QUEL VOTO BIS DOVE SI SPERA DI RIMETTERE IN SESTO L' ITALIA ..."LA DECISIONE FINALE DI MATTARELLA "

Non è bastato il voto del 4 marzo per formare un governo, ora lo spettro di un' altra votazione è alle porte, e i timori di quel voto fa salire lo spread e calano le borse, dove i cittadini potranno nuovamente decidere le sorti dei partiti in corsa e cambiando scelta che si ha timore che le cose cambiano drasticamente rispetto alle votazioni del 4 marzo. Un Sergio Mattarella che ancora non ha chiuso le porte su quella maggioranza che si deve formare, chiamando in causa sia Salvini,Di Maio,Berlusconi,e il Partito Democratico alle proprie responsabilità per un interesse del Paese, ma tutto è risultato invano ed infatti alle ore 17 di oggi Mattarella se niente  è cambiato deciderà lui stesso; e nel farlo darà vita ad un governo provvisorio fino alle nuove elezioni da stabilire. Le forze politiche attuali hanno dimostrato superficialità, distanti di idee tra l' uno e   l' altro  da non mettersi insieme e dare vita al governo, (troppe lacune e incomprensioni, litigi che anche qualora per un puro caso si fossero messi a collaborare insieme, sarebbe sorto un "governicchio " instabile e per giunta infocato da compromettere l' intero mandato del governo... " e tutto questo per l' Italia  non andava bene!.La difficoltà di governare in Italia... non è da ora che la si nota, ma in qualche maniera oggi è più spiccata e prorompente dando così agli elettori un senso di vuoto e una voglia matta di non votare più! (Almeno per lo stesso ceto politico o simbolo, e cambiando si da il modo di cambiare le sorti del Paese) . Forse la vista che Mattarella decida e scelga un governo tutto suo fino alle prossime elezioni spaventa sia Di Maio e sia Salvini ,ma anche gli altri anche se non lo fanno sapere e non trapela nulla; ma il governo Gentiloni ha finito il suo mandato e non può restare un posto vuoto in una democrazia, un ulteriore richiamo sui partiti e delle loro responsabilità... "ma forse non capendo questo non si possono spaventare che non siano proprio loro a governare, e il tempo lo hanno avuto da buttar via! " La loro irresponsabilità  gli ha portati ad non essere loro i protagonisti.. e lo saranno mai? Senza dubbio alle prossime elezioni i risultati non saranno quelli sperati  se non si cambia la legge elettorale, e innanzitutto una maggiore serietà che fino ad oggi non è venuta.  E che cosa si  preoccupano!

Commenti

Post più popolari