E C' ERA UNA VOLTA IL MOVIMENTO 5 STELLE COMPATTO , OGGI E' DIVENTATO UNA ROVINA !


 Anche Beppe Grillo si è inchinato a Mario Draghi, e sulla piattaforma Rousseau hanno fatto decidere agli iscritti sul da farsi  , risultato che ne è  venuto fuori  dalle urne virtuali è  che  il 59%  favorevole ad abbracciarsi col Super Mario e baciarlo  (un voto veritiero o falso  ?) ma se la piattaforma Rousseau  è un enorme buffonata lo sono pure gli iscritti costretti a mangiare quella minestra o saltare dalla finestra  !  E anche se incazzati al massimo gli iscritti hanno mangiato questa minestra insipida e che non sa di niente prima di pensare di suicidarsi. Un suicidio che verrà dopo e studiato per bene e pure di massa se con questa decisione il M5s e gli iscritti non saranno più gli stessi, si divideranno,  avranno da discutere, andranno per la propria strada e senz'altro ci sarà una divisione nel movimento e una spaccatura fuori controllo e neppure Grillo potrà ricucire più lo strappo.  Sembra che Grillo mettendosi con Draghi  voglia acquistare tempo per avere una possibilità di salvare il salvabile, perché non è da ora che il M5s se la passa male ed è in crisi cronica da tempo, diciamo moribondo da sempre  per acconsentire sia al movimento e a se stesso di riprendersi , anche per via dei  guai giudiziari nei confronti del suo figlio indagato per stupro.  Insomma le uscite insolite e provocatorie e dei sorrisini e prese in giro che di consueto  fa è perché c'è una profonda tristezza e amarezza nella sua vita ,come di vedere una sua creatura affondare con lui stesso lo mette ancor di più nell angolo.  Ma forse non è tanto il male di Beppe Grillo ma di chi lo circonda e lo nutre e dei suoi capitani decorati e messi nel posto giusto per comandare ,quei capitani  che non sanno un fico secco del comando e dell' onore e fanno affondare infinite navi purché loro si possono salvare , l' orgoglio sotto ai piedi  ! Ormai Grillo è fuori uso e lo sono pure chi li sta vicino... 

Commenti

POST PIU' VISUALIZZATI