QUESTA POLITICA CHE RUBA I SOGNI AGLI ITALIANI

Il discorso di fine anno di Mattarella non fa una grinza, e rispecchia la volontà del Popolo, parole sagge che la politica deve farle sue anche per emergere da quel tunnel nero dal quale si è infilata. " Una politica e del suo cambiamento che non deve tardare ad arrivare, in caso contrario saranno guai seri " e se Mattarella ieri sera a detto :"Italia ritrovi la fiducia, dare spazio ai giovani " è un buon inizio, ma occorre che queste parole non muoiono nel loro percorso che di certo sarà difficoltoso, dopo che la politica può aver fatto orecchie da mercanti fino ad oggi, da essere odiata fino all' inverosimile. La politica che sarà deve innanzitutto risolvere i tantissimi problemi di quest' Italia che di certo non se la passa bene, e se si conta tantissimo sui giovani in quello nello scendere in piazza,  e rivendicare un futuro migliore come slogan, la politica non si deve tirare in dietro e aiutare tutti quei giovani che possono solo far del bene al Bel Paese. Troppo spesso la politica si allontana sempre di più da quei giovani , visti malamente se alzano un po' più la voce per avere i loro diritti e doveri, dove non andrebbero negati per farli invece rimanere in Italia che espatriare in un' altra nazione straniera, dove il rancore rimane.  Il 2020 con questo governo attuale sarà come il 2019 e forse peggio, un Conte che non rinuncia alla politica anche se cadrà, non si sa che possa fare, ma senz'altro lo rivedremo nuovamente e conterà sempre qualcosa, ma sempre in negativo e dove genererà confusione e scompiglio, dove nella politica si è preso gusto a tal punto di non stancarsi più.  E se in questo mese appena iniziato Conte sarà ancora in sella al governo, avrà l' opportunità di andare lontano, infatti il mese di gennaio può essere un fattore decisivo se Conte potrà cadere oppure no!  E bisognerà pure  vedere se si va alle elezioni ,oppure si fa un' altro governicchio per perdere tempo e non far decidere gli italiani. Vadano le cose come vadano é la politica che fa il buono e il cattivo tempo (è ammettiamolo!)  se no ci si perde in cose senza senso, da non avere una visuale veritiera e tutto sfuma come per magia, d'altro canto la politica è nata per far confondere i cittadini e renderli più schiavi e manipolati , da dubitare persino che democrazia sia !                                                                                                                                

Commenti

Post più popolari