Qui' giace un Italia uccisa dalle tasse

Non occorre dire che le tasse sono troppe e mal distribuite : c'è chi ne paga per chi non ha intenzione di farlo,e chi invece sulle tasse diventa una crocifissione dopo aver perso il lavoro è dignità. Trovare in soldi per lo stato sembra così semplice come rovinare un'intera famiglia.. poco importa i soldi servano per i parlamentari,politici da strapazzo e spese folli come gli F35 per non riferirsi ad altro..Quante volte ci siamo lamentati,e quante volte ci avevano promesso di diminuire di molto queste maledette tasse e mai ci hanno provato(e se ne levavano una ne mettevano un'altra per pareggiare e non essere sotto..) come ancora martoriare il povero e indifeso cittadino.Le tasse li dovrebbero pagare i ricconi,benestanti e tutti coloro che hanno depositi e conti correnti all'estero..ma di questi è bene non toccarli! Uno stato che spreme e fa un disossato ai cittadini come nell'essere in un macello,non è uno stato democratico, mi sembra di rivivere nel medioevo dove il padrone contava e i cittadini zero. C'è da considerare un'altra cosa: dove il lavoro non c'è,imprese in fallimento o quasi, invece di darli una mano a questo malessere si vorrebbe ancora altro come prenderli il respiro e qualcosa di simile ma fino a quando? In un Italia dove nulla funziona come possiamo credere"che le tasse servono per i servizi ai cittadini e tanto altro.

  • " Idiozie vere e pure dove ci fanno credere che gli asini volano! Non è che evadere le tasse sia un divertimento,ma ci costringono a farlo per un semplice motivo: o le tasse o il mangiare! Cosa scegliere? Però una precisazione la devo fare ci sono i furbetti e per non pagare le tasse le studiano di tutte... e i disperati che non trovano altre scappatoie se quello di uccidersi o fare i barboni; solo questo lo stato italiano dovrebbe prendersi le proprie responsabilità e non fare tutto uguale e un solo motivo per dare sentenze. Beati coloro che non hanno niente da perdere,anche perché lo hanno già perso! E nessun ufficiale giudiziario potrà farci nulla che consolazione! E che bella Italia abbiano creato! 

Commenti

Post più popolari