Matteo Renzi come sempre ha fatto degli errori,ma non molla| come il resto dei politici che ambiscono ad andare a sedersi al governo..

Matteo Renzi crolla da Floris. La sua frase suicida: 'Quando ammetterò di essere un perdente': Forse la sconfitta di Matteo Renzi,e' pure una sconfitta del P.D  che è in caduta libera e si vuole suicidare in qualche modo...e queste elezioni in Sicilia con un forte disgusto alla politica... non aiutano di certo ne Renzi e ne gli altri che di politica mangiano alla faccia Nostra. Tutti in qualche modo hanno vinto o si sentono di essere vicini al traguardo per le prossime politiche e dove ci sarà una rivincita..(ma non mollano di un centimetro e non si fanno alcune domande come in Sicilia ci sia stato un forte disgusto a votare e non lo hanno fatto nella maggioranza dei Siciliani!) È una vera schifezza che passino sopra a tutto questo dove si parla tanto del"populismo" ma alla base c'è rifiuto e ribrezzo per la popolazione,messa in disparte per non cervellarci più di tanto e fare i loro comodi oltrepassando ogni limite. La politica non molla,ostinata nel perseguire i loro interessi (interessi di poltrone e di potere) e il caso Renzi è solo la punta del problema e andando più in profondità tutti i partiti hanno fatto e stanno facendo degli errori madornali ( e messi a tacere per non compromettere la campagna elettorale che verrà..) una campagna elettorale di queste politiche che prossimamente ci saranno dove non promette niente di buono e se non staranno attenti,piu' che attenti...un altro governo tecnico come quello  di Mario Monti potrà risvegliarsi e allora si che la "politica avrà da domandarsi tante di quelle cose che fino ad oggi lasciate in sospeso" Indubbiamente le elezioni siciliane hanno influenzato molto e lo faranno nei prossimi mesi; un trampolino di lancio che il più abile avrà la meglio sugli altri,e salterà più lontano..Ma non scordandosi del popolo e delle loro esigenze!                

Commenti