CHI HA PAURA DELLA CLONAZIONE DELL'UOMO ?

Clonata scimmia,prossimo l'uomo..   
Non so' Vuoi ma il solo pensiero di avere un'altro mio simile ancora non riesco a decifrare la portata dell'avvenimento,se quello di moltiplicare all'infinito un individuo fino a non sapere dove si voglia arrivare, e la biologia e la scienza nei prossimi 100 anni ne vedremo di cose da meravigliarsi, peccato che ancora la morte non si può sconfiggere e di tutto questo sono solo visioni..ma tanto per fare un quadro della situazione. Sono dell'opinione che ancora non si ha bene la portata della vicenda e di quello che potrebbe avvenire in futuro, per questo la notizia la prendiamo con felicità ma senza scalpore se già dalla Chiesa hanno detto un "no'" secco e non gli va giù! Ma d'altronde le sperimentazioni sull'uomo passeranno decine di anni prima che si abbia un riscontro e nel frattempo possiamo constatare solo che la biologia e la scienza non dorme e fanno passi da gigante.

Commenti

Post più popolari