DEVE ESSERE DURA PER MATTEO SALVINI GOVERNARE, OPPURE NO !

Forte del 40% dei consensi degli italiani, Salvini non molla e va dritto per la propria strada, (sia da solo) dove i migranti sembrano la sua ossessione da farne una battaglia personale, e poi c' è da dire pure che il popolo italiano non ne può più dei clandestini, migranti, e di essere la pattumiera e il crocevia di poveracci e di gente senza scrupoli. Indubbiamente Salvini cerca di entrare nella testa della popolazione, e facendo questo i consensi saranno assicurati, perché prima di staccare la spina al governo cerca di accaparrarsi i consensi, fino nel farsi diventare "il salvatore dell' Italia " - "o semplicemente farsi ricordare come un uomo  che non chiede mai , tutto d' un pezzo,  ma lo sarà mai? " Se si gioca solamente per i porti chiusi, i migranti di non accoglierli, la voce grossa all' Europa, abbassare le tasse, riforma della giustizia , certamente che gli italiani lo applaudiranno e avrà lo scopo di non mollare. Salvini però cose dette prima di insediarsi al governo, non le ha fatte, il caso della legge Fornero, una campagna elettorale dimenticata, promesse infrante e dove non si sa dove possono essere andate, sostituite per puro caso dagli avvenimenti in voga oggi e nella disperata corsa nell' essere il numero uno, in tutto e per tutto. Certamente fa più clamore e richiama più gente sostenere la linea dura contro i migranti, anche se non autorizza lo sbarco ..i migranti scendono ugualmente dalle navi e imbarcazioni, per essere fra noi e fra noi vivere felici (che poi la felicità è tutt' altracosa!). Quel Salvini che ci butta la sabbia negli occhi per non vedere bene, ma la realtà dei fatti è che :"è inutile chiudere i porti se poi arrivano valanghe di migranti ugualmente, con lo scopo di ingannarci e di interrogarci in futuro ". Un Matteo Salvini sempre più solo, con un'Europa che lo bersaglia, una magistratura che lo contesta e non ascolta Salvini, un Di Maio e un Conte che fanno spallucce, non prendono posizione e ognuno tira l' acqua al suo mulino... e come potrà andare avanti il capitano Salvini ! (Se non con il consenso della popolazione), ma basterà questo per dire di essere salvo? Oppure trovare altre scorciatoie per non scendere dal podio!. Un Salvini che si è trovato nel gestire una situazione più grande di lui, dei poteri forti che lo ostacolano e dove useranno tutti i modi di comandare e di fare il crocevia di migranti sull' Italia per destabilizzare e fare un rottame del Bel Paese, e un ministro come lo è Salvini ci fanno lo stuzzicadenti dopo aver mangiato. Tutto sta nel capire perché gente potente voglia riempire di clandestini, migranti, la peggio specie l' Italia, e che questi Signori con la cravatta e il portafoglio stracolmo uccidano le leggi italiane e la felicità di ognuno di Noi. Lo capiremo mai ? E Matteo Salvini non può farcela, se qualcuno non è con lui ! (Intendo sulla politica italiana). Le denunce sono all' ordine del giorno, per chi capitano e capitani di imbarcazioni che trasportano migranti non vedano di buon occhio Salvini , perché i migranti sono importanti più di Salvini che prende le querele con allegria, e d'altronde i "porti chiusi " per chi viene da fuori è uno schiaffo al genere umano bisognoso di attenzione e cure, infine di sostentamento perché non vivono d' aria e basta! Dando tutta l' impressione che solamente in Italia ci siano i porti e in altre parti del mondo non ci stanno!  Che iella!

Commenti

POST PIU' VISUALIZZATI