E BEPPE GRILLO FARA' FUORI DI MAIO? "CAMBIARE STRATEGIA.. "

Forse il M5S sta perdendo i pezzi, e in questa maniera non governerà mai!  E indubbiamente Beppe Grillo lo può aver capito da un bel pezzo, ma aspettava forse l' occasione buona e dare ulteriormente l' ultima possibilità a Di Maio che in questi due mesi di consultazioni, di incontri con Mattarella ,non è riuscito neppure a formare una maggioranza e governare. Povero Di Maio con le prese di uno spirito libero come lo è Grillo, e delle vedute contrapposte e lontane ma che certamente  il fondatore del M5S non c' è da contraddirlo e in qualche maniera detta legge e regole che non sempre rispecchiano la volontà di chi partecipa dentro al movimento e ci crede. Il referendum sull' Euro che Beppe Grillo vuole fare è un segnale ulteriormente che vuole avere più consensi sulla popolazione, in modo che il governo sia sempre più vicino, allontanando lo spettro che oggi incombe con Di Maio nell' allontanarsi su quella poltrona del potere ulteriormente; e un freno ci deve essere! Sempre un Di Maio più debole, indifeso, schiaffeggiato sia dai media, e sia dai politici dove dovrebbe costruire una maggioranza; insomma è iniziata male la sua avventura e potrà finire ancora peggio... (di certo non possiede tutte le caratteristiche di Grillo, ma Grillo perché lo ha scelto? Od era tutta una messa in scena! Dopo averlo abbracciato, applaudito e perfino suo protettore fino a poco tempo fà)  Però una cosa è certa:"in questa maniera il M5S non governerà mai, e un po' di dietrofront, e ritornare alle origini sembra la cosa più sensata anche nel rivedere gli sbagli fatti in questi anni " Solo così si darà più luce sul movimento di quanto non è stato fino ad oggi : da due mesi dalle elezioni e ancora non c' è  spiraglio per un governo;e un capo espiatorio bisogna trovarlo!



Commenti

Post più popolari