PD - M5S , INNAMORATI PAZZI PER RAGGIUNGERE UN TRAGUARDO ....

 Sia Zingaretti (PD) e Di Maio (M5s) se non tanto tempo fa si odiavano, e dove i rancori e le prese di posizioni diverse erano all' ordine del giorno , anche a colpi di dispute giudiziarie che avevano vite e pensieri separati da stare lontani fra l' uno e l' altro, oggi è tutto dimenticato e con una stretta di mano e un bacino sulla guancia si scordano del passato, e si va verso quell' innamoramento che tutti non ci si aspettava , e mette tutti a KO!  .L' immagine e il sottofondo che ne viene può  fare breccia al lavoro che hanno da svolgere (anche per prendere in giro gli italiani, farli fessi e di quel voltafaccia non sia un gioco in tutti i sensi)  Far vedere di essere più che amici e attaccati per ogni cosa, è un male per gli italiani che devono soccombere alle loro angherie e stranezze di un governo di incapaci, nonché di aggiudicarsi quel potere e ambizione che li consenta di stare più a lungo in poltrona e al governo, avendo molta paura del consenso degli italiani in una possibile votazione alle urne. Si sono accorti che uniti possono farcela, invece di essere distaccati e lontani di idee e che nel lungo periodo possono aver inciampato , la ricetta perfetta di sopravvivenza e  al giorno d'oggi tutto fra brodo per tirare a campare. Un PD sempre più prepotente sulle decisioni di governo, fino in definitiva essere al comando su tutto e su tutti , e che non è un bene se si pensa che rallenta la crescita e  lo sviluppo del Paese da molto tempo , e che essendo al governo ha una visuale troppo ristretta, antica e ingombrante da definirlo miope su ogni cosa di notevole  rilevanza . Per quanto i grillini pure loro si identificano " di quel male incurabile " che la fine del governo pure loro spariranno nei meandri di un sistema che non hanno mai capito bene come funzionasse e non gli è mai importato niente di saperlo , ma che si sono buttati a capofitto per farsi male sul serio. 

Commenti

Post più popolari