FAKE NEWS..."UNA VOLTA LE CHIAMAVANO BALLE"

Le fake news, alimentano in questo tempo discussioni e dove pure i partiti ne accusano i sintomi; e in queste elezioni politiche che devono arrivare niente si salva. Le false notizie,le bugie,dilagano specialmente sui social network dove sembra non esserci controllo e di quel web diventato pericoloso da non districarsi più. Però c'è da dire che questo fenomeno è antico e le false notizie hanno sempre alimentato interesse sia tra una banca,sia in politica e anche in tempo di guerra per non parlare di giornali del quale divulgare e informare per i propri interessi e tornaconti ne è piena la storia; ma solo ora si scopre questo fenomeno come da eliminare e da fare discutere.Perche' queste false notizie sono nocive ? Ma perché difficile smascherare e individuare,e nella maggior parte sono fatte così bene che si prende la notizia per vera e autentica...una vera "bomba" e nelle mani sbagliate può far crollare tutto! E alla comparsa di internet,il Web sono cresciute e giornalmente anche se non c'è ne accorgiamo ne abbiamo sotto gli occhi costantemente e la disinformazione prolifera.Per concludere non c'è ne toglieremo mai di dosso e saremo sempre alla costante ricerca di "una verità" ma tutto sta a sapere se si tratti di verità oppure di una fake news.... qui' sta il dilemma e il nocciolo della questione....e dove potrà compromettere la nostra esistenza.

Commenti