CONTE CHE GARANTISCA I RISARCIMENTI AGLI ITALIANI

 


 Il Premier Giuseppe Conte coi suoi decreti che lo fanno odiare , e di una Pandemia che gli fa brutti scherzi, dove contornato pure da scienziati ed esperti allo sbaraglio, non sa come comportarsi , se perdendo le staffe si rifugia in un vicolo cieco. Indaffarato a distruggere gli italiani , non gli passa per l' anticamera del cervello di fare accanto a lui solo rovine e macerie, peggio di un terremoto con le sue vittime,  nessuno al suo fianco che gli sussurri che sta sbagliando e che quello che può distruggere deve dopo ricostruirlo, l' onestà di garantire risarcimenti alle imprese e aziende, risarcire quella libertà negata, dare l' opportunità a tutti di vivere una vita degna di viverla e che i sogni e i progetti non siano miraggi. Ma forse è dire troppo dove essendo un personaggio di potere e che non intende mai sbagliare , il suo peccato più grande è  di essere invincibile, arrogante e quando vale pure bugiardo,  un' uomo che non chiede mai ! Ma che fa tanti flop quanti capelli in capo possiede, e contarli diventa arduo e impossibile.  " Chi sbaglia deve pagare " Fin da piccolo mi hanno insegnato che "rompere cose altrui è peccato, e vanno ripagate ,e subito
 con le ( infinite scuse ) che sono d' obbligo farle per concludere  " . Sinonimo di educazione e di umanità ,per non parlare di avere le p**lle  per dare lustro a quello che si fà.  È troppo semplice rovinare intere famiglie, intere aziende, fare di un coprifuoco forzato per combattere l' ignoto (un Virus che dobbiamo convincerci per sempre) essere in scena sempre e di un Leader che impartisce lezioni di vita , anche se gli Italiani non ne hanno bisogno e si sanno destreggiarsi e muoversi benissimo nella società. Tante cose che Giuseppe Conte dovrebbe mettersi le mani al portafoglio e cominciare a dare i soldi , quei soldi indispensabili per il disturbo arrecato,  e gli Italiani comincerebbero finalmente a vivere. 

Ma pure riconoscere i propri mali,  e porgere le scuse agli Italiani significherebbe fare un passo importante,  che prima o poi non succeda ? 

Commenti

POST PIU' VISUALIZZATI