Marco Allanti Informazioni | Un viaggio e un traguardo...

(20.000 hanno scelto questa mia informazione : da maggio a ottobre 2017)     Non ero propenso a scrivere tutto ciò,ma il fatto che i traguardi si raggiungono insieme anche per chi mi legge che sono arrivato alla conclusione di "dire quello che ancora non avevo mai detto" e anche per congratularmi e ringraziare tutti coloro che da questo numero con tanti zeri e importante per me  hanno contribuito e mi fa essere più forte e andare più in avanti. Non mi vanto e ne tantomeno fo festa,perche' come ho acquistato i consensi e i lettori le posso perdere in un batter di ciglio e ancora devo camminare in punta di piedi; e quando mi costerebbe ripartire da zero? (Meglio non pensarci!) Come avete notato nel mio blog non ho pubblicità e di tutto quello che faccio me lo devo pagare di tasca mia e non rientra niente..ma almeno dopo la delusione delle spese ho trovato in Voi dei veri alleati e mi ricompensa dalle altre cose, e certamente contare più voi delle spese che devo sostenere ed è bene che sia così! Avete pure notato che il mio blog si basa su "piccoli ritagli dell'Italia" e con parole spicciole ma sufficienti per fare un quadro completo ed esauriente. Lascio le parolone e la stesura lunga e più delle volte complicata ai giornali; dove prendo spunto e ispirazione ma senza farmi plagiare e sono sempre alla costante ricerca di novità per chi mi legge; e sono sempre più convinto che farsi prendere dall'entusiasmo dei giornali e di quello che scrivono a volte più nuocere che invece alleviare il dolore. I miei 200 e passa post hanno raccontato un pezzetto di questa società, di come siamo e dove vogliamo andare, ma anche di un'Italia che è allo sbando e della politica ( che non amo tanto raccontare) che non fa gli interessi Nostri ; ma tanto ancora devo raccontare e se il tempo mi è favorevole non vi deludero' ; perché si cresce e si migliora sempre se lo si vuole. Non voglio proseguire per non essere invasivo e non farvi fare gli sbadigli se siete arrivati fino qui a leggere.. e poi le cose essenziali l'ho dette ,ma quello che mi preme ancora è: " 20.000 grazie e del quale senza di Voi non sarei nessuno! " Buona giornata e buon weekend..

Commenti