprio ideale, pensiero,e l' atteggiamento schizzinoso sul quello che vede e che fa diventare isterici sulle cose che gli piovono in capo, come se fossero incazzati sempre in continuazione da dare libero sfogo a tutte le cose di ordinaria follia. È più semplice impostare una foto della Laura Boldrini con la testa mozzata, insanguinata, che scrivere su di essa e del perché rimane antipatica e perché la si vorrebbe vederla decapitata ..insomma entrare sul palcoscenico e farsi riconoscere, che nascondersi nell' anonimato tanto per fare confusione e zizzania nel tentativo che gli altri facciano altrettanto. Si parla tanto del fascismo ricordandolo con nostalgia! Che ideozzia! Dove c' è  gente che è morta per far morire il fascismo, nel tentativo che la cosa non si ripeti e sia tutto un brutto ricordo da archiviare (ed ora con le bandiere, i saluti e il fascio in mano si vorrebbe ritornare nel 1945 e indietro) Tutto ha un sapore così amaro che continuare su questa discussione non ha più senso,ma pure degli immigrati colpevoli di avere un colore di pelle diverso dal nostro che gli discriminiamo senza un perché ,del come oggi la discussione è più forte di prima nel tentativo di farli fuori. Indubbiamente l' odio si è impadronito delle nostre anime e corpi, non rendendoci conto bene dove ci porterà tutto questo ma ..ma intanto facciamo finta che non sia successo niente!

Commenti

POST PIU' VISUALIZZATI