DRAGHI SI AMBIENTERA' MOLTO BENE NELLE SCORRETTEZZE DELLA POLITICA ITALIANA , E DA QUESTE NE USCIRA' VITTORIOSO !

 
 Non mi piace la squadra che Draghi ha messo su  ! Ministri e  viceministri  , sottosegretari   scarsamente inaffidabili ,scarsi, e forse peggiori del  precedente governo Conte, che forse con Draghi non cambi nulla  in quanto pure per la pandemia chiude tutto come lo può aver fatto Conte un' infinità di volte  ? Fino ad ora non mi sembra di quel lampo di genio brilli e porti speranza  dove tutti si aspettavano che si avverasse con l' avvenuta di Draghi , ma per lo più annaspa e si tiene lontano dalle idee che gli altri  possono avere su di lui , sicuro , fin troppo sicuro , farà una brutta fine quando i partiti lo abbandoneranno anche perché non sarà all' altezza di soddisfare i loro capricci di notorietà e di gloria. Ma tutto questo forse è da copione e lo sapevano da tempo gli addetti ai lavori (ai piani alti)   che non  poteva cambiare  niente , la musica deve essere sempre la stessa da avere la nausea nell' ascoltarla sempre. Ma fino a quanto lo si potrà fare    ?. La sfortuna di non far votare gli italiani inquieta,  che sono sempre con l' acqua alla gola e impossibilitati di avere una vita felice, e di renderli indispensabili che sia un valore riconosciuto che invece di essere da sempre ritenuti  superflui e privi di valore che il nodo in gola rimane , un fattore che da tempo  incide molto sulla democrazia che si vuole rappresentare e portarla in trionfo. Che sia solo un male italiano è constatato, che poi lo si voglia far passare per necessità è tutt' altra faccenda e del quale sorgono molti dubbi in proposito, insomma abbiamo il nostro  Bel Paese (amato in tutto il mondo)  intriso di scorrettezze, inganni, sottorifugi, inciuci , un dietro le quinte mozzafiato, e attori come lo sono i politici che recitano sull'altare : " Mea Culpa " bisognerà vedere su quali colpe e sbagli si addossano le loro responsabilità,  in quanto non lo si potrà mai scoprirlo se subito abbuiano il fattaccio con giravolte e quello sprint finale da far invidia ad un sportivo di successo , e che di certo il mondo non se lo immagina sui nostri affari loschi che circolano   . Un Draghi che non aspetta altro che ambire e affacciarsi al palazzo del Quirinale come superiorità assoluta, e  nel farlo potrà soccombere a tante lacune che  potrà incombere,  tanto la Repubblica Italiana gli darà manforte dopo la morte perenne dei vari partiti impossibilitati nel reagire e che non hanno dato il meglio di sé stessi , e non hanno capito niente.  C'è da capire se veramente userà come scudo i partiti che lo appoggiano e da questi lo renderanno più forte in tutti i sensi, ma ormai è sulla cresta dell'onda e cavalca quella popolarità che anni indietro era impensabile immaginarlo, e sempre grazie a Mattarella lo ha messo sulla retta via , che sia un incidente di percorso ? Non lo credo se in definitiva fra i due hanno un legame da sempre duraturo. Se noi popolo italiano non capiamo la magagna e lo scopo di Mario Draghi allora saremo così illusi da credere in qualsiasi cosa e di darci la zappa sui piedi involontariamente.  Tempi duri avremo a che fare... 

Commenti

Post popolari in questo blog

NO - VAX , GENTE DEI " SENZA VACCINO "

ESSERE PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA OGGI , COSA COMPORTA ?

DIETRO AL MADE IN ITALY QUANTI DISGUIDI CI POSSONO ESSERE !

GLI AZZURRI SI ESIBISCONO E VINCONO , LA POLITICA DEVE SOLO IMPARARE

VIVIAMO IN UN MONDO MALATO E AUTOMATICAMENTE CI AMMALIAMO PURE NOI

IL GIOCO DEL COPRIFUOCO PER MESI LO SI E' ACCONSENTITO , OGGI CI SIAMO RICREDUTI E LO CONDANNIAMO !

L' ITALIA VINCE NELLO SPORT