IL PD PER RISORGERE DEVE ESCLUDERE RENZI!

Matteo Renzi da semplice sindaco di Firenze è passato oltre, protetto dai giornali e dalle persone di quell'inizio promettente dove lo si vedeva al governo; poi qualcosa si è rotto e il rottamatore è giunto ai giorni nostri già vecchio di idee e verrà rottamato se il Partito Democratico vorrà sopravvivere. Io non sono un sostenitore del PD ,ma è così in caduta libera e la colpa è di Renzi e di un uomo testardo e orgoglioso di quello che fa (anche troppo!) Il segretario democratico Renzi non solo si vuole suicidare,ma non mettendosi da parte ne risente anche il partito e pure questo si suicida per le scelte Renziane ; e se lo farà dopo le elezioni non potrà il partito riemergere. " O ora o mai più!" Sbarazzarsi di Renzi sembra la cosa più sensata , anche se andava fatta molto tempo fa non facendolo diventare segretario di partito e dandoli quel potere che non sa destreggiare,o lo sa destreggiare troppo bene per far tacere tutti e rimane intossicati dalla sua parola.Quel'incantatatore di serpenti che pure Noi all'inizio eravamo sbalorditi e in coma !

Commenti