LA VERGINITÀ IN VENDITA PER REALIZZARE I SOGNI NEL CASSETTO!

Offrire il proprio corpo per i sogni / 
 Quando i sogni possono influire su quel corpo da donare. Voglio subito precisare che una diciottenne come in questo caso può fare quello che vuole,libera di vendere la propria verginità..Ma in sottofondo c'è un po'di amarezza sul caso che i media hanno divulgato e reso in primo piano; l'amarezza che una giovane donna parli e confessi che donare il proprio corpo è per gli studi e per la famiglia, dove non si era mai sentita una storia del genere; e dopo l'amarezza spunta l'interrogazione di come una diciottenne si metta in evidenza che certamente le altre col passare del tempo la seguiranno! Perché i sogni certamente non sarà la sola ad averli , e in questa maniera i desideri si apriranno come si apriranno quei cassetti stracolmi di sogni. Oggi abbiamo sotto gli occhi il caso di questa diciottenne e lo si nota dai notiziari, ma sottoluce e nella penombra molti casi simili si sono avverati solo per quella superficialità, incuranti di quel corpo prezioso svenduto per un guadagno,per una ripicca,un gioco, dove il sesso e il primo amore e rapporto non hanno creato solo danno e incomprensione , ma sfiducia in sé stessi.

Commenti