Quella corsia di marcia è tutta per loro...

Sono dei veri mostri sia di lunghezza e di larghezza e parlo dei pullman da turismo; dove gli abbiamo visti nelle strade e pure ci siamo saliti...belli da vedere e la comodità risulta ultra ma forse non abbiamo bene un aspetto: chi li guida ha una responsabilità enorme e dopo ore di viaggio e la stanchezza può giocare brutti scherzi. Quella corsia di marcia è quasi tutta per loro fino a passare la linea bianca per manovre da acconsentire di non rimanere incastrati al guard-rail o al marciapiede ma anche negli ostacoli in città o in prossimità. Dentro i passeggeri non potranno mai constatare la reale difficoltà nel portare in strada questi mezzi ma una svista da parte del conducente e quei passeggeri se ne accorgeranno quando è troppo tardi. Molti pullman sono abusivi,senza manutenzione e un po vecchiotti,risparmiando sulle spese si avranno delle agevolazioni e sconti su chi ci deve salire per quella vacanza da sogno e ha un prezzo ragionevole e tutti comfort. Ma le notizie che quotidianamente riceviamo dai giornali e sulla televisione di incidenti dove questi bestioni sono protagonisti ci fanno pensare,feriti e morti per l'alta velocità,superficialita',stanchezza , negligenza...e dove incastrarsi sotto a un ponte, un incendio ,una manovra un po'azzardata ci rattrista e ci scoraggia.                                          

Commenti