IL MALE IN ASSOLUTO DEL "POLITICAMENTE CORRETTO "


 Cosa comporta la dittatura del POLITICAMENTE CORRETTO  ? Senz'altro un'ostacolo ulteriore nel parlare e nello scrivere, si deve studiare molto bene su quello che si può dire oppure scrivere per non suscitare lamentele, indiscriminazioni , la rabbia di chi si sente offeso è tale che le denunce fioccano e si viene dipinti in tutt' altra maniera di cui si vorrebbe apparire. Insomma non è solo questione di grammatica, di virgole e punti e di verbi messi al posto  giusto, ma occorre aggiornarsi  e spremersi il cervello su come non danneggiare  le persone ,le cose, gli avvenimenti del giorno , per non farsi mangiare e farsi  sbranare dal pubblico che non chiede altro. Si sta combattendo su quel "politicamente corretto " che ha tanti piace molto ma non sanno in definitiva cosa comporti per chi possiede un sito, un giornale  e che automaticamente si parli d' informazione , piacevoli da leggere ma che  fanno i salti mortali per non essere oscurati e non andare in contro a sanzioni perché si sono un po' allentati , e forse hanno detto la verità!.  Si perché questa dolce parolina che va tanto in voga adesso del "politicamente corretto " è di dire mai ciò che si pensi , e non solamente la bocca rimane cucita ma pure il cervello e  le emozioni ,un passo in più nel decidere di non essere messi all' angolo ,che invece  veramente di contare e ribellarsi.   Sicuramente si è esagerato molto , e si esagera ancora se in parole povere siamo così soggiogati nel disegnare una linea di opinione e un atteggiamento sociale di estrema attenzione al rispetto formale, soprattutto nel rifugire l' offesa verso determinate categorie di persone , che un decennio fà era impensabile che succedesse una cosa del genere . Forse siamo cambiati e cambiati in peggio in pochi anni, se questo non vi rattrista allora c'è qualcosa che non và,  perché nel commentare e nell' esprimersi con la censura addosso non si và tanto lontano  ! Leviamoci addosso questa forma di dittatura che ci opprime e diamo sfogo alla nostra libertà di espressione  e pensiero senza condizionarci troppo dalla paura.  I social network  forse marciano sul politicamente corretto , e guai nello sgarrare ! Il male forse andrebbe estirpato da qui... 

Commenti

Post popolari in questo blog

I MIEI 12 SFONDI DEL MIO BLOG CHE NON SARANNO MAI BIANCHI ..

ATTENZIONE ! QUESTO NON E' UN FILM POLIZIESCO AMERICANO ....

MORIRE SUL LAVORO NON E' PIU' ACCETTABILE !

GLI ANNI DI PIOMBO | TROPPI COLPEVOLI SONO RIMASTI IMPUNITI E LO SARANNO PER SEMPRE

LO STUPRO PER BEPPE GRILLO E' SOLO UNA BRAVATA DA RAGAZZI !

GIUSEPPE CONTE E' DA CATALOGARE COME UN BRUTTO RICORDO , SPERIAMO CHE NON TOCCHI PURE PER DRAGHI

RUSSIA E AMERICA : OGGI E' MOLTO PIU' PEGGIORE DELLA GUERRA FREDDA DI UNA VOLTA