Aprire il cuore a loro è come donare un regalo a voi stessi

NASCE " ITALEXIT " FORSE SI COMINCIA A RESPIRARE !


Gianluigi Paragone stringe la mano al Leader del Brexit Pary Nigel Farage , mente il suo partito "ITALEXIT" oggi vede la nascita , e dove le percentuali lo danno in crescita, dove il 50% degli Italiani è  favorevole, che ancora prima di nascere è già in corsa di preferenze , e questo può farlo solo felice del risultato raggiunto da darli più vigore nel continuare la battaglia contro l' Europa. Un partito per spezzare le catene che ci tengono legati all' Europa è quello che ci vuole, soprattutto ora che si sono impossessati sia del nostro territorio e sia delle nostre idee,  con l' approvazione del Recovery Fund e di quei prestiti che ci hanno concesso.  Non sarà una passeggiata per Paragone , e che il suo partito non sia divorato prima che abbia fatto effetto e breccia suoi nostri cuori,  da un Europa sempre più viscida e irraggiungibile e perfino crudele nel portare avanti i loro  sporchi affari , e in fin dei conti l' Europa vedrà malamente quell' Italexit da metterli i bastoni fra le ruote. Insomma  bisognerà pure cominciare di nuovo ad alzare la voce, dopo che silenti siamo stati disintegrati nella burocrazia , nell' inganno , e dove l' Europa indisturbata si è mossa per far accadere tutto questo. Nonostante molti la pensano come il PD dove acclamano l' Europa la loro salvatrice, e sia Salvini e la Meloni  sono in definitiva soggiogati dai burocrati di Bruxelles e dintorni, e che l' Europa l' abbia sempre vinta non è giusto !

Commenti

POST PIÙ POPOLARI

QUEL CIRCO MEDIATICO NELL' INCHIESTA SUL COVID E DI QUEI TANTI INDAGATI , DA NON FARCI ONORE

QUESTO SECOLO LE PROTAGONISTE DEVONO ESSERE LE DONNE , MELONI E SCHLEIN HANNO QUESTO INCARICO

E QUESTA SAREBBE LA CUCINA DEL FUTURO ?

NELLA STRADA SI VIVE E SI MUORE , ANNO 2023

DUE DONNE IN CARICA , QUALE SARA' LA PIU' COMBATTIVA

LA PLASTICA LA SI TROVA PURE NEL NOSTRO CORPO , FA PARTE DI NOI

I MIGRANTI , PER IL GOVERNO E' COLPA DI PUTIN TANTO PER DIRNE UNA

PER LA MELONI IL PROBLEMA SONO GLI SCAFISTI , INTANTO LA RESPONSABILITA' DELLE MORTI A CUTRO IL GOVERNO TACE

L'OBBIETTIVO DI PROCREARE FAME E MALCONTENTO COL NUOVO RDC

CONTINUA ANCORA LA STRAGE DEI PROFUGHI