IL PREMIER SI È MOSSO TROPPO TARDi ED ORA È NELLA CONFUSIONE PIU' TOTALE

Per questo Coronavirus ci andava un Premier decisivo e che prendesse le redini da subito per domare il virus, non lo è stato e nei suoi tentennamenti, silenzi e bugie ha fatto il modo che scorresse tutto nella normalità, ma non lo era allora e non lo sarà neppure  oggi . Giuseppe Conte l' ha  presa troppo alla leggera agli inizi , ed ora che si muove a ritmo sfrenato sembra che il cervello sia alla cottura da non vedere le cose chiare, parlando alla casaccio e senza senso, da far dubitare se veramente sia un Premier adatto all' Italia ora che affrontiamo il Coronavirus ,quel male che ci attanaglia e ci annienta. Quella sua immobilità gli fa dire delle cose che non dovrebbe dire, ma neppure pensarci per non creare scompiglio e lamentele tra i giornalisti, e del popolo già impaurito di suo che ulteriori dettagli scombinati sarebbe meglio non sentirli. Qualcuno ipotizza che abbia perso il capo, sia sull' orlo di una crisi di nervi, e la domanda che viene spontanea é questa :" In queste condizioni perché non si fa dapparte ?." . Occorre un Premier forte e sicuro di sé, e che dia fiducia , sai come sarebbero contenti sia i giornalisti e figuriamoci il popolo ! .  Una figura come Conte che se la rifà con tutti e mette le mani avanti con tutti , e di quello di non sbagliare mai, pecca di presunzione, facendolo diventare odioso e irriconoscibile. Dalle sue battute provocanti, bugiarde, fuori dalle righe siamo abituati, ma da quando il Coronavirus è comparso in Italia sembra che sia peggiorato, e si nota subito quel cambiamento che non ci piace, non aiuta, non si può avere un minimo di speranza, se chi dovrebbe dare l' esempio non lo fà ma rema contro, infatti la colpa del virus e del suo sviluppo è senz'altro di Conte . Ma certamente da un governo impreparato, fuso, al limite dell' assurdo cosa possiamo sperare specialmente ora che esiste questo virus  ! . Era troppo bello se Conte avesse fronteggiato il primo focolaio , la storia poteva essere differente, ma d'altronde Conte fa parte di quei flop che oggi fanno tendenza, e che cosa voler di più  !

Commenti

Post più popolari