IL "VANITOSO" LUIGI DI MAIO COMPRA UN FOTOGRAFO TUTTO PER SE

 Che cosa dire del "vanitoso" Luigi Di Maio e della casta grillina che d' ora in avanti lo seguirà un fotografo personale, che pagheremo tutti noi per farsi immortalare in ogni suo intervento e riunione di rilevanza. Forse non gli basta più  i fotografi dei giornali che  ormai lo ritraggono da tempo e lo seguono in ogni suo passo  , e non lasciando niente in sospeso che pure un capello fuori posto lo  fanno notare, ma d' altronde avere un fotografo personale che costa 35.000 euro l' anno è tutta un' altra cosa se poi saremo tutti Noi nel pagarlo quel fotografo , anche se il portafoglio è vuoto. Cosa importa se quel pezzo "di vanità " può compromettere la fiducia, andando a sbattere su un terreno insidioso e pericoloso e di un ministro che non fa gli interessi di tutti Noi. Si crede di essere un personaggio di spettacolo, un vip, che recita, e di quella recitazione che in definitiva non sa di niente e insipida svolge danni al governo,(un governo che tra colpi di testa, o di sole  che siano, rema contro di Noi da non lasciare dubbi). Il fotografo Roberto Dia, siciliano e specializzato in matrimoni sarà sempre a fianco a Luigi Di Maio, che cosa ci farà vedere in più di quello che fino ad oggi abbiamo già visto, un compito arduo nel tirare fuori il meglio di Luigino , il vanitoso ! 

Commenti

Post più popolari