UN' AGRICOLTURA SEMPRE PIU' NOCIVA NEI NOSTRI CONFRONTI

"Una mela al giorno toglie  il medico di torno ! " Ma cosa si fa se questa mela è piena di pesticidi ,veleni,  e non cresciuta in modo naturale da compromettere la nostra salute  ? Non sempre i proverbi ci azzeccano.  Non è che sia la mela solamente nel dire di quello che mangiamo non sia più sicuro, l' agricoltura in generale e  non solo, è compromessa, e per guadagnarci sempre di più e spendere sempre di meno ogni prospettiva è  degna, sacrificando la nostra salute e il prestigio dell'azienda che la mette in commercio. Per avere le mele da Generentola come nelle fiabe,  belle da vedere, frutta e verdura e come la pasta invidiabile, da mangiarla solamente con gli occhi prima del palato,( forme e sapori perfetti che senza mani esperte e dove la tecnologia è senz'altro impegnata), non si sfornerebbe tanta lussuria in tavola e di quelle prelibatezze che tanto ci invidiano nel resto del mondo. Tutto l' anno dobbiamo avere esclusivamente la frutta e la verdura di stagione e per farlo siamo disposti persino a sacrificarsi se fatti  e nati in serre, importati dall' Estero e messi in celle frigorifere per un tempo troppo a lungo da compromettere sia il sapore e l' estetica , ma in definitiva mangiamo qualunque cosa e  non indagando ingurgitiamo anche molte schifezze , in base alla globalizzazione che ci piace tanto. .L' agricoltura può avere solo una colpa di non prevedere in tempo le  intemperie e disastri ambientali ,sia pure climatici, da fare il bello e il cattivo avvenimento   e di vedersi decimato il raccolto e sia il guadagno, ma pure di vedersi scippare il guadagno dalla concorrenza sleale quel   " mordi e fuggi " che è molto scivoloso, fin troppo  ! . Veleni contro veleni per ammazzare quei microbi, parassiti, germi,virus che ammazzano il raccolto dell' agricoltura  ,ma in definitiva ammazzano pure noi senza accorgersene se non corriamo ai ripari prima che sia troppo tardi. Vogliamo troppo la perfezione ,tutto a portata di mano, una lavorazione troppo laboriosa e complicata solo per abbellire e rendere magica la nostra tavola e il palato, ma come era bella l' agricoltura 60 anni fa' e dove si mangiava sano e dove la globalizzazione non ci imponeva di mangiare le fragole a Gennaio e di spendere un'esagerazione, dopo di non sapere  di niente e persino  di intossicarci.  .
 

Commenti

POST PIU' VISUALIZZATI