CONTE E LA SUA SQUADRA NELLE MANI DI UN GIUDICE

 È  arrivato l' avviso di garanzia per Conte, insieme ai ministri Alfonso Bonafede, Luigi Di Maio, Roberto Gualtieri, Lorenzo Guerini , Luciana Lamorgese e Roberto  Speranza , complici della mala gestione del Coronavirus e del Lockdown. La squadra  di governo è sotto torchio dopo le centinaia di denunce arrivate dai cittadini e che senz'altro non può passare inosservata la loro sete di vendetta e rivincita per come si è comportato il governo nei loro confronti , e se Conte e la sua ciurma andranno alla sbarra ne potremo assaporare le loro menzogne fino alla fine. Loro si giustificano dicendo fin da adesso : "atto dovuto " e quindi l' archiviazione è l'arma più vincente che possono trovare,  dovrà decidere il giudice Clementina Forleo le loro sorti , e non penso che si arrenda perché può avere una patata bollente da sbucciare,oppure dire : " è stato tutto uno sbaglio io mi fermo" e non dare voce alle centinaia di cittadini che con le loro denunce hanno messo in rilievo un fatto inquietante e da non passarci sopra. Vadano le cose  e se non si è pronti oggi  a dare una lezione al governo, lo potrà essere un'indomani non lontano dove forse si avrà un quadro tutto nuovo per poterlo giudicare, metterlo alle spalle al muro per i tanti flop fatti ai danni dei cittadini... (perché le vittime del Coronavirus non siano morti e basta e da metterci una pietra sopra) ma che si faccia breccia sui decessi che ancora oggi devono trovare una spiegazione . Ma indubbiamente tutta la faccenda del Lockdown è  così ingarbugliata che se non mettiamo alla sbarra Conte e la sua squadra non potremo sapere con esattezza cosa sia successo dietro le quinte , un sapere che migliora senz'altro tutti Noi per salire un gradino in più. 

Commenti

Post più popolari