E' PARTITA LA GIOSTRA ELETTORALE,MA RIUSCIRÀ A INGRANARE LA MARCIA GIUSTA ?

In queste elezioni si gioca il tutto per tutto,anche a costo di far girare il cittadino più del dovuto (intendo la testa da non sapere dove andare e dove potersi fermare) . I partiti sembrano quasi impazziti, dove trovare i consensi e i voti sembrano la priorità e tra comunicati e smentite ,tra candidati e non candidati, tra programmi e poi ridimensionati ... è un gran casino! Forse e certamente è così:"i partiti sono più inguainati che dei comuni cittadini" e nella folle corsa la serietà va a farsi benedire!. È tutta una classica dell'Italia che da vita a intoppi e problemi per confondere e non certo portare a sé i voti e i consensi dove i partiti avrebbero bisogno come il pane. Se guardate bene non anno ne garbo e a volte improvvisano , anche se sono sotto i riflettori e in politica ormai da tempo da non ne poterne più; sono più i flop che fanno e non se ne accorgono fino alla fine e dopo non si domandano neppure il perché è successo.... Mi fanno ridere che promettono mari e monti se dopo non avranno la volontà e la necessità di metterle in pratica e diventeranno dei falsi,dei bugiardi..(anche se questa etichetta l'anno appiccicata fin dalla nascita,e' bene dirlo!) Ma forse dico tutte cose risapute e il comune lettore non potrà che darmi ragione,senza specificare sia la politica di destra o di sinistra,o quella di centro,se esiste ancora; (che ormai sono diventati tutti uguali in quel recipiente sporco e dove la puzza si sente) . È partita la giostra elettorale,ma riuscirà a ingranare la marcia giusta..o sarà come sempre,e anche questa volta la prenderemo nel cu**  come è sempre capitato, ( perché è giusto odiare questa politica, non votarla ..ed è anche giusto che da questa politica si abbiano più certezze,e più responsabilità sui cittadini di quanto non lo abbiano fatto fino ad oggi...)  La politica e la democrazia per un rispetto di tutti noi troppo spesso dimenticato!

Commenti