MARCO TRAVAGLIO AMA ALLA FOLLIA BERLUSCONI !

Travaglio e il suo nuovo libro su Berlusconi, e un Travaglio che odia così tanto Berlusconi che il suo tempo ormai lo ha dedicato appositamente per dirne male e fare in modo che la gente non abbia a che fare con Lui. Ormai siamo abituati ai libri di Travaglio  che sforna ripetutamente come non per apparire, ma semmai per riempire le casse del suo giornale e le tasche sue, dove la notorietà influisce molto sulle vendite e rispetto che ha sui suoi lettori. Ha un bel daffare se si pensa che deve pensare a un giornale, (il fatto quotidiano) e in più la sua mente è sempre su Berlusconi  dopo le balle spaziali che deve scovare.. (non è di certo una vita monotona, ma sembra più che altro confusionale)  . Ma indubbiamente Berlusconi gli è rimasto sul gozzo e gli pesa più del suo lavoro di direttore di giornale e di scrittore.. da non farlo dormire la notte. Marco Travaglio è un giornalista che prende facilmente delle fittonate ,fissazioni sui personaggi della politica, (anche di Matteo Renzi ne ha dette di cotte e di crude e odiandolo al tal punto che i suoi articoli erano pieni di cose dove Renzi ne usciva martoriato) Insomma è come si alza la mattina e da la prima notizia che si vede dove col passare del tempo voglia arrivare e fermarsi per dare risalto a tutti i lettori del suo giornale . Dove trovi tanto odio è un dilemma ? Ma pure perché odia così tanto Berlusconi è  una domanda da porsi ? Forse i suoi fans e i suoi lettori di sempre mi odieranno!  " T. (come Travaglio) COME BASTA!"  Anche se non avrò la possibilità di scrivere un libro, questo è sufficiente ...

Commenti