RENZI HA DATO IL COLPO DI GRAZIA AL GOVERNO CONTE ...


Ha ragione Antonio Padellaro " Renzi più parla di sé  e più sta sulle palle " Chi vuol capire capisca , e ieri 13 gennaio Renzi dando spettacolo decide di mandare il governo in crisi, una specie di vendetta contro un Giuseppe Conte inerme nei problemi del Paese, una "crisi di governo " che tutti noialtri non abbiamo capito bene, ma penso neppure Renzi che si ostina a cavalcare un cavallo più grande di lui e essere disarcionato non ci vuole poi così tanto  ! Insomma è solo di essere sempre in scena, sotto ai riflettori, essere ricordato, che Renzi prende posizione e subito dopo i flop sono ben visibili e che  non accorgendosene va per la propria strada calpestando tutto quello che gli capita intorno. Un guastafeste, rompipalle, insopportabile politico che mette in subbuglio e in difficoltà l' intera popolazione essendoci pure la pandemia che ci attanaglia per i suoi loschi giochi di potere, e questo non è di certo amare l' Italia e il popolo stremato e affamato.  Una crisi economica che bussa già alla porta e intanto c'è chi soffia sul fuoco alimentandolo semplicemente per farsi notare più del dovuto, ma anche per farsi odiare in definitiva. Un miscuglio di "amore - odio " che Matteo porta sempre con sé  e non sempre favoriscono una crescita costante del personaggio, ma molte volte viene visto come lontano, troppo lontano dai problemi reali del Paese e identificabili come sempre per un accessiva immaginazione e uno spiccato senso del ridicolo in tutti i loro aspetti. Forse il suo scopo non è tanto di mandare a casa Giuseppe Conte ma di farlo soffrire così tanto da trarne un piacere enorme, rubarli la scena per un momento forse gli contribuirà a farlo diventare più forte e dettare legge sul possibile dietro front di un Conte che  gli favorirà l' appellativo : " rottamatore del governo " , ma a forza di rottamare gli altri si rottamera' pure per sé stesso se non si ridimensiona e ritorna più umano e coi piedi ancorati in terra, invece che nell' aria. 
 Il suo partito "Italia Viva " è solo uno specchietto per le allodole , e andando alle elezioni anticipate non prenderebbe neppure il 2 % , e credetemi non è tutto oro quello luccica se il partito è  solo un' escamotage e dentro è vuoto e insipido. 

Commenti

Post popolari in questo blog

ESSERE PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA OGGI , COSA COMPORTA ?

MORIRE SUL LAVORO NON E' PIU' ACCETTABILE !

ALESSANRO SALLUSTI E' IL NUOVO DIRETTORE DI LIBERO , VEDIAMO COME SE LA CAVA !

GLI ANNI DI PIOMBO | TROPPI COLPEVOLI SONO RIMASTI IMPUNITI E LO SARANNO PER SEMPRE

TRA UNA NOTIZIA E L' ALTRA NEL MEZZO LA SOLITA PUBBLICITA' EVASIVA E FASULLA

PER I POLITICI I RICCHI NON SI DEVONO TOCCARE !

FEDEZ | IL CORAGGIO DI PARLARE