SI PARLA TANTO DEI GIOVANI,MA COSA SI FA?

I giovani che speranze hanno?             
  Si parla tanto dei giovani, e i partiti in queste elezioni cercheranno di tirarli a sé; ma poi cosa si fa realmente? Niente! E tutto rimarrà come prima dopo che i partiti avranno preso i voti e fatte promesse che non verranno mai fuori. Insomma lasciarli con quel l'amaro in bocca e una fiducia tradita sembra la conclusione dove non ci siano scappatoie. Pagano un costo enorme e in balia di se stessi a carponi faticano ad andare avanti; ed è una vera indecenza,un sopruso che succeda tutto questo in questa civiltà del quale tutti siamo partecipi .Non c'è da meravigliarsi se schifano la politica (e di quella politica che non gli ha dato niente.. semmai tolto e a che prezzo!) Non c'è da meravigliarsi se scappano dall'Italia per fare fortuna con un bel diploma e di quella bravura che gli distingue ; ma gli rode parecchio lasciare amici e familiari e di una Italia che non perdona e non li vuole. Così perdiamo una risorsa importante,quali sono i giovani e il futuro di questa Italia; i partiti ci dovrebbero pensarci e farci un pensierino se hanno veramente nel cuore la nazione!

Commenti

Post popolari in questo blog

I MIEI 12 SFONDI DEL MIO BLOG CHE NON SARANNO MAI BIANCHI ..

ATTENZIONE ! QUESTO NON E' UN FILM POLIZIESCO AMERICANO ....

MORIRE SUL LAVORO NON E' PIU' ACCETTABILE !

LO STUPRO PER BEPPE GRILLO E' SOLO UNA BRAVATA DA RAGAZZI !

GLI ANNI DI PIOMBO | TROPPI COLPEVOLI SONO RIMASTI IMPUNITI E LO SARANNO PER SEMPRE

GIUSEPPE CONTE E' DA CATALOGARE COME UN BRUTTO RICORDO , SPERIAMO CHE NON TOCCHI PURE PER DRAGHI

RUSSIA E AMERICA : OGGI E' MOLTO PIU' PEGGIORE DELLA GUERRA FREDDA DI UNA VOLTA