CONTE HA GIA' IN MANO UNA PENNA , PER LA CONDANNA AGLI ITALIANI

 Se aumentano i contagi da Coronavirus il MES risulta una scelta obbligatoria, e siccome lo Stato avendo le casse vuote prega costantemente che la Pandemia non si fermi per avere già in mano la penna per firmare il MES, e dare l' impressione agli italiani di non aver alternative e che sia un passaggio fondamentale. La scusante del Virus può minare le fondamenta della democrazia se col fondo salva-stati si indebolisce più l' Italia  di quando non l' abbia fatto il Virus in questione e portandoci in un vicolo cieco difficile da uscirne.  Come il Coronavirus abbia incoronato Giuseppe Conte dandoli più poteri, lo sarà pure quel potere di arricchire le casse dello Stato tramite i fondi Europei, prestiti che si accumulano con il debito pubblico da perderci la testa se si ragiona un po',  ma che non fa una grinza per un governo di incapaci. D' altronde firmare dei fogli che possono far sudare freddo la popolazione è una bazzecola per chi costantemente rema contro e vuole il male più assoluto al Bel Paese, con lo scopo di un governo di raggiungere i propri tornaconti passando sopra a chiunque. Sembra che la Pandemia abbia innescato e fatto venir fuori i tranelli, le ingiustizie, le malefatte, i raggiri poco chiari di un governo (il peggiore dal dopoguerra) e che sia ancorato all' Europa da farsi comandare a bacchetta e dove il suo potere da Bruxelles non abbia effetto , come lo è in Italia e dimostrando le due facce di Conte che fanno riflettere. C'è pure la possibilità di usare mezzo MES, tale è la bramosia di firmare per accaparrarsi un po' di miliardi , dalla fretta che l' Europa ci ripensi e non ci invii nulla, perché è una corsa frenetica contro il tempo e una corsa per vomitare meglio se quella penna si muovesse imprimendo sul foglio la parola "fine della democrazia e fine degli Italiani "

Commenti

Post più popolari