I GIORNALI SE NON FOSSE PER IL FINANZIAMENTO DELLO STATO, PER LA PUBBLICITA' ,SAREBBERO GIA' MORTI ANCHE SE NON MANCA MOLTO!

I giornali se non ricevendo il finanziamento dallo Stato, e la pubblicità costante che martella ripetutamente il lettore avrebbero fatto una brutta fine, indubbiamente sarebbero già spariti; a scapito di un informazione seria e fiduciosa che aspetta ancora ad arrivare. Stanno a galla malamente anche perché tra il web, i social network e i siti d' informazione le sostituiscono anche non essendo dei giornalisti. Il calo delle vendite è ovvio e costante e dimostra la superficialità di direttori ed editorialisti in cerca di compensi che soddisfare invece la voglia di informazione ai lettori e dare una retta via; se si pensa di riempire le tasche prima del sapere e divulgarlo si è già perso in partenza. Ma altre cause hanno scaturito la crisi-decaduta dell' informazione cartacea e online, si sforna troppi giornalisti non all' altezza del caso e  con vedute e pensieri diversi da far confondere il lettore già dal titolo che si prospetta in prima pagina, per non parlare dell'articolo che è  tutta un'immaginazione di chi lo scrive.Ma infinite sono le cause dove il giornale è decaduto e non sarò certo io nel elencarle e fare per questo una lamentela mia personale, ma una riflessione su chi amministra una redazione di giornale in meglio di quello che si è fatto fino ad ieri.. quello sì!  Perché non si faccia il modo che quell' odore di giornale appena stampato arrivi a Noi un domani non ci sia più! Ci dispiacerebbe troppo di questo!!.                                                                      
                                                       

Commenti

Post più popolari