UNA SIRINGATA DI VACCINO PER TUTTI , PER ESSERE IMMUNE(I) ALLE MALE LINGUE CHE NON ASPETTANO ALTRO !


 Lo show del vaccino contagia un po' tutti, e dopo Natale è  doveroso parlarne fino alla nausea e in fin dei conti è la liberazione per quanto riguarda il Covid-19 , ma lo sarà davvero ? O si tratta come sempre di rattoppi ,di bozze e servizi non andati a buon fine come succede ripetutamente in Italia, e che ormai non ci facciamo neppure più caso  ! Potrà essere una salvezza oppure una fregatura  avere fiducia dei vaccini e di chi le produce, senonché di interessi miliardari a scapito dei più bisognosi e dove tutto risulta superficiale se non danno il risultato sperato, e guadagnarci pure sui vaccini dopo le mascherine sembra ancora  un richiamo non rinunciabile . Se i vaccini sono oggetto di discussione lo sono pure la loro somministrazione, occorre una montagna di siringhe, e milioni di dosi da far impallidire perfino i più esperti , e riusciranno in quest' impresa ardua di essere così organizzati che in definitiva potrà apparire una semplice passeggiata, o le uova che avranno nel paniere si romperanno al minimo tentennamento e si avrà così una frittata anche non volendola fare ?  Non voglio fare l' uccello del malaugurio, gufare contro al lavoro che hanno da portare sulle loro spalle per sconfiggere il Covid, ma è normale pensare al peggio, quando in Italia e dal governo si fanno solo stragi, una dietro l'altra come se non ce ne fossero da risolvere tante altre..  
L' Italia della disperazione, dove contiamo molto sull' Europa e che fa brutti scherzi, ma non abbiamo meglio da aggrapparsi e tenersi buoni loro significa essere schiavi noialtri, e posso pensare male ma in definitiva non si va da nessuna parte se sono proprio loro a imporci determinate situazioni e cose, così da giustificare la faccenda pure per i vaccini e come poterli usare e in che condizioni.  La faccenda si complica ulteriormente se gli Italiani non li piace neppure vaccinarsi perché per il momento non si fidano , ( e se il vaccino influenzale quest' anno è passato in sordina e non tutti lo possono aver fatto perché mancavano le dosi e i medici non ne sapevano niente, e di un governo incapace di fronteggiare l' emergenza,  figuriamoci come gli Italiani ne hanno le palle piene di vaccini in generale  e dei loro flop sempre più in bella vista).  
Deve essere un vaccino efficace e di tutti, ma pure che costi poco, diciamo gratis nell' eventualità che possa piacere, ma nessuno vorrebbe fare la cavia per primo se non convinti in precedenza e con forti motivazioni, si indottrinano tre per farli così moltiplicare all'infinito e il gioco è fatto , e la pubblicità della persuasione fa tutto il resto, fa piacere tirare a sé anche il più scettico e stravagante individuo affinché rimanga nella trappola.  Tutto ruota intorno ai vaccini, al Covid,  e non deve essere un obbligo nel vaccinarsi e ne deve essere  un ricatto se la si pensa diversamente , dove le opinioni sono contrastanti e c'è libertà d'espressione e di pensieri, e dove la democrazia non sia fusa del tutto. Abbiamo mesi disperati eppure felici in certi aspetti, e non sarà di certo essenziale quel vaccino se non ci mettiamo in chiaro che il nostro cervello va fatto ragionare, e che l' ancora di salvezza che ci buttano non sempre è così facile acchiapparla, se ci si allontana sempre più da essa , dando l' impressione che non avendo più idee il baratro sia vicino  e il 2021 sia identico all'anno che vogliamo scordare e che tra pochi giorni ci lascerà definitivamente  !( Auguri  ! ).

Commenti

Post popolari in questo blog

ESSERE PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA OGGI , COSA COMPORTA ?

MORIRE SUL LAVORO NON E' PIU' ACCETTABILE !

ALESSANRO SALLUSTI E' IL NUOVO DIRETTORE DI LIBERO , VEDIAMO COME SE LA CAVA !

GLI ANNI DI PIOMBO | TROPPI COLPEVOLI SONO RIMASTI IMPUNITI E LO SARANNO PER SEMPRE

TRA UNA NOTIZIA E L' ALTRA NEL MEZZO LA SOLITA PUBBLICITA' EVASIVA E FASULLA

FEDEZ | IL CORAGGIO DI PARLARE

PER I POLITICI I RICCHI NON SI DEVONO TOCCARE !