QUELLA TAVOLA DI NATALE APPARECCHIATA PER I PIÙ FORTI ..GLI ALTRI DEVONO ACCONTENTARSI DI ANNUSARE!

 Natale 2017..(ma si potrebbe andare con la del tempo la cosa non cambia) e tutti i Natali sono speciali anche quelli passati,ma chi si siede alla tavola quel giorno non ha qualcosa da raccontare sia agli amici e familiari..Ma di come le cose siano cambiate in meglio lo fanno intuire e non occorre essere curiosi e andare oltre. Ma domandarsi sia tra i partiti,i Vip,gli editori di giornali,i benestanti,e tutti coloro che hanno fatto fortuna col consenso Nostro; se si ricordano per un istante al pranzo di Natale quelli coloro che stanno peggio di loro e di quel tavolo non siedono con tutte le celebrità del caso e di chi ha avuto fortuna nella vita. Se tutto questo viene dimenticato,si fa escludere i poveri e tutti coloro che non hanno un giornale da mandare avanti,non sono sotto i riflettori,e quella busta paga appena gli basta per campare; ma contribuiscono in questa Italia più di chi se le vuole scordare e metterci una pietra sopra! Un Natale a due facce: "quello del consumismo a strafare; e quello che deve tirare ulteriormente la cinghia e di un portafoglio vuoto" Tutti gli anni è così e nessuno si è preso la briga di saper di più e di far parlare chi con una misera è il suo pranzo Natalizio..."ma tutti sono alle prese con un mercato delle vendite , di far apparire quel qualcosa che in fondo non c'è e sperano col Natale di far apparire un'altra immagine che senz'altro non sarà per il povero e di  quel pranzo Natalizio da strafare". Quella ingordigia e quello stomaco pieno usufruirà ulteriormente per le classi meno privilegiate facendo sì che quella tavola Natalizia la si odi un po' e di tutti coloro che in quel giorno mangiano da far schifo,!

Commenti