COME DEFINIRE IL 2020 SE COME UN ANNUS HORRIBILIS !


 L'anno che verrà (2021) ci si potrà rifarsi la bocca,darci una boccata d'ossigeno ,avere più saliva,  in quanto la bocca l' abbiamo amara e impasticciata da questo anno che sta per chiudersi e che non è stato di nostro gradimento , anzi cercheremo di dimenticarlo da non farli troppi onori per il suo indietreggiare e infine liquefarsi, per dare spazio ad un nuovo anno di speranza e di Felicità.  Ma in definitiva perché il 2020 è stato un'anno horriblilis  ? Certamente per il Covid-19 , i morti e i contagiati che non si contavano più, (le interminabili quarantene e la paura di essere sempre nelle fauci del Virus che metteva più depressione e ansia, da non sapere che pesci pigliare) Mese dopo mese si è visto un cambiamento radicale del nostro comportamento e di una vita sociale svanita, niente raggruppamenti, lontano dagli amici e con mascherine che non si era abituati nel portarle, ma ben presto come in una moda forzatamente si sono sopportate e esibite in qualunque circostanza in pubblico. È stata più una guerra, più un'epidemia che non si conosceva da tempo che si è visto mancarci la terra sotto ai piedi e barcollanti siamo stati alle direttive, imposizioni del governo che non sempre ci hanno dato fiducia in quanto la nostra libertà era compromessa e svanita. Io 58 anni , non mi era mai capitato di avere a che fare di coprifuoco, di restrizioni, di un male invisibile incurabile e di virologi che non si erano mai  messi in gioco nel rimboccarsi le maniche come è avvenuto in definitiva. Non avendo vissuto  la seconda guerra mondiale, ne le pandemie , e dove nei libri di storia avevo scovato   solo poche informazioni tanto per sapere l' indispensabile ,trovarmi di fronte alla catastrofe e di tutto quello che non mi sarei mai immaginato se non letto sui libri di storia, è stato un'ulteriore piaga che mi ha condizionato e rivisto il mio comportamento da preoccuparmi (e penso che il mio caso assomigli a tanti altri che avendo la mia stessa età, abbiano cambiato lo stile di vita e pensieri e in definitiva peggiorare) .Ecco perché quest' anno che lasceremo potrà essere una liberazione, ma dobbiamo fin da adesso essere fiduciosi nell' anno nuovo che probabilmente il vaccino risolverà tutto, lo dobbiamo farlo altrimenti il 2021 sarà lo stesso dell' anno dimenticato  e tutti noialtri cadremo sempre più in basso in un letargo da non svegliarsi più ! Un monitor per non cadere nel solito tranello e che se verranno altre pandemie saremo preparati fin da adesso, il 2020 è stato un trampolino di lancio per non fare i soliti sbagli, per prepararsi al peggio ma rispettando più la libertà delle persone che forse nuoce più  di un qualsiasi virus letale , non c'è lo dimentichiamo mai  ! .



Commenti

Post popolari in questo blog

ESSERE PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA OGGI , COSA COMPORTA ?

MORIRE SUL LAVORO NON E' PIU' ACCETTABILE !

ALESSANRO SALLUSTI E' IL NUOVO DIRETTORE DI LIBERO , VEDIAMO COME SE LA CAVA !

GLI ANNI DI PIOMBO | TROPPI COLPEVOLI SONO RIMASTI IMPUNITI E LO SARANNO PER SEMPRE

TRA UNA NOTIZIA E L' ALTRA NEL MEZZO LA SOLITA PUBBLICITA' EVASIVA E FASULLA

FEDEZ | IL CORAGGIO DI PARLARE

PER I POLITICI I RICCHI NON SI DEVONO TOCCARE !