QUEL G7 PER CONTE SARA' UN VERO BANCO DI PROVA, PER POI ANDARE LONTANO...

Il primo G7 per Conte, tutti i dettagli.. (vedi)                                                                             
Se Conte avrà gli occhi puntati in questo G7 in Canada, almeno potrà conoscere la Merkel, Macron, Trump  e gli altri leader tutti pezzi da novanta, e da potersi misurare almeno a parole ,sarebbe un buon inizio. Fare il modo che i pregiudizi, l' etichetta del populismo non sia di intralcio per Conte e per l' Italia stessa . Questo suo primo viaggio sarà un vero banco di prova dove potersi esprimere al meglio al mondo, e se le incertezze ci sono da parte delle  altre nazioni, si dovranno smontare e questo compito lo avrà solo Conte per rimettere in pace gli animi e dare un' altra visuale. Si conta molto che Conte dia un segnale positivo  sui dazi che l' America  ha messo , e che non sia l' Italia sempre il fanalino di coda ,e più delle volte  non ascoltata. Insomma far apparire questo governo Conte, forte, e decisivo sarà la tappa da intraprendere, lasciando indietro dubbi e incertezze, quel male dove non si può intravvedere il futuro. 

Commenti

Post popolari in questo blog

I MIEI 12 SFONDI DEL MIO BLOG CHE NON SARANNO MAI BIANCHI ..

L' UCRAINA RESISTERÀ FINO ALLA MORTE , E DOPO ?

REFERENDUM SULLA GIUSTIZIA , NON ARRIVERÀ AL QUORUM

NON SI SA PIÙ COSA DIRE E CHE COSA FARE PER UN UCRAINA MARTORIATA

ANDIAMO CON LE SCARPE ROTTE E POI SI VEDRA' ....

CHI SCEGLIERE PUTIN O ZELENS' KYJ ?

NELLE CASE DEGLI ITALIANI L' INTERRUZIONE DI LUCE E GAS CI SARA' ?